printprintFacebook
IperCaforum il forum degli ipercafoni
 
Facebook  

Banca Etruria: "Rapporti incestuosi"

Last Update: 2/29/2020 3:54 PM
Author
Vote | Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 188,193
Registered in: 2/28/2002
Gender: Male

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
10/21/2017 10:35 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

[SM=x44455]

_________________


Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vederti sperculeggiare quando le esporrai.
OFFLINE
Post: 5,222
Registered in: 1/10/2014
Location: ANCONA
Age: 44
Gender: Male

STAFF IPERCAFORUM



10/25/2017 11:29 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ricordo una sua intervista: "un gruppo di amici che vuole cambiare l'Italia". No, un gruppetto di ragazzotti ambiziosi, sino all'ossessione. Avidi di riconoscimento e di potere. Senza una visione, se non quella del proprio posto al sole. Grotteschi, se non fosse che la loro insana e grottesca ambizione è il nostro danno.

Intanto leggiamo l'ottimo Alessandro De Angelis www.huffingtonpost.it/2017/10/24/maria-elena-boschi-colpo-su-colpo_a_23254372/?utm_hp_ref=it-...


Maria Elena Boschi colpo su colpo

Sul conflitto di interessi si riaccende mediaticamente e prova a uscire dall'angolo di questi mesi sfidando di Maio. L'idea di andare in commissione banche. Prossimo colpo: la Consob

24/10/2017 19:56

Alessandro De Angelis
Politics reporter, L'Huffington Post



Eccolo, il grande ritorno di Maria Elena Boschi, acceso da due parole: conflitto e interessi. Conflitto di interessi. "Risponderemo colpo su colpo", agli "attacchi" sull'Etruria. Colpo su colpo, come amava ripetere Silvio Berlusconi, quando la tensione alimentava una sindrome dell'assedio, allora politico, mediatico, giudiziario. Colpo su colpo oggi contro Di Maio, ma anche contro chi, a sinistra, ha parlato del conflitto di interessi sul sottosegretario che partecipa a un consiglio dei ministri, dove si nomina il governatore di Bankitalia che, in teoria, potrebbe cambiare, rimodulare e comunque intervenire sulle multe comminate a suo padre su Etruria.

#Dacci la data, "puoi portare anche la claque".
Vespa è pronto, ha già dato disponibilità per il 7, l'8, il 9 novembre, sulle poltrone bianche dell'eterna terza Camera preferita alle due ufficiali dal potere che difende se stesso. Come pronto accolse l'ex ministro delle riforme nella sua prima uscita dopo il referendum, a parlare di parità di genere e poca politica, nella fase zen della Boschi, quella del "facciamoci dimenticare dagli italiani". Poca tv, scatti in palestra immortalati su instagram, post su disabili, orgia di politicamente corretto dopo le lacrime e il sangue del 4 dicembre.

Ora Maria Elena Boschi twitta a raffica, parla a Democratica, novello house organ del renzismo, sfida, rilancia, rilancia ancora. Un senatore che la conosce bene, per far capire quale è il clima che si respira, dice: "Se va avanti così, è capace che accetta anche la sfida in piazza...". Perché questa storia non ha a che fare con vanità e la smania di protagonismo, come una qualunque passerella al cinema di Venezia, con i turisti americani che si domandano "ma chi è quell'attrice bellissima?", come riportarono le cronache del Corriere, e la notizia che diventa la più cliccata su google. È un'altra cosa: difesa che diventa attacco, anzi attacco come miglior difesa, personale e della Ditta (politica s'intende) perché "noi non abbiamo scheletri nell'armadio" ha detto Renzi a In Mezz'ora. Come un pugile che è all'angolo da mesi, il sottosegretario cerca un colpo sotto la cintura, perché la sconfitta ai punti sembra annunciata. Prosegue il senatore: "Lei è pronta anche ad essere ascoltata nella commissione banche, le abbiamo detto di rifletterci. Dice: ci hanno massacrato per due anni, ora non dobbiamo scappare, perché non si possono perdere le elezioni su questo".

Parlando con i parlamentari del Pd, l'imbarazzo è palpabile, in questo nuovo 4 dicembre in cui quelli che avrebbero lasciato la politica se avessero perso chiamano a un nuovo plebiscito. Il "giglio magico" contro tutti, che sulle banche si muove con la logica del putsch, all'insaputa del governo. Una fonte informata dice a microfoni spenti: "La traccia è questa: da quale mail è partita la mozione recapitata a Baretta per far fuori Visco? Da quella dell'ufficio legislativo del Pd alla Camera o da quella dell'ufficio legislativo di palazzo Chigi? La Finocchiaro era furibonda proprio per questo, perché era partita dagli uffici del governo".

Uffici trasformati in un bunker, come in un bunker è Renzi al Nazareno, dove il segretario (ne scrisse Repubblica) ha scelto la stanza che fu del tesoriere Luigi Lusi. Porta blindata e citofono. A palazzo Chigi c'è da sempre un'ala con un codice di accesso per entrare, solo che per consuetudine, ai tempi di Berlusconi e di Enrico Letta, veniva garantito un accesso libero. È stato ripristinato per accedere nelle stanze della Boschi, che lo condivide con i suoi più stretti collaboratori del Dagl. Il dettaglio però è indicativo, una distanza rispetto al premier, quasi di una separazione in casa di mondi che rispondono a logiche diverse.

Nella riservatezza di queste stanze, sempre a proposito di controllo sulle banche già si prepara la prossima mossa: la nomina sul presidente di Consob, l'istituto di vigilanza che, anch'esso, comminò una multa a Boschi senior sul caso Etruria.
Due i nomi sul tavolo: la Boschi preferirebbe Roberto Garofoli, capo di Gabinetto al Tesoro; l'altro nome molto apprezzato dal "giglio" è Marco Fortis, il tecnico "ottimista", già tremontiano, i cui dati vengono indicati come una bibbia per le apparizioni tv dei renziani. E, come nel caso di Bankitalia, la scelta a arriva fuori dai bunker solo in un secondo momento.

Va così, in clima in cui mezzo partito è terrorizzato perché in quelle stanze si fanno le liste elettorali. E sopporta anche le umiliazioni.
Alla cerimonia per i dieci anni del Pd, a un certo punto a Graziano Delrio, seduto in prima fila vicino a Renzi e Gentiloni, è stato chiesto di alzarsi da un ragazzotto dell'organizzazione. Il ministro pensava che, per ragioni di sicurezza, dovesse lasciare il posto a Minniti o alla Pinotti, i più scortati. Poco dopo si è seduta, al suo posto in prima fila, Maria Elena Boschi, in versione donna bandiera tricolore, tacco rosso, pantalone bianco, camicetta verde. Accanto è arrivato Francesco Bonifazi, sbottonato di due bottoni. Petali di un giglio che non si sente appassito.

www.huffingtonpost.it/2017/10/24/maria-elena-boschi-colpo-su-colpo_a_23254372/?utm_hp_ref=it-...
OFFLINE
Post: 2,825
Registered in: 9/23/2012
Gender: Male

STAFF IPERCAFORUM



12/15/2017 4:12 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Esilarante Mariaelena sentirla difendersi dall'incestuosa situazione di Banca Etruria dicendo che gli attacchi che riceve sono solo per via del sessismo... [SM=x44457] ma non sa più a cosa attaccarsi ora? [SM=x44516]
OFFLINE
Post: 5,038
Registered in: 4/30/2012
Gender: Male

Utente Power +



Vincitore del Concorso:
Cultura d'Autunno 2014
12/15/2017 4:24 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Eppure...nonostante tutto, sia lei che il bomba di rignano sono intoccabili, anche a costo di mandare il PD aldisotto del 20%.
OFFLINE
Post: 2,832
Registered in: 9/23/2012
Gender: Male

STAFF IPERCAFORUM



12/15/2017 4:51 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
riccardo60, 15/12/2017 16.24:

Eppure...nonostante tutto, sia lei che il bomba di rignano sono intoccabili, anche a costo di mandare il PD aldisotto del 20%.




Non sembra proprio che a Boschi e a Renzi stiano a cuore le sorti del PD, sembrano invece aver preso il comando di quel partito come un taxi per arrivare ai loro obiettivi, quindi se il taxi si sfascia a loro poco importa, anche se è l'unico taxi su cui potranno salire per le prossime elezioni, a meno che una volta sfasciato non vogliano cambiare casacca e entrare in Forza Italia o da qualche altra parte... [SM=x44474] [SM=x44465]

L'unico a cui stava a cuore il PD e lo sviluppo economico dell'Italia era Bersani e gli altri di Liberi e Uguali, anche per quello immagino che abbiano indugiato troppo, per oltre un anno, prima di abbandonare il loro partito che avevano creato e cresciuto.... è sempre doloroso abbandonare la casa natale. [SM=x44464]
OFFLINE
Post: 5,039
Registered in: 4/30/2012
Gender: Male

Utente Power +



Vincitore del Concorso:
Cultura d'Autunno 2014
12/15/2017 5:58 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:
Dom Pérignon, 15/12/2017 16.51:




Non sembra proprio che a Boschi e a Renzi stiano a cuore le sorti del PD, sembrano invece aver preso il comando di quel partito come un taxi per arrivare ai loro obiettivi, quindi se il taxi si sfascia a loro poco importa, [SM=x44474] [SM=x44465]

[SM=x44464]




Può darsi che a loro non importi ma...se per disgrazia non si riesce a formare uno straccio di governo e si dovesse rivotare, voglio vedere che fine fa' il loro taxi.
OFFLINE
Post: 2,835
Registered in: 9/23/2012
Gender: Male

STAFF IPERCAFORUM



12/15/2017 6:40 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re:
riccardo60, 15/12/2017 17.58:




Può darsi che a loro non importi ma...se per disgrazia non si riesce a formare uno straccio di governo e si dovesse rivotare, voglio vedere che fine fa' il loro taxi.




All'inizio Renzi mi sembrava diverso, ma in questi ultimi anni ho avuto modo di osservarlo bene alla prova dei fatti e converrai con me che è molto più naif di quando uno statista e leader politico potrebbe concedersi, quindi sono convinto che dietro di lui, a decidere le strategie elettorali, le varie mosse politiche, compresi i tanto discussi bonus, ci sia qualche eminenza grigia che per ora preferisce rimanere nell'ombra... e comunque da qui ad aprile riusciranno a tirare fuori qualche coniglio dal cilindro per far dimenticare gli errori di Maria Elena e Matteo o comunque per farli passare in secondo piano... [SM=x44499]
OFFLINE
Post: 5,040
Registered in: 4/30/2012
Gender: Male

Utente Power +



Vincitore del Concorso:
Cultura d'Autunno 2014
12/15/2017 8:13 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Mah...io penso che aldilà che ci sia o meno qualcuno che lo guidi, il compito Renzi sia quello di perdere il meno possibile impedire che si formi una maggioranza senza di lui, dopodichè, se si ritorna al voto di sicuro non sarà più lui a guidare il PD.

Guarda che se uno come Grasso si è sbilanciato cosi, un motivo ci sarà, e se al PD le elezioni dovessero andar male, non mi stupirei se mettessero lui a capo della coalizione del centrosx alle elezioni successive.
[Edited by riccardo60 12/15/2017 8:20 PM]
OFFLINE
Post: 188,407
Registered in: 2/28/2002
Gender: Male

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
12/15/2017 8:23 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
riccardo60, 15/12/2017 20.13:

Mah...io penso che aldilà che ci sia o meno qualcuno che lo guidi, il compito Renzi sia quello di perdere il meno possibile impedire che si formi una maggioranza senza di lui, dopodichè, se si ritorna al voto di sicuro non sarà più lui a guidare il PD.

Guarda che a me non piace Grasso, ma se uno come lui si è sbilanciato cosi, un motivo ci sarà, e se al PD le elezioni dovessero andar male, non mi stupirei se mettessero lui a capo della coalizione del centrosx alle elezioni successive.




In questo momento è molto probabile che il PD sarà determinante per formare la maggioranza parlamentare e di governo per la nuova legislatura che andremo ad eleggere, ma mancano ancora molti mesi e potrebbe uscire fuori qualche colpo di scena che potrebbe spostare l'ago della bilancia da una parte o dall'altra.

Quando ai fuoriusciti del PD se la situazione non dovesse cambiare radicalmente la vedo molto difficile una riunificazione nel PD, non penso che possa mai tornare quello dei padri fondatori, anche perchè rimarranno radici o rappresentanti del Giglio Magico introdotto con Renzi e Boschi [SM=x44464]

_________________


Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vederti sperculeggiare quando le esporrai.
OFFLINE
Post: 3,735
Registered in: 1/4/2013
Location: LA SPEZIA
Age: 54
Gender: Male

STAFF IPERCAFORUM



12/19/2017 11:44 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Non so cosa pensare della Boschi, se imbarazzo per la situazione in cui si è cacciata o se invece ammirarla per la tenacia con cui tira dritto senza lasciarsi minimamente influenzare da tutte le richieste di spiegazioni che ora le stanno arrivando anche dalla commissione d'inchiesta, perchè ogni giorno salta fuori un nuovo dettaglio... non so quanto potrà durare.
OFFLINE
Post: 13,778
Registered in: 8/3/2014
Location: MONZA
Age: 55
Gender: Male

STAFF IPERCAFORUM



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
12/20/2017 12:23 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
c'eraunavodka, 19/12/2017 23.44:

Non so cosa pensare della Boschi, se imbarazzo per la situazione in cui si è cacciata o se invece ammirarla per la tenacia con cui tira dritto senza lasciarsi minimamente influenzare da tutte le richieste di spiegazioni che ora le stanno arrivando anche dalla commissione d'inchiesta, perchè ogni giorno salta fuori un nuovo dettaglio... non so quanto potrà durare.



Se dura la Raggi dura pure lei calcolando che questa ha pure tanta gente che gli para il culo

Questa donna è il poster di un Italia vergognosa

""tenacia con cui tira dritto senza lasciarsi minimamente influenzare da tutte le richieste di spiegazioni ""

le spiegazioni le devono dare chi gli chiede spiegazioni

questa è la figlioccia della finanza europea e sta li per quello a passare da una sedia all'altra

finche gli Italiani si faranno prendere per il culo questa gente esisterà sempre

una donna senza senso, di buono ha solo la faccia come il buco del culo sporco di merda
OFFLINE
Post: 3,739
Registered in: 1/4/2013
Location: LA SPEZIA
Age: 54
Gender: Male

STAFF IPERCAFORUM



12/20/2017 12:39 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:
pliskiss, 20/12/2017 00.23:



Se dura la Raggi dura pure lei calcolando che questa ha pure tanta gente che gli para il culo

Questa donna è il poster di un Italia vergognosa

""tenacia con cui tira dritto senza lasciarsi minimamente influenzare da tutte le richieste di spiegazioni ""

le spiegazioni le devono dare chi gli chiede spiegazioni

questa è la figlioccia della finanza europea e sta li per quello a passare da una sedia all'altra

finche gli Italiani si faranno prendere per il culo questa gente esisterà sempre

una donna senza senso, di buono ha solo la faccia come il buco del culo sporco di merda




Ma non penso che si possa fare il paragone tra un sindaco e un due volte ministro che ha operato in probabile conflitto d'interesse, anche se ha più volte giurato il contrario davanti al parlamento che le chiedeva spiegazioni...
OFFLINE
Post: 328
Registered in: 6/18/2015
Location: MESSINA
Age: 33
Gender: Male


12/20/2017 10:19 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re:
c'eraunavodka, 20/12/2017 00.39:




Ma non penso che si possa fare il paragone tra un sindaco e un due volte ministro che ha operato in probabile conflitto d'interesse, anche se ha più volte giurato il contrario davanti al parlamento che le chiedeva spiegazioni...




io francamente non riesco a capire a livello morale cosa abbia sbagliato la boschi

capiamoci , a livello di protocollo non doveva interessarsi cosi ossessivamente solo di una banca che è poi la banca dove la vora il padre , su questo ok

ma io non ci vedo niente di amorale nell'informarsi del salvataggio della banca del tuo territorio , cioè li votiamo per questo anche , perchè si informino e ci salvino dai disastri

boh , credo ci sia un'eccessiva demonizzazione di questo comportamento
in definitiva faccio notare che fare avvicinare uno di sinistra ad una banca è storicamente deleterio
OFFLINE
Post: 188,431
Registered in: 2/28/2002
Gender: Male

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
12/20/2017 4:02 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re: Re:
jaena pliskin, 20/12/2017 10.19:




io francamente non riesco a capire a livello morale cosa abbia sbagliato la boschi

capiamoci , a livello di protocollo non doveva interessarsi cosi ossessivamente solo di una banca che è poi la banca dove la vora il padre , su questo ok

ma io non ci vedo niente di amorale nell'informarsi del salvataggio della banca del tuo territorio , cioè li votiamo per questo anche , perchè si informino e ci salvino dai disastri

boh , credo ci sia un'eccessiva demonizzazione di questo comportamento
in definitiva faccio notare che fare avvicinare uno di sinistra ad una banca è storicamente deleterio



La ministra Boschi ha sbagliato a negare quello che ora le dichiarazioni di De Bortoli, Ghizzoni e Carrai stanno evidenziando, avrebbe invece ammettere subito che si era interessata a favore della banca Etruria dove lavoravano suo fratello, suo padre ed altri parenti, avrebbe fatto meglio a rivendicare con orgoglio il suo interessamento personale e politico a quella che era una banca del suo territorio. Ora si scopre che ha mentito in ambito ufficiale, davanti il Parlamento quando fu interrogata specificatamente su Banca Etruria, di sicuro non ha detto tutta la verità e questo è un atteggiamento politicamente deplorevole senza scomodare etica o morale.

_________________


Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vederti sperculeggiare quando le esporrai.
OFFLINE
Post: 188,433
Registered in: 2/28/2002
Gender: Male

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
12/20/2017 4:18 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote


Notizie principali del giorno:












Ghizzoni: "Nel dicembre 2014 Boschi mi chiese di valutare l'acquisizione di Etruria"



La Repubblica

3 ore fa

Ghizzoni in
audizione: «Boschi
mi chiese di
valutare l’acquisizione di Etruria da parte di Unicredit»


Corriere della Sera
4 ore fa



Banche, Ghizzoni:
'Il 12 dicembre
2014 Boschi mi
chiese di valutare di acquisire Etruria'


ANSA.it
14 min fa

_________________


Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vederti sperculeggiare quando le esporrai.
OFFLINE
Post: 1,924
Registered in: 9/23/2007
Location: MANZIANA
Age: 46
Gender: Male

Utente Power



12/20/2017 5:15 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

La Boschi non si dimetterà mai dal governo Gentiloni, dopo Renzi rimarrebbe senza il suo referente speciale all'interno di questo esecutivo...
e poi lei ha la faccia di bronzo, questo fango non la preoccupa minimamente...

ma vedremo gli effetti alle prossime elezioni, non ce la faranno a far dimenticare gli elettori di tutto quel che hanno combinato con le banche, da Monte dei Paschi di Siena a Banca Etruria alle banche venete... è davvero una disgrazia questo PD per tutte le banche di cui si è interessato...
OFFLINE
Post: 5,047
Registered in: 4/30/2012
Gender: Male

Utente Power +



Vincitore del Concorso:
Cultura d'Autunno 2014
12/20/2017 7:28 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re: Re: Re:
Etrusco, 20/12/2017 16.02:



La ministra Boschi ha sbagliato a negare quello che ora le dichiarazioni di De Bortoli, Ghizzoni e Carrai stanno evidenziando, avrebbe invece ammettere subito che si era interessata a favore della banca Etruria dove lavoravano suo fratello, suo padre ed altri parenti, avrebbe fatto meglio a rivendicare con orgoglio il suo interessamento personale e politico a quella che era una banca del suo territorio. Ora si scopre che ha mentito in ambito ufficiale, davanti il Parlamento quando fu interrogata specificatamente su Banca Etruria, di sicuro non ha detto tutta la verità e questo è un atteggiamento politicamente deplorevole senza scomodare etica o morale.




Ma pure ora che le cose sono più chiare, ancora nega di aver fatto pressioni, quindi mi viene il dubbio che non abbia ben presente il significato della parola "pressioni". [SM=x44464]

OFFLINE
Post: 13,781
Registered in: 8/3/2014
Location: MONZA
Age: 55
Gender: Male

STAFF IPERCAFORUM



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
12/20/2017 9:20 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re:
c'eraunavodka, 20/12/2017 00.39:




Ma non penso che si possa fare il paragone tra un sindaco e un due volte ministro che ha operato in probabile conflitto d'interesse, anche se ha più volte giurato il contrario davanti al parlamento che le chiedeva spiegazioni...



giurare? [SM=x44457]

questa è la figlia di uno che ha messo sul lastrico centinaia di famiglie, di certo quando ti chiedono spiegazioni non vai a dire la verità, con tutti quelli che c'erano hanno messo in corsa lei e Renzi?

C'era un piano ben preciso Europeo portato avanti da loro per far passare il referendum il 4 dicembre 2016, se lo sono presi in culo e forse sapevano pure che se lo prendevano nel culo perchè chi gli stava vicino gli ha remato contro.

questa ha i santi in paradiso e non la butta giù nessuno fino a quando dall'alto non decidono che il suo compito è finito

dipende sempre tutto dalla cabina dei bottoni
OFFLINE
Post: 13,782
Registered in: 8/3/2014
Location: MONZA
Age: 55
Gender: Male

STAFF IPERCAFORUM



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
12/20/2017 9:20 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re:
c'eraunavodka, 20/12/2017 00.39:




Ma non penso che si possa fare il paragone tra un sindaco e un due volte ministro che ha operato in probabile conflitto d'interesse, anche se ha più volte giurato il contrario davanti al parlamento che le chiedeva spiegazioni...



giurare? [SM=x44457]

questa è la figlia di uno che ha messo sul lastrico centinaia di famiglie, di certo quando ti chiedono spiegazioni non vai a dire la verità, con tutti quelli che c'erano hanno messo in corsa lei e Renzi?

C'era un piano ben preciso Europeo portato avanti da loro per far passare il referendum il 4 dicembre 2016, se lo sono presi in culo e forse sapevano pure che se lo prendevano nel culo perchè chi gli stava vicino gli ha remato contro.

questa ha i santi in paradiso e non la butta giù nessuno fino a quando dall'alto non decidono che il suo compito è finito

dipende sempre tutto dalla cabina dei bottoni
OFFLINE
Post: 188,436
Registered in: 2/28/2002
Gender: Male

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
12/20/2017 11:45 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re: Re: Re: Re:
riccardo60, 20/12/2017 19.28:




Ma pure ora che le cose sono più chiare, ancora nega di aver fatto pressioni, quindi mi viene il dubbio che non abbia ben presente il significato della parola "pressioni". [SM=x44464]





Bisogna allora chiarire per cosa si possa intendere come "pressioni": formalmente, analizzanto la sintassi dei verbi usati in quei discorsi sembra che non ci siano state pressioni esplicite, perchè sembra che non sia stato usato il verbo nel modo imperativo, sembra che siano stati fatti solo inviti, gentili richieste lasciando comunque la facoltà di valutare e decidere diversamente.
Però se vogliamo essere persone concrete, sappiamo bene che quando sono ministri di governi ad esprimere queste richieste, anche ponendoli come semplici desideri o simili, allora queste richieste assumono implicitamente la connotazione di pressioni vere e proprie, se non subdoli ricatti, perchè sappiamo bene che quegli stessi ministri poi nominano i membri degli organismi di vigilanza per il sistema bancario. [SM=x44461]

_________________


Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vederti sperculeggiare quando le esporrai.
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 | Next page
New Thread
 | 
Reply

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:33 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com

IperCaforum il forum degli ipercafoni e delle ipercafone