Previous page | 1 | Next page

Il Prete e la ragazzina

Last Update: 3/11/2012 6:05 PM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 131,717
Registered in: 2/28/2002
Gender: Male

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
3/10/2012 3:39 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Depravazione

Como - Al vaglio degli inquirenti i documenti sequestrati

Il prete e la ragazzina: gli sms
raccontano una storia d'amore

Don Marco sarà interrogato lunedì. Lei aveva 13 anni:
il rapporto non può che configurarsi come violenza sessuale


 

Don Marco Mangiacasale

Don Marco Mangiacasale [SM=g1470351]


COMO - Sms, lettere, mail, scambi di tenerezze. L'economo della diocesi, Don Marco Mangiacasale, arrestato con l'accusa di violenza sessuale continuata su una minorenne, [SM=x44497]
aveva intrecciato una vera e propria relazione con la giovanissima parrocchiana (la mamma se n'era accorta ed era andata a parlargli, ma lui l'aveva rassicurata). Il rapporto è iniziato quando la ragazzina aveva 13 anni e, secondo l'accusa, è proseguito fino al mese scorso.
 Il Sacerdote, 48 anni, fino al 2009 parroco di San Giuliano, in centro Como, è in isolamento nel carcere del Bassone.
Ieri mattina ha incontrato il suo legale, Renato Papa, con il quale ha parlato a lungo. L'interrogatorio con il giudice per le indagini preliminari Maria Luisa Lo Gatto è fissato per lunedì prossimo. In quella occasione, il sacerdote dovrebbe raccontare per la prima volta la sua versione dei fatti.

I parrocchiani di don Marco sono indignati. Nelle scorse ore sono trapelate le prime informazioni sulla delicata inchiesta, scattata il 28 febbraio scorso, dopo la denuncia dei genitori della ragazzina, e sfociata una settimana dopo nell'arresto di don Marco. Tutti gli elementi raccolti dagli inquirenti fanno pensare che tra il sacerdote e la giovanissima parrocchiana ci fosse una relazione del tutto analoga a un normale rapporto amoroso. Un rapporto che non può che configurarsi come una violenza sessuale, visto che la ragazzina aveva 13 anni quando è iniziata la relazione e tuttora è minorenne. Nelle contestazioni non si farebbe comunque riferimento a rapporti sessuali completi.

Nell'appartamento dell'ex parroco - sollevato da tutti gli incarichi dal Vescovo di Como Monsignor Diego Coletti subito dopo la pubblicazione della notizia dell'arresto - gli uomini delle forze dell'ordine hanno sequestrato oggetti e documentazione, anche informatica. Sembra che gli inquirenti abbiano in mano i testi di messaggi, lettere e mail che sarebbero inequivocabili.
«Dite una preghiera», si è limitato a ripetere ieri l'attuale parroco di San Giuliano, don Roberto Pandolfi. [SM=x44516]
 Con lui nelle scorse settimane si era confidata la giovane vittima ed è stato lui a spiegare ai genitori della ragazzina la situazione, facendo di fatto scattare l'indagine. Ieri però, il sacerdote ha scelto la strada del silenzio, anche con i fedeli che hanno partecipato alla messa. L'intera comunità è sotto shock per l'arresto di don Marco, descritto come una persona «buona, preparata, sempre disponibile». «Aveva dato un nuovo slancio all'oratorio e alla parrocchia», ripetono i fedeli di San Giuliano.

Fonte: Corriere della Sera - Anna Campaniello 9 marzo 2012 (modifica il 10 marzo 2012) © RIPRODUZIONE RISERVATA


NOTIZIE CORRELATE:

 

_________________


Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vederti sperculeggiare quando le esporrai.
OFFLINE
Post: 8,931
Registered in: 11/8/2005
Gender: Female

Utente Power



La Pecorina
3/10/2012 4:22 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Purtroppo non mi sembra roba da quarta dimensione [SM=x44465]

_________________

Ka cimm a fe?




OFFLINE
Post: 64
Registered in: 2/14/2012
Age: 64
Gender: Male


3/10/2012 7:27 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
clara.clandestina, 10/03/2012 16.22:

Purtroppo non mi sembra roba da quarta dimensione [SM=x44465]




Conosci intimamente Don Marco?
OFFLINE
Post: 8,936
Registered in: 11/8/2005
Gender: Female

Utente Power



La Pecorina
3/10/2012 7:55 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:
Il ToBot, 10/03/2012 19.27:




Conosci intimamente Don Marco?




non sono più tanto minorenne [SM=x44464]

_________________

Ka cimm a fe?




OFFLINE
Post: 36,129
Registered in: 4/30/2001
Gender: Male

STAFF IPERCAFORUM



3/10/2012 9:54 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
clara.clandestina, 10/03/2012 16.22:

Purtroppo non mi sembra roba da quarta dimensione [SM=x44465]



ma infatti.... [SM=x44498] [SM=x44498]
OFFLINE
Post: 131,730
Registered in: 2/28/2002
Gender: Male

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
3/11/2012 12:16 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

clara.clandestina, 10/03/2012 16.22:

Purtroppo non mi sembra roba da quarta dimensione [SM=x44465]




sposto in Attualità [SM=x44462]

_________________


Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vederti sperculeggiare quando le esporrai.
OFFLINE
Post: 65
Registered in: 2/14/2012
Age: 64
Gender: Male


3/11/2012 10:12 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Etrusco, 11/03/2012 00.16:




sposto in Attualità [SM=x44462]




In mancanza della sezione superdotati
OFFLINE
Post: 131,783
Registered in: 2/28/2002
Gender: Male

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
3/11/2012 6:05 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

como - chiederà gli arresti domiciliari in una struttura ecclesiastica

Abusi su ragazzina, il Parroco ammette tutto: «Aiutatemi a guarire»

L'avvocato Papa: «La situazione è riscontrata, riferirà in modo dignitoso la sua verità»


 

Don Marco Mangiacasale
Don Marco Mangiacasale

MILANO - Don Marco Mangiacasale ammette la relazione con la giovanissima parrocchiana e chiede aiuto per superare la sua «affettività anomala». Lunedì mattina, durante il primo interrogatorio in carcere, il sacerdote arrestato con l'accusa di violenza sessuale continuata su una minorenne risponderà a tutte le domande. «Riferirà in modo dignitoso la sua verità», dice il suo legale difensore, Renato Papa, che è stato affiancato anche dal collega Mario Zanchetti. Si parte da un punto fermo, i fatti sono dimostrati. «La situazione è riscontrata – conferma il legale –. Si tratterà di valutare la portata e la natura dei fatti. Cercheremo di chiarire come i fatti non si siano svolti in un contesto di violenza, ma di affettività anomala».

Parlano i parrocchiani Per il sacerdote, 48 anni, economo della Diocesi di Como rimosso da ogni incarico dopo l’arresto, i difensori chiederanno gli arresti domiciliari. «Non nella sua abitazione, naturalmente – precisa Papa – ma in una sede nella quale sarà possibile avviare un percorso di recupero personale. Pensiamo a una struttura di natura ecclesiastica, se non fosse possibile troveremo un’alternativa».

Fonte: Corriere della Sera - Anna Campaniello 10 marzo 2012 (modifica il 11 marzo 2012) © RIPRODUZIONE RISERVATA
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:06 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com

IperCaforum il forum degli ipercafoni e delle ipercafone