printprintFacebook

IperCaforum il forum degli ipercafoni

Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 | Pagina successiva
Vota | Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

Che tempo che fa?

Ultimo Aggiornamento: 09/11/2018 19.16
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 15.447
Registrato il: 03/08/2014
Città: MONZA
Età: 53
Sesso: Maschile

Utente Power



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
26/10/2018 00.34
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Ieri 28 gradi

non ricordo un caldo cosi in questo periodo, l'atmosfera era primaverile inizio estate, gli altri anni di questo periodo il caldo aveva mollato da un pezzo, risparmiamo in riscaldamento ma un clima cosi c'è da farsi tante domande?

2 settimane fà dicevano adesso arriva il freddo, ebbene non è arrivato un cazzo, cannano pure le previsioni oramai [SM=x44450]
HOSTESS121 pt.14/11/2018 15.06 by filodoro
Nitto ATP World Tour Finals 2018TUTTO TENNIS FORUM111 pt.14/11/2018 16.22 by failo.legendkiller
No alle trasfusioni anche per minori non battezzati: perchè?Testimoni di Geova Online...81 pt.14/11/2018 16.18 by barnabino
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 190.221
Registrato il: 28/02/2002
Sesso: Maschile

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
26/10/2018 01.57
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re:
pliskiss, 26/10/2018 00.34:

Ieri 28 gradi

non ricordo un caldo cosi in questo periodo, l'atmosfera era primaverile inizio estate, gli altri anni di questo periodo il caldo aveva mollato da un pezzo, risparmiamo in riscaldamento ma un clima cosi c'è da farsi tante domande?

2 settimane fà dicevano adesso arriva il freddo, ebbene non è arrivato un cazzo, cannano pure le previsioni oramai [SM=x44450]




Pensa quanto siamo fortunati, nel nord della Gran Bretagna è già da fine settembre che accendono i termosifoni [SM=x44499]

Comunque quando il tempo offre queste belle giornate fuori stagione c'è da aspettarsi poi che si riprende indietro tutto con gli interessi: bombe d'acqua, trombe d'aria e tantaltro [SM=x44466] un assaggio lo abbiamo già avuto a Roma pochi giorni fa [SM=x44464] come anche in Sicilia e in Sardegna, senza andare troppo lontano a cercare [SM=x44468]

_________________


Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vederti sperculeggiare quando le esporrai.
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 190.269
Registrato il: 28/02/2002
Sesso: Maschile

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
27/10/2018 18.42
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota



METEO Comunicato Ufficiale URGENTE: GRAVISSIME criticità ALLUVIONALI Sabato, Domenica, Lunedì, ecco le zone


 


Articolo del 27/10/2018 ore 15:20 scritto da Antonio Sano' Fondatore




Massime criticità alluvionali Massime criticità alluvionali
Nel corso delle prossime ore, tra sabato e lunedì, si verificheranno le condizioni meteorologiche peggiori da inizio anno, infatti una poderosa perturbazione atlantica preceduta da intense correnti sciroccali e seguita da impetuosi venti occidentali umidi oceanici compirà tutta l’Italia con precipitazioni che nelle 72 ore, in tre giorni dunque, raggiungeranno una quantità pari a tre mesi di precipitazioni.

I fenomeni risulteranno pertanto eccezionali sulla Liguria, sul Piemonte, su molte zone alpine e prealpine della Lombardia, del Trentino, del Veneto, del Friuli Venezia Giulia;
alluvioni lampo potranno altresì colpire la Toscana, il Lazio anche la città di Roma, la Campania e Napoli, con criticità idrogeologiche massime.

In passato, negli ultimi anni, questo tipo di configurazioni ha purtroppo causato i piú gravi danni al territorio con le negative conseguenze che noi tutti sappiamo.  


_________________


Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vederti sperculeggiare quando le esporrai.
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 15.978
Registrato il: 11/02/2014
Città: MILANO
Età: 23
Sesso: Maschile



Vincitore concorsi:
IperCazzaro 2015
Indovinelli Mondiali 2014
27/10/2018 20.53
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

in calabria la giornata è stata buona

_________________

HD Forum

http://hdforum.freeforumzone.leonardo.it/x/
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 15.982
Registrato il: 11/02/2014
Città: MILANO
Età: 23
Sesso: Maschile



Vincitore concorsi:
IperCazzaro 2015
Indovinelli Mondiali 2014
28/10/2018 20.34
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

domani lunedi si prevede un tempo terribile, dicono che ci saranno almeno 50 morti in tutta l'italia, cercate di non uscire, qui hanno chiuso le scuole

se non ci dovessimo più vedere sappiate che vi ho voluto bene [SM=x44475]
[Modificato da their 28/10/2018 20.35]

_________________

HD Forum

http://hdforum.freeforumzone.leonardo.it/x/
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 15.465
Registrato il: 03/08/2014
Città: MONZA
Età: 53
Sesso: Maschile

Utente Power



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
28/10/2018 23.18
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re:
their, 28/10/2018 20.34:

domani lunedi si prevede un tempo terribile, dicono che ci saranno almeno 50 morti in tutta l'italia, cercate di non uscire, qui hanno chiuso le scuole

se non ci dovessimo più vedere sappiate che vi ho voluto bene [SM=x44475]




ma vaddavialcù [SM=x44452]
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 15.984
Registrato il: 11/02/2014
Città: MILANO
Età: 23
Sesso: Maschile



Vincitore concorsi:
IperCazzaro 2015
Indovinelli Mondiali 2014
29/10/2018 00.11
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re: Re:
pliskiss, 28/10/2018 23.18:




ma vaddavialcù [SM=x44452]




si domani alluvioni e burrasche di inaudita violenza, a rischio la partita di domani fra inter e lazio, si prevedono decine si morti e centinaia di feriti

pliss spero di rivederti ancora sennò ti ricorderò per sempre

_________________

HD Forum

http://hdforum.freeforumzone.leonardo.it/x/
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 15.468
Registrato il: 03/08/2014
Città: MONZA
Età: 53
Sesso: Maschile

Utente Power



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
29/10/2018 17.48
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re: Re: Re:
their, 29/10/2018 00.11:




si domani alluvioni e burrasche di inaudita violenza, a rischio la partita di domani fra inter e lazio, si prevedono decine si morti e centinaia di feriti

pliss spero di rivederti ancora sennò ti ricorderò per sempre



iettatore del p.d!!!!!!!

E' passata una mezza tromba d'aria e mi ha tirato giù tutto il gazebo in ferro con tutti il gelsomino attaccato, ha tirato sù tutto piantato nel cemento e 5 gelsomini piantati da 5 anni, in più mi ha abbassato le tre piante di Piracanta [SM=x44463]


mò mi serve un Tir per andare in discarica a buttare tutta quella roba [SM=x44472]

mi sà che se uno era fuori se lo portava, e non è ancora finita [SM=x44451]

sento un sacco di sirene chissà che cazzo è successo da qualche altra parte pure??


OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 15.988
Registrato il: 11/02/2014
Città: MILANO
Età: 23
Sesso: Maschile



Vincitore concorsi:
IperCazzaro 2015
Indovinelli Mondiali 2014
29/10/2018 18.31
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re: Re: Re: Re:
pliskiss, 29/10/2018 17.48:



iettatore del p.d!!!!!!!



ti è andata bene, ho sentito che domani monza sarà rasa al suolo da un tornado, pliss ti porterò sempre nel mio cuore [SM=x44462] [SM=x44482]


_________________

HD Forum

http://hdforum.freeforumzone.leonardo.it/x/
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 15.469
Registrato il: 03/08/2014
Città: MONZA
Età: 53
Sesso: Maschile

Utente Power



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
29/10/2018 18.56
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re: Re: Re: Re: Re:
their, 29/10/2018 18.31:



ti è andata bene, ho sentito che domani monza sarà rasa al suolo da un tornado, pliss ti porterò sempre nel mio cuore [SM=x44462] [SM=x44482]





18 ore ed è in Norvegia

roba di 7 minuti ma annebbiarsi cosi tutto non l'ho mai visto, ad un certo punto ho avuto pure paura che mi si allagasse l'appartamento, alla fine ho dato un occhiata fuori e il mio gazebo piantato nel 2010 è venuto giù con tutto il gelsomino sopra e a fianco, mi avevano fatto i complimenti tutti per come l'avevo fatto crescere [SM=x44463]

mò è un casino portare via tutto

proprio vero, se non vai a cercare il lavoro, il lavoro viene a cercare a te [SM=x44451]
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 190.298
Registrato il: 28/02/2002
Sesso: Maschile

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
01/11/2018 11.39
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Meteo: Primo Novembre da paura, ecco dove si rischiano NUBIFRAGI e ALLUVIONI nelle PROSSIME ORE

Maltempo già in atto, occhi puntati anche su ROMA


 


Articolo del 1/11/2018 ore 9:19 scritto da Stefano Rossi Meteorologo



Ecco le zone a rischio nubifragi e alluvioni lampoEcco le zone a rischio nubifragi e alluvioni lampoCome da previsione, l'Italia è già avvolta da una spessa coperta di nubi e forti piogge. Sono gli effetti dell'ennesima perturbazione collegata ad una circolazione di bassa pressione che da giorni insiste ad inviarci correnti umide ed instabili in seno alle quali viaggiano le perturbazioni stesse. In queste ore sono già in atto piogge a tratti anche intense su molte aree del nord come sul Piemonte, la Lombardia, L'Emilia Romagna. Piogge in atto anche sul Trentino fino al Veneto e al Friuli. Piogge seppur meno organizzate interessano attualmente anche il centro sud specialmente l'area tirrenica, la Sicilia e la Calabria.
Ma come evolverà il tempo nelle prossime ore? Cerchiamo di capirlo.

Il continua afflusso di correnti miti, umide ed instabili, non farà altro che mantenere attiva la nuova perturbazione la quale nel corso della giornata odierna, continuerà a dispensare maltempo su gran parte del Paese. Piogge, nubifragi e temporali andranno tuttavia a concentrare i loro maggiori effetti soprattutto sul nord est e ancora una volta specialmente su Alpi e Prealpi in particolare su alto Veneto e Friuli dove si attiverà un rinnovato rischio di allagamenti ed alluvioni lampo con situazioni a rischio idrogeologico. Attenzione anche alla neve che potrà cadere abbondante seppur a quote piuttosto alte.

Ma sotto stretta osservazione ci sono anche le zone tirreniche del centro. Dalla Toscana, al Lazio e fino al nord della Campania dove, nel corso del pomeriggio, si eleverà ulteriormente il rischio di forti piogge e nubifragi. A rischio anche la città di Roma dove potranno verificarsi numerosi allagamenti. Situazione di brutto tempo ma con fenomeni meno importanti, si avrà anche sul resto del nord con miglioramento sul nord ovest. Nubi e piogge sparse bagneranno anche le aree interne del centro, mentre al sud potranno anche attivarsi timide schiarite seppur in un contesto di tempo spesso incerto e soprattutto poco affidabile.

TEMPERATURE E VENTI - Le correnti di Scirocco non si limiteranno a mantenere il clima ancora fin troppo mite per la stagione, ma saranno anche responsabili di venti piuttosto attivi su tutto il Paese, con conseguenti mari a tratti molto mossi e ancora una volta con il fenomeno dell'acqua alta sulla Laguna veneta.

_________________


Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vederti sperculeggiare quando le esporrai.
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 190.301
Registrato il: 28/02/2002
Sesso: Maschile

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
02/11/2018 17.50
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota



Meteo: dopo il maltempo arriverà l'ESTATE di SAN MARTINO. Ecco quando e quanto durerà


 


Articolo del 2/11/2018 ore 10:59 scritto da Carlo Testa Meteorologo




Alta Pressione in rinforzo settimana prossima con temperature in aumento. Durerà poco peròAlta Pressione in rinforzo settimana prossima con temperature in aumento. Durerà poco peròIl mese di Novembre ha in serbo una nuova sorpresa per la prossima settimana, stiamo parlando dell’Estate di San Martino. Scopriamo insieme il perché di questa configurazione sinottica e i principali effetti sull'Italia.


Al momento sullo scacchiere Europeo prevalgono ancora le Basse Pressioni che dal Nord Atlantico pilotano intense perturbazioni che, come stiamo vedendo in questi giorni, sono responsabili di lunghe fasi di maltempo. Un decisivo segnale di cambiamento però è previsto verso l’8 di Novembre, prende sempre più piede l’ipotesi che un vasto campo di Alta Pressione possa estendersi dal Nord Africa su buona parte dell’Europa Centro Occidentale. Ragion per cui ci aspettiamo stabilità atmosferica e giornate soleggiate su praticamente tutta l’Italia. Anche le temperature sono previste in generale aumento su buona parte della Penisola, vivremo di fatto quello che viene chiamata in gergo Estate di San Martino. Il caldo si farà sentire in particolare al Centro Sud con valori intorno ai 20-22°C durante le ore più calde. Qualche grado in meno invece sulle Regioni del Nord ma pur sempre ben oltre le medie attese per questo periodo con punte massime intorno ai 14-18°C. Questa anomalia nel campo della Pressione e delle temperature durerà poco, un fuoco di paglia, infatti già verso l’11 Novembre l’Atlantico tornerà a far la voce grossa. La Depressione Islandese, dopo un periodo di pausa, è pronta ad inviare nuove perturbazioni in discesa direttamente dall'Artico fin sull'Italia. Gli effetti principali di questa irruzione piuttosto fredda sarebbero un drastico calo delle temperature, fino a 7-8°C in pochi giorni e soprattutto il ritorno a condizioni di maltempo su buona parte della Penisola.


Queste in sintesi le ultime novità dallo studio dei principali modelli meteorologici con l’alternarsi tra fasi stabili e miti per la stagione, ad altre fortemente perturbate. Vista la distanza ancora notevole non resta che aspettare e seguire passo passo gli aggiornamenti.




_________________


Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vederti sperculeggiare quando le esporrai.
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 9.173
Registrato il: 18/08/2011
Città: BOLOGNA
Età: 35
Sesso: Femminile

VICE-AMMINISTRATORE



02/11/2018 18.09
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re:
Etrusco, 02/11/2018 17.50:




Meteo: dopo il maltempo arriverà l'ESTATE di SAN MARTINO. Ecco quando e quanto durerà


 


Articolo del 2/11/2018 ore 10:59 scritto da Carlo Testa Meteorologo




Alta Pressione in rinforzo settimana prossima con temperature in aumento. Durerà poco peròAlta Pressione in rinforzo settimana prossima con temperature in aumento. Durerà poco peròIl mese di Novembre ha in serbo una nuova sorpresa per la prossima settimana, stiamo parlando dell’Estate di San Martino. Scopriamo insieme il perché di questa configurazione sinottica e i principali effetti sull'Italia.


Al momento sullo scacchiere Europeo prevalgono ancora le Basse Pressioni che dal Nord Atlantico pilotano intense perturbazioni che, come stiamo vedendo in questi giorni, sono responsabili di lunghe fasi di maltempo. Un decisivo segnale di cambiamento però è previsto verso l’8 di Novembre, prende sempre più piede l’ipotesi che un vasto campo di Alta Pressione possa estendersi dal Nord Africa su buona parte dell’Europa Centro Occidentale. Ragion per cui ci aspettiamo stabilità atmosferica e giornate soleggiate su praticamente tutta l’Italia. Anche le temperature sono previste in generale aumento su buona parte della Penisola, vivremo di fatto quello che viene chiamata in gergo Estate di San Martino. Il caldo si farà sentire in particolare al Centro Sud con valori intorno ai 20-22°C durante le ore più calde. Qualche grado in meno invece sulle Regioni del Nord ma pur sempre ben oltre le medie attese per questo periodo con punte massime intorno ai 14-18°C. Questa anomalia nel campo della Pressione e delle temperature durerà poco, un fuoco di paglia, infatti già verso l’11 Novembre l’Atlantico tornerà a far la voce grossa. La Depressione Islandese, dopo un periodo di pausa, è pronta ad inviare nuove perturbazioni in discesa direttamente dall'Artico fin sull'Italia. Gli effetti principali di questa irruzione piuttosto fredda sarebbero un drastico calo delle temperature, fino a 7-8°C in pochi giorni e soprattutto il ritorno a condizioni di maltempo su buona parte della Penisola.


Queste in sintesi le ultime novità dallo studio dei principali modelli meteorologici con l’alternarsi tra fasi stabili e miti per la stagione, ad altre fortemente perturbate. Vista la distanza ancora notevole non resta che aspettare e seguire passo passo gli aggiornamenti.









Allora aspetterò fino all'11 Novembre prima di fare il cambio del guardaroba  
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 15.487
Registrato il: 03/08/2014
Città: MONZA
Età: 53
Sesso: Maschile

Utente Power



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
04/11/2018 00.56
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re: Re:
Arcanna Jones, 02/11/2018 18.09:




Allora aspetterò fino all'11 Novembre prima di fare il cambio del guardaroba  




2 ante

roba estiva e roba invernale

che è il cambio del guardaroba?  


che poi invernale??

Con i freddi che ci sono adesso basta una felpa e un piumino 100  grammi , una sciarpetta e un capellino

quando fa un pò più freddo un giubotto in pelle o il vecchio Montgomery bello felposo

Montone, Giacca a vento di mega Piumone, Giubbotto con all'interno rinforzo di piumino staccabile con cerniere, sono 4 o 5 anni che non li uso e stanno nella foderina

la Pelliceria stà andando a fare in culo non per il discorso animalistico ma per il discorso che non c'è più freddo da Pelliccia 


sono saltate tutte le stagioni 
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 16.001
Registrato il: 11/02/2014
Città: MILANO
Età: 23
Sesso: Maschile



Vincitore concorsi:
IperCazzaro 2015
Indovinelli Mondiali 2014
04/11/2018 23.03
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

oggi in calabria è sempre piovuto ma ora fa caldo, sono in magliette a maniche corte, sicilia devastata

_________________

HD Forum

http://hdforum.freeforumzone.leonardo.it/x/
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 15.516
Registrato il: 03/08/2014
Città: MONZA
Età: 53
Sesso: Maschile

Utente Power



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
09/11/2018 01.28
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re:
their, 04/11/2018 23.03:

oggi in calabria è sempre piovuto ma ora fa caldo, sono in magliette a maniche corte, sicilia devastata



non ci siamo, siamo quasi a metà Novembre e fa ancora caldo

come si fa ad accendere la caldaia quando in casa hai 21.5??

sinceramente una temperatura cosi non me la ricordo

stamattina alle 6.45 mi sono svegliato dal dolore, alla caviglia mi ha morso una zanzara, mi sono dovuto alzare prendere l'alcol puro e passare il punto della beccata

mi sono accorto di una cosa, i punti erano 2 uno a fianco all'altro tipo morso di vipera [SM=x44473]

Ne ho parlato con uno e mi ha detto che non era morso di zanzara ma beccatina di ragnetto??? [SM=x44467]
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 16.020
Registrato il: 11/02/2014
Città: MILANO
Età: 23
Sesso: Maschile



Vincitore concorsi:
IperCazzaro 2015
Indovinelli Mondiali 2014
09/11/2018 19.14
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re: Re:
pliskiss, 09/11/2018 01.28:



Ne ho parlato con uno e mi ha detto che non era morso di zanzara ma beccatina di ragnetto??? [SM=x44467]



mi fai morire dal ridere [SM=x44457]

cmq la situazione è drammatica, è sicuramente stato il ragno violino che sta mietendo vittime in tutta italia, dopo 7 giorni dalla puntura si muore senza rimedi, corri subito in ospedale e comincia subito la terapia antibiotica forse sei ancora in tempo per salvarti il culo, ecco l'articolo


www.affaritaliani.it/cronache/ragno-violino-e-allarme-in-tutta-italia-ecco-cosa-fare-in-caso-di-morso-551...

imagebam.com
[Modificato da their 09/11/2018 19.16]

_________________

HD Forum

http://hdforum.freeforumzone.leonardo.it/x/
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 16.34. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com

IperCaforum il forum degli ipercafoni e delle ipercafone