printprintFacebook

IperCaforum il forum degli ipercafoni

Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Vota | Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

Pietro Grasso

Ultimo Aggiornamento: 09/12/2017 11.56
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 3.687
Registrato il: 04/01/2013
Città: LA SPEZIA
Età: 52
Sesso: Maschile

STAFF IPERCAFORUM

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinagranscassa.gif[/IMG]

05/12/2017 19.16
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Un'altra Sinistra è possibile
Pietro Grasso
Il 3 dicembre 2017 lancia Liberi e Uguali, una lista di sinistra che comprende:

Articolo 1 - Movimento Democratico e Progressista,
Sinistra Italiana,
Possibile e civismo,

candidandosi a premier per le elezioni politiche del 2018.


Ce la farà questa coalizione di tutti i nuovi partitini di sinistra, capeggiati da Bersani, Civati, D'Alema, Grasso, Fratoianni e tanti altri a conquistare nella prossima legislatura una posizione determinante? O almeno a scongiurare l'ipotesi di un Nazareno Bis tra PD e Forza Italia??
traduttori wtsTestimoni di Geova Online...97 pt.13/12/2017 08.35 by barnabino
Monchi (Ramón Rodríguez Verdejo)Senza Padroni Quindi Roma...62 pt.13/12/2017 11.04 by Sound72
Christelle Campana (Rsi.ch)TELEGIORNALISTE FANS FORU...60 pt.12/12/2017 19.50 by Dantés@
ONLINE
Email Scheda Utente
Post: 5.028
Registrato il: 30/04/2012
Sesso: Maschile

STAFF IPERCAFORUM

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinagranscassa.gif[/IMG]

Vincitore del Concorso:
Cultura d'Autunno 2014
05/12/2017 20.10
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

scelta inevitabile ma tardiva, il centro sinistra è fuorigioco.
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 3.696
Registrato il: 04/01/2013
Città: LA SPEZIA
Età: 52
Sesso: Maschile

STAFF IPERCAFORUM

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinagranscassa.gif[/IMG]

05/12/2017 20.45
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re:
riccardo60, 05/12/2017 20.10:

scelta inevitabile ma tardiva, il centro sinistra è fuorigioco.




Non bisognava arrivare a questo punto, ma chissà, forse... c'è ancora qualche flebile speranza per il centro-sinistra...
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 188.300
Registrato il: 28/02/2002
Sesso: Maschile

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinaipermegagran.gif[/IMG]

ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
05/12/2017 22.32
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re: Re:
c'eraunavodka, 05/12/2017 20.45:




Non bisognava arrivare a questo punto, ma chissà, forse... c'è ancora qualche flebile speranza per il centro-sinistra...




Se tutta la coalizione capeggiata da Grasso saprà farsi ben conoscere dall'elettorato, potrà conquistare o riconquistare molti voti di chi ha sempre votato per il centrosinistra, dopotutto tra di loro ci sono tanti di quei personaggi che hanno fatto la storia del PD e che da Renzi sono stati presi a pesci in faccia, in altre parole nel PD è rimasto solo Renzi, il suo Giglio Magico e pochi altri... [SM=g1700002]
del PD come era 5 anni fa e degli ideali che aveva ne è rimasto ben poco [SM=x44464] basta vedere cosa è stato fatto in questi 4 ultimi anni di governo Renzi-Gentiloni [SM=x44515]

_________________

[IMG=http://im3.freeforumzone.it/up/32/28/2034614068.jpg][IMG=http://im3.freeforumzone.it/up/32/42/1231736844.jpg]
Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vederti sperculeggiare quando le esporrai.
ONLINE
Email Scheda Utente
Post: 5.029
Registrato il: 30/04/2012
Sesso: Maschile

STAFF IPERCAFORUM

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinagranscassa.gif[/IMG]

Vincitore del Concorso:
Cultura d'Autunno 2014
06/12/2017 08.10
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re: Re: Re:
Etrusco, 05/12/2017 22.32:




Se tutta la coalizione capeggiata da Grasso saprà farsi ben conoscere dall'elettorato, potrà conquistare o riconquistare molti voti di chi ha sempre votato per il centrosinistra




Questa coalizione parte con 2 grossi handicap

il primo è come dicevo prima è stata fatta in ritardo e hanno poco tempo, se l'avesero fatta all'indomani del referendum avrebbero impedito il "rientro" di Renzi.

Il secondo è che all'indomani del voto sono costretti a dialogare ancora con il PD, e l'elettore che che ha mollato il PD per via di Renzi è poco propenso a rischiare un nuovo dejavu.


OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 188.301
Registrato il: 28/02/2002
Sesso: Maschile

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinaipermegagran.gif[/IMG]

ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
06/12/2017 10.29
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re: Re: Re: Re:
riccardo60, 06/12/2017 08.10:




Questa coalizione parte con 2 grossi handicap

il primo è come dicevo prima è stata fatta in ritardo e hanno poco tempo, se l'avesero fatta all'indomani del referendum avrebbero impedito il "rientro" di Renzi.

Il secondo è che all'indomani del voto sono costretti a dialogare ancora con il PD, e l'elettore che che ha mollato il PD per via di Renzi è poco propenso a rischiare un nuovo dejavu.






Proprio l'altro ieri era un anno esatto da quel 4 dicembre della clamorosa disfatta nel referendum costituzionale: in quell'occasione Renzi aveva promesso che se avesse perso, come poi è stato, avrebbe abbandonato la politica, quindi Bersani e gli altri hanno aspettato che lui mantenesse la parola prima di prendere quella sofferta scelta di abbandonare la loro casa del PD che loro stessi avevano costruito. Non potevano uscire subito e dare il via al progetto di un nuovo partito di centro-sinistra [SM=x44464]

Comunque, qualsiasi sarà lo scenario post elezioni, con questa nuova legge elettorale, nessuno avrà la maggioranza per governare autonomamente, tutti saranno costretti a dialogare col PD, anche se il PD dovesse prendere meno del 25% dei consensi [SM=x44474]

_________________

[IMG=http://im3.freeforumzone.it/up/32/28/2034614068.jpg][IMG=http://im3.freeforumzone.it/up/32/42/1231736844.jpg]
Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vederti sperculeggiare quando le esporrai.
ONLINE
Email Scheda Utente
Post: 5.030
Registrato il: 30/04/2012
Sesso: Maschile

STAFF IPERCAFORUM

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinagranscassa.gif[/IMG]

Vincitore del Concorso:
Cultura d'Autunno 2014
06/12/2017 11.11
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re: Re: Re: Re: Re:
Etrusco, 06/12/2017 10.29:





Comunque, qualsiasi sarà lo scenario post elezioni, con questa nuova legge elettorale, nessuno avrà la maggioranza per governare autonomamente, tutti saranno costretti a dialogare col PD, anche se il PD dovesse prendere meno del 25% dei consensi [SM=x44474]




Non sono d'accordo... a parte il fatto che il Pd da solo rischia di andare sotto il 20%

l'unico partito che avrebbe vantaggi a dialogare col PD indebolito è Forza Italia, ma solo se il centrodestra non riuscirà a raggiungere la maggioranza per governare autonomamente anche se...

io non sono ancora convinto che andranno uniti al voto, in fondo...i 3 partiti maggiori che lo compongono hanno ben poco in comune se non quello di vincere e poi si vedrà.

Poi bisogna considerare che è molto probabile che alle elezioni il M5S risulti il primo partito,
e quindi il PDR non può sottrarsi a priori l'ipotesi di un governo di minoranza.
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 318
Registrato il: 18/06/2015
Città: MESSINA
Età: 30
Sesso: Maschile
[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinaaspirante.gif[/IMG]

06/12/2017 11.32
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

spero arrivino sotto la soglia e spariscano per sempre dal parlamento sti comunisti vetusti e dannosi

criticano renzi , che è la miglior cosa mai uscita da quell'inferno rosso

(si si diranno che non è di sinistra , non capendo che quello che secondo loro è di sinistra è semplicemente orribile mentre renzi è a tutti gli effetti di sinistra , una sinistra da paese civile , questo non vuol dire che mi piace ma non mi vengono i brividi su per la schiena se penso ad un altro governo renzi , mentre un governo di sinistra per come lo intendono questi mi fa venire voglia di vendere tutto e andare all'estero)

poi tranquilli ,tanto berlusconi riporta forza italia al 20 e passa per cento e il centrodestra oltre il 40

poi abbiamo già posizionato gli eventuali senatori nel pd che passeranno al governo di centrodestra , uno su tutti casini , che fa la mossa del cavallo , si candida con renzi per governare con berlusconi


per quanto riguarda la perplessità sul centrodestra vi dico che sono esagerate , hanno governato assieme quando berlusconi era potentissimo e si faceva solo i cazzi suoi , adesso che i rapporti di forza sono piu paritari sarà piu semplice , infatti comanderà davvero chi prende di meno ma è fondamentale nel far parlare le parti in causa

ovvero la mitica futura madre del popolo nuovo italiano : GIORGIA MELONI , che a differenza di berlusconi e salvini non promette ma fa proposte tipo uno storico aiuto alle famiglie e alle donne che vogliono fare figli , non un bonus bebè ,ma un vero e proprio incentivo alla famiglia (io metterei la tassa sui single di mussoliniana memoria ma vabbè) perchè come dice lei :

non mi interessa interessarmi di un un italia che non sarà abitata da italiani

BRAVA

altro che sinistra
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 8.989
Registrato il: 18/08/2011
Città: BOLOGNA
Età: 34
Sesso: Femminile

VICE-AMMINISTRATORE

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinagranscassa.gif[/IMG]

07/12/2017 11.32
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re:
jaena pliskin, 06/12/2017 11.32:

spero arrivino sotto la soglia e spariscano per sempre dal parlamento sti comunisti vetusti e dannosi

criticano renzi , che è la miglior cosa mai uscita da quell'inferno rosso

(si si diranno che non è di sinistra , non capendo che quello che secondo loro è di sinistra è semplicemente orribile mentre renzi è a tutti gli effetti di sinistra , una sinistra da paese civile , questo non vuol dire che mi piace ma non mi vengono i brividi su per la schiena se penso ad un altro governo renzi , mentre un governo di sinistra per come lo intendono questi mi fa venire voglia di vendere tutto e andare all'estero)

poi tranquilli ,tanto berlusconi riporta forza italia al 20 e passa per cento e il centrodestra oltre il 40

poi abbiamo già posizionato gli eventuali senatori nel pd che passeranno al governo di centrodestra , uno su tutti casini , che fa la mossa del cavallo , si candida con renzi per governare con berlusconi


per quanto riguarda la perplessità sul centrodestra vi dico che sono esagerate , hanno governato assieme quando berlusconi era potentissimo e si faceva solo i cazzi suoi , adesso che i rapporti di forza sono piu paritari sarà piu semplice , infatti comanderà davvero chi prende di meno ma è fondamentale nel far parlare le parti in causa

ovvero la mitica futura madre del popolo nuovo italiano : GIORGIA MELONI , che a differenza di berlusconi e salvini non promette ma fa proposte tipo uno storico aiuto alle famiglie e alle donne che vogliono fare figli , non un bonus bebè ,ma un vero e proprio incentivo alla famiglia (io metterei la tassa sui single di mussoliniana memoria ma vabbè) perchè come dice lei :

non mi interessa interessarmi di un un italia che non sarà abitata da italiani

BRAVA

altro che sinistra




Beato te che sei riuscito a inquadrare Renzi, invece io vedo che prima dice una cosa, poi dopo qualche mese fa l'esatto contrario... e in lui non vedo progetti strutturali seri e utili per la crescita del paese, solo interventi spot, bonus, una tantum, che i maligni potrebbero pensare essere finalizzati solo a portare qualche voto in più, come le mance elettorali di democristiana memoria, passate le elezioni termina anche l'effetto bonus, come gli incentivi per le nuove assunzioni...

Ai posteri l'ardua sentenza...
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 8.990
Registrato il: 18/08/2011
Città: BOLOGNA
Età: 34
Sesso: Femminile

VICE-AMMINISTRATORE

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinagranscassa.gif[/IMG]

07/12/2017 11.35
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re: Re: Re: Re: Re: Re:
riccardo60, 06/12/2017 11.11:




Non sono d'accordo... a parte il fatto che il Pd da solo rischia di andare sotto il 20%

l'unico partito che avrebbe vantaggi a dialogare col PD indebolito è Forza Italia, ma solo se il centrodestra non riuscirà a raggiungere la maggioranza per governare autonomamente anche se...

io non sono ancora convinto che andranno uniti al voto, in fondo...i 3 partiti maggiori che lo compongono hanno ben poco in comune se non quello di vincere e poi si vedrà.

Poi bisogna considerare che è molto probabile che alle elezioni il M5S risulti il primo partito,
e quindi il PDR non può sottrarsi a priori l'ipotesi di un governo di minoranza.




Se i 5 stelle si sottrarranno a compromessi e dialogo come nell'ultima occasione di poter entrare nel governo, ricordo ancora il tavolo con Bersani... per fare governi di larghe intese rimangono poche alternative, PD, Forza Italia coi suoi alleati e la coalizione di Grasso.... [SM=x44473]
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 324
Registrato il: 18/06/2015
Città: MESSINA
Età: 30
Sesso: Maschile
[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinaaspirante.gif[/IMG]

07/12/2017 12.06
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re: Re:
Arcanna Jones, 07/12/2017 11.32:




Beato te che sei riuscito a inquadrare Renzi, invece io vedo che prima dice una cosa, poi dopo qualche mese fa l'esatto contrario... e in lui non vedo progetti strutturali seri e utili per la crescita del paese, solo interventi spot, bonus, una tantum, che i maligni potrebbero pensare essere finalizzati solo a portare qualche voto in più, come le mance elettorali di democristiana memoria, passate le elezioni termina anche l'effetto bonus, come gli incentivi per le nuove assunzioni...

Ai posteri l'ardua sentenza...




non hai torto ,figurati

però vedi : almeno renzi qualcosa da , (male ,inutile e forse è pure una cambiale)
il resto della sinistra prende e basta


fra destra e sinistra c'è una differenza fondamentale

la sinistra non crea ricchezza , vuole solo redistribuirla , a volte punendo incomprensibilmente chi si ingegna a crearla e chi addirittura si azzarda a voler diventare un pò meno povero

la destra crea ricchezza ma non è abbastanza brava nella redistribuzione delle risorse , insomma arricchisce molti (senza rubare niente perchè ne capiscono di economia e impresa)dimenticandosi di altri in sede di aiuti alle classi in difficoltà

renzi è di sinistra perchè non sa creare ricchezza ma ha buone idee (fatte male) per redistribuire risorse e opportunità e non è per niente invidioso o punitivo verso il ceto medio imprenditoriale

renzi e berlusconi assieme (che vengono visti come il demonio da molti) non sarebbero cosi male [SM=x44473]



OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 5.259
Registrato il: 10/01/2014
Città: ANCONA
Età: 41
Sesso: Maschile

STAFF IPERCAFORUM

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinagranscassa.gif[/IMG]

09/12/2017 11.54
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re: Re: Re:
jaena pliskin, 07/12/2017 12.06:




non hai torto ,figurati

però vedi : almeno renzi qualcosa da , (male ,inutile e forse è pure una cambiale)
il resto della sinistra prende e basta


fra destra e sinistra c'è una differenza fondamentale

la sinistra non crea ricchezza , vuole solo redistribuirla , a volte punendo incomprensibilmente chi si ingegna a crearla e chi addirittura si azzarda a voler diventare un pò meno povero

la destra crea ricchezza ma non è abbastanza brava nella redistribuzione delle risorse , insomma arricchisce molti (senza rubare niente perchè ne capiscono di economia e impresa)dimenticandosi di altri in sede di aiuti alle classi in difficoltà

renzi è di sinistra perchè non sa creare ricchezza ma ha buone idee (fatte male) per redistribuire risorse e opportunità e non è per niente invidioso o punitivo verso il ceto medio imprenditoriale

renzi e berlusconi assieme (che vengono visti come il demonio da molti) non sarebbero cosi male [SM=x44473]







E non hai visto che finora nei loro governi, quando sono stati messi alla prova dei fatti quel che per la maggiore hanno fatto è tutelare i loro interessi personali o quelli dei loro "sponsor"?
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 5.260
Registrato il: 10/01/2014
Città: ANCONA
Età: 41
Sesso: Maschile

STAFF IPERCAFORUM

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinagranscassa.gif[/IMG]

09/12/2017 11.55
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

l’Assemblea

Grasso lancia la nuova sinistra di “Liberi e uguali”: «Io ci sono»



  • – di Redazione online



Pietro Grasso tra i leader di Liberi e Uguali (Ansa)
Pietro Grasso tra i leader di Liberi e Uguali (Ansa)


L’assemblea della nuova Sinistra unita - Mdp, Si e Possibile - riunita all’Atlantico di Roma, incorona leader il presidente del Senato Pietro Grasso. Nasce un nuovo movimento, chiamato Liberi e uguali. Sul palco tre vele di colore giallo, blu e rosso, compaiono su un maxischermo accanto alla scritta: 'C'è una nuova proposta'. All'assemblea dei delegati, che daranno vita a una lista unitaria alle prossime elezioni, hanno partecipato Roberto Speranza, Pippo Civati e Nicola Fratoianni, e, tra gli altri, anche Massimo D'Alema e Pierluigi Bersani.

Grasso: «Fare politica è un onore»
«Fare politica - ha detto Grasso - è un onore, non una vergogna. C’è in gioco il futuro dell’Italia e questa è la nostra sfida: battersi perché tutti, nessuno escluso, siano liberi e uguali, liberi e uguali», ha rimarcato la seconda carica dello Stato, citando per la prima volta il nome del nuovo soggetto. «Siamo qui - ha detto Grasso -, culture e persone diverse, ma tutti uniti per difendere principi e valori in cui crediamo. Dare le dimissioni dal gruppo Pd è stata una scelta politica e anche personale, frutto, di un’esigenza interiore. Ho ricevuto tante telefonate, mi hanno chiesto di fermarmi un giro, fare la riserva della Repubblica: mi spiace, questi calcoli non fanno per me. Ho sempre affrontato la realtà. Ora non ho nè rimpianti, nè ambizioni personali, ma ho scelto di battermi per i valori che ci uniscono, di non tirarmi indietro».



«Serve un’alternativa. E allora tocca a noi»
Il punto chiave, secondo l’ex magistrato prestato alla politica, è offrire un’alternativa nel panorama elettorale. «Serve un’alternativa e allora tocca a noi offrire una nuova casa a chi non si sente rappresentato, difendere principi e valori che rischiano di perdersi, su lavoro, scuola, diritti e doveri. Tasse più giuste e progressive, una vera parità di genere. Per tutto questo io ci sono». Da qui parte un appello: «Voi che siete fuori da questa sala e avete dubbi su questo percorso, superateli. Non abbiamo paura di guardare ben oltre il termine delle elezioni e della legislatura. Iniziamo oggi un nuovo percorso, una nuova proposta, al centro della quale metteremo la volontà di rimuovere gli ostacoli economici e sociali che limitando la piena uguaglianza dei cittadini impediscono la partecipazione di tutti al Paese. Questo è il nostro articolo », ha sottolineato Grasso. «Vedo che ancora la costituzione ha dei fans: mi fa piacere. Quelli che la Costituzione l’hanno difesa si mobiliteranno in questo percorso».



Sulle alleanze: tanti altri compagni di viaggio arriveranno
Quanto alle alleanze, presenti e future, reali e probabili, il presidente del Senato è netto: «Ho scelto ottimi compagni di viaggio, ma tanti altri arriveranno. Il nostro progetto è aperto e accogliente. Costruiremo una nuova alleanza tra cittadinanza attiva, sindacati, forze intermedie. Il nostro è un progetto più grande di come finora lo hanno raccontato e se ne accorgeranno presto. Non facciamo scoraggiare di chi parla di rischi di sistema, favori ai populismi, voto utile. L’unico voto utile è chi costruisce speranze portando in Parlamento i bisogni e le richieste della metà d'Italia che non vota. È questo il voto utile».

L'affondo di Renzi: auguri Grasso ma comanderà D’Alema
In serata l’affondo di Renzi. «Bisogna capire se comanderà Grasso o D’Alema...”, ha detto il segretario del Pd, intervenuto alla trasmissione televisiva “Che tempo che fa”. Così dunque l’ex Presidente del Consiglio ha commentato la discesa in campo di Grasso che ha dato il via alla sfida a sinistra. Liberi e uguali, la lista unitaria che nasce da Mdp, Si e Possibile e con la leadership del presidente del Senato, rischia di far perdere al Pd diversi collegi. Ma Renzi confida nel richiamo al voto utile contro quella che fin d’ora bolla come «sinistra radicale» o «Cosa rossa».

Il Sole 24 Ore
[Modificato da Da da da 09/12/2017 11.56]
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12.05. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2017 FFZ srl - www.freeforumzone.com

IperCaforum il forum degli ipercafoni e delle ipercafone