printprintFacebook

IperCaforum il forum degli ipercafoni

New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 | Next page
Vote | Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Elezioni europee 2019

Last Update: 6/2/2019 9:52 PM
OFFLINE
Email User Profile
Post: 191,492
Registered in: 2/28/2002
Gender: Male

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
5/31/2019 11:10 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re:
riccardo60, 31/05/2019 11.48:



In pratica gli italiani sono stanchi dei vecchi partiti e come risposta vota il più vecchio, beata coerenza. [SM=x44452]




Non credo che tutti gli italiani abbiano memoria tanto lunga da ricordare i vecchi partiti o riuscire a notare quel che dici, penso piuttosto che decidano chi votare e chi no in base alle paure indotte, favorendo chi propone facili, rapide soluzioni, seppur drastiche o non realizzabili. [SM=x44464]

_________________


Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vederti sperculeggiare quando le esporrai.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 16,156
Registered in: 8/3/2014
Location: MONZA
Age: 54
Gender: Male

Utente Power



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
5/31/2019 11:52 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re: Re:
Etrusco, 31/05/2019 23.10:




Non credo che tutti gli italiani abbiano memoria tanto lunga da ricordare i vecchi partiti o riuscire a notare quel che dici, penso piuttosto che decidano chi votare e chi no in base alle paure indotte, favorendo chi propone facili, rapide soluzioni, seppur drastiche o non realizzabili. [SM=x44464]




33%

un motivo ci sarà?

togliamo i 5 stelle, dalla sinistra la lega ha dato un 10% di distacco

che diciamo che si sono umbriacati tutti ?

Sempre detto che Salvini è un personaggio da bar con comunicazione da bar, evidentemente tanta gente bada al sodo e non bada più ai camomilla PD, che poi continuano a tirarsi la zappa sui piedi, parlano come se prima avessero fatto qualcosa

Salvini

Potrebbe in questo momento mandare a fare in culo i 5 Stelle, in intervista in tele (non scritto sui i giornali) ha detto " rispettiamo il contratto" logicamente Di Maio e Conte non è che a uno che ha vinto gli possono far fare quello che vogliono loro

Salvini non si è votato da solo, l'ha votato il 33% che non è poco e a mio parere un motivo c'è

Che poi da tenere presente una cosa a mio parere

Salvini qui Salvini là


ma Salvini non è un Re, ci sono pure gli altri del partito


Cmq più li vedo in tele e più che politici mi sembrano dei venditori di pentole, oggi uno parlava dell'evasione fiscale, ogni settimana ne salta fuori uno di qualsiasi partito indagato

ho visto Tria che parlava in un salone, ci saranno stati dentro 400 politici se non di più

ho pensato

Con un bel Bazooka da fuori fai un bel Strike [SM=x44458]


OFFLINE
Email User Profile
Post: 5,855
Registered in: 4/30/2012
Gender: Male

Utente Power +



Vincitore del Concorso:
Cultura d'Autunno 2014
6/1/2019 11:11 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re: Re: Re:
pliskiss, 31/05/2019 23.52:




33%

un motivo ci sarà?

togliamo i 5 stelle, dalla sinistra la lega ha dato un 10% di distacco

che diciamo che si sono umbriacati tutti ?







No, non si sono umbriacati, il 13/15% sono gli elettori classici della lega di sempre, diciamo lo zoccolo duro, l'altro 20% sono per la maggioranza i furbastri che votavano Berlusca per i motivi che sappiamo, è talmente ovvio che basta fare 2 conti per verificarlo.

Forza Italia al suo massimo storico ha raggiunto il 29% ora è all'8.5%, gira e rigira sono sempre gli stessi, poi dentro ci stanno quelli dell'ultima ora che saltono sul carro del vincitore.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 339
Registered in: 3/26/2019
Gender: Male


6/1/2019 4:06 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Trionfo scontato, ma sopra le aspettative, del leader Salvini - Lega 1° partito d'Italia
Etrusco, 31/05/2019 23.10:




Non credo che tutti gli italiani abbiano memoria tanto lunga da ricordare i vecchi [...] [SM=x44464]



… comunque sia, lo si voglia o no, la stragrande maggioranza degli italiani proprio perché ricorda i tempi bui dell'egemonia comunista con i suoi puntuali e falsi revisionismi, ha favorito la Lega votandola al 34% e in particolare ha gradito lo statista “da bar” Salvini, alla faccia dei suoi rosicanti detrattori. E stavolta, il “Popolo Sovrano”, ha potuto farlo con il voto democratico, non nel modo fascistoide e usurpatore perpetrato dal comunista Regiorgio con i sinistri personaggi e conseguenti malgoverni dei Monti e dei Renzi &Company.

… inoltre, il totale dei votanti italiani, di cui il 56% degli elettori e il restante 44% degli astenuti, ricordano perfettamente e hanno ben presente quali siano state finora le immagini più simboliche del totale fallimento del Comunismo italiano, rappresentato dalla Sinistra con le sue mirabolanti scissioni di simulato rinnovamento: quelle iniziate con la nascita del Partito Comunista Italiano, fino all’attuale inesorabile declino del Partito Democratico degli impresentabili, dei tuttora indagati per corruzione, ruberie, mafie etc, e dei delinquenti già condannati e inibiti dalle pubbliche amministrazioni!

… e chi è, fra le figure intellettualoidi più rappresentative della sinistra di cui un Benigni, un Fo figlio o dei pennivendoli tipo lo squallido Saviano, o la “occio alle labbrone” della spocchiosa Gruber Dietlinde, etc -, se non quella cariatide del Vecchioni Roberto, già dal significato vecchio, atavico, obsoleto e sorpassato pure nel cognome?
… acciò, basti leggere i soliti uggiosi e logori testi (uguali e ripetitivi a quella pseudo “protesta” del secolo trascorso che ha solo fatto la fortuna personale e lucrosa dei vari cantautori Guccini, Battiato, De Gregori, De Andrè & restante sottobosco) anche nella sua ultima cantilena di nostalgica reminiscenza di un passato che non esiste più. Se non come ricordo dei danni ideologici, culturali, politici e sociali causati dai regimi comunistoidi che, dal dopoguerra e per circa 30/35 anni con i loro malgoverni, hanno soltanto illuso e poi maciullato e depredato gli italiani nelle città, nei paesi e nell’Italia.




... quanta malinconia e pena presumi di trasmettere ai giovani d’oggi,
signor Vecchioni, checché, in totale contraddizione,
tenti di valorizzare la tua sciupata gioventù!



Formidabili quegli anni - 2018, Albun "L'infinito"

Noi non siamo della razza
di chi frigna e si dispera
come zombie di un passato
che sembrava primavera

A fancu** ogni rimpianto
che non sono roba vera
la malinconia è uno sguardo
e la vita è roba seria

...

formidabili quegli anni
formidabili quei sogni nei miei sogni
la malinconia bevuta agli occhi insonni
formidabili quei giorni nei miei giorni

formidabili quegli anni
incredibile la forza dei miei sogni
la mia rabbia è nella notte e i loro inganni
formidabili quei giorni nei miei giorni

...

formidabili quegli anni ...

...

formidabili quegli anni ...

...

formidabili quegli anni
quando dicevamo di essere compagni ...

...

formidabili quegli anni
formidabili quei sogni nei miei sogni
la malinconia passata agli occhi svegli
gli orologi segnan l’ora che son fermi


[SM=x44463] [SM=x44470] [SM=x44463]








[SM=x44462] [SM=x44461] [SM=x44461] [SM=x44461] [SM=x44462]

OFFLINE
Email User Profile
Post: 16,161
Registered in: 8/3/2014
Location: MONZA
Age: 54
Gender: Male

Utente Power



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
6/2/2019 12:36 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Trionfo scontato, ma sopra le aspettative, del leader Salvini - Lega 1° partito d'Italia
AlcibiadeR, 01/06/2019 16.06:



… comunque sia, lo si voglia o no, la stragrande maggioranza degli italiani proprio perché ricorda i tempi bui dell'egemonia comunista con i suoi puntuali e falsi revisionismi, ha favorito la Lega votandola al 34% e in particolare ha gradito lo statista “da bar” Salvini, alla faccia dei suoi rosicanti detrattori. E stavolta, il “Popolo Sovrano”, ha potuto farlo con il voto democratico, non nel modo fascistoide e usurpatore perpetrato dal comunista Regiorgio con i sinistri personaggi e conseguenti malgoverni dei Monti e dei Renzi &Company.

… inoltre, il totale dei votanti italiani, di cui il 56% degli elettori e il restante 44% degli astenuti, ricordano perfettamente e hanno ben presente quali siano state finora le immagini più simboliche del totale fallimento del Comunismo italiano, rappresentato dalla Sinistra con le sue mirabolanti scissioni di simulato rinnovamento: quelle iniziate con la nascita del Partito Comunista Italiano, fino all’attuale inesorabile declino del Partito Democratico degli impresentabili, dei tuttora indagati per corruzione, ruberie, mafie etc, e dei delinquenti già condannati e inibiti dalle pubbliche amministrazioni!

… e chi è, fra le figure intellettualoidi più rappresentative della sinistra di cui un Benigni, un Fo figlio o dei pennivendoli tipo lo squallido Saviano, o la “occio alle labbrone” della spocchiosa Gruber Dietlinde, etc -, se non quella cariatide del Vecchioni Roberto, già dal significato vecchio, atavico, obsoleto e sorpassato pure nel cognome?
… acciò, basti leggere i soliti uggiosi e logori testi (uguali e ripetitivi a quella pseudo “protesta” del secolo trascorso che ha solo fatto la fortuna personale e lucrosa dei vari cantautori Guccini, Battiato, De Gregori, De Andrè & restante sottobosco) anche nella sua ultima cantilena di nostalgica reminiscenza di un passato che non esiste più. Se non come ricordo dei danni ideologici, culturali, politici e sociali causati dai regimi comunistoidi che, dal dopoguerra e per circa 30/35 anni con i loro malgoverni, hanno soltanto illuso e poi maciullato e depredato gli italiani nelle città, nei paesi e nell’Italia.




... quanta malinconia e pena presumi di trasmettere ai giovani d’oggi,
signor Vecchioni, checché, in totale contraddizione,
tenti di valorizzare la tua sciupata gioventù!



Formidabili quegli anni - 2018, Albun "L'infinito"

Noi non siamo della razza
di chi frigna e si dispera
come zombie di un passato
che sembrava primavera

A fancu** ogni rimpianto
che non sono roba vera
la malinconia è uno sguardo
e la vita è roba seria

...

formidabili quegli anni
formidabili quei sogni nei miei sogni
la malinconia bevuta agli occhi insonni
formidabili quei giorni nei miei giorni

formidabili quegli anni
incredibile la forza dei miei sogni
la mia rabbia è nella notte e i loro inganni
formidabili quei giorni nei miei giorni

...

formidabili quegli anni ...

...

formidabili quegli anni ...

...

formidabili quegli anni
quando dicevamo di essere compagni ...

...

formidabili quegli anni
formidabili quei sogni nei miei sogni
la malinconia passata agli occhi svegli
gli orologi segnan l’ora che son fermi


[SM=x44463] [SM=x44470] [SM=x44463]








[SM=x44462] [SM=x44461] [SM=x44461] [SM=x44461] [SM=x44462]





Dei politici vecchi frega un cazzo


Voglio i risultati dei politici attuali

E attualmente più che Salvini che mi sono rotto la Minchia di sentire il suo nome , bado di più al lavoro di Garavaglia



Governo, Garavaglia: Ho pensato di lasciare, non abituato a questo clima - Lasciare l'incarico al Mef? "Sì, ci ho pensato. Non sono abituato a lavorare con questo clima". Lo ha detto il viceministro all'Economia Massimo Garavaglia, intervistato su SkyTg24 all'Intervista di Maria Latella, dopo il caos all'interno del Governo. Lo ha detto il viceministro all'Economia Massimo Garavaglia, intervistato su SkyTg24 all'Intervista di Maria Latella. "E' necessario mettere ordine. La cosa migliore, se non si riuscisse ad andare avanti, è di tornare al voto - ha aggiunto - Vediamo se arrivano i sì. Se arriva il sì alla Tav, all'Autonomia...".

Lettera Ue, Garavaglia: Molto arrabbiato, non si mette in discussione Mef - "Sono molto arrabbiato per quello che è successo ieri, non esiste che il Mef, il ministero dell'Economia, che è un'istituzione, possa essere messo in discussione in questo modo, e soprattutto in un momento molto delicato. Non esiste che una lettera venga pubblicata, essendo poi una bozza di lavoro, sui giornali prima che venga mandata alla Commissione europea. Non esiste né in cielo né in terra". Lo ha detto il viceministro all'Economia Massimo Garavaglia, intervistato su SkyTg24 all'Intervista di Maria Latella.



Flat tax, Garavaglia: Gradualità, prima redditi bassi. Rivedere detrazioni - "L'idea è di fare la Flat tax, ovviamente con gradualità. Vogliamo intervenire prima sui redditi medio-bassi. Vogliamo portare al 15% per i redditi familiari fino a 55mila euro e poi vogliamo accorpare le ultime aliquote. Ok, in deficit o come? Vogliamo rifinanziarlo sistemando il marasma di detrazioni che ci sono. Si può immaginare una riduzione di queste agevolazioni? Assolutamente sì. Ce ne sono 48 che non hanno un effetto positivo sulle pensioni. Poi vogliamo trovare qualche soldino in più". Lo ha detto il viceministro all'Economia Massimo Garavaglia, intervistato su SkyTg24 all'Intervista di Maria Latella.

Garavaglia: Rimpasto? Serve registrata, alcuni ministri non funzionano - Un rimpasto di Governo? "Noi vogliamo fare le cose. In casa d'altri ci sono ministeri che stanno facendo bene, altri funzionano meno. Se diamo una registrata male non fa". Lo ha detto il viceministro all'Economia Massimo Garavaglia, intervistato su SkyTg24 all'Intervista di Maria Latella.


Oggi l'ho sentito e mi sembra abbastanza chiaro

la regola è " detassare" e incentivare gli imprenditori a continuare

attualmente chiudono tutti ed è un massacro di gente a casa, penso che più di cosi non si può fare

vediamo se arrivano risultati
[Edited by pliskiss 6/2/2019 12:41 AM]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 16,162
Registered in: 8/3/2014
Location: MONZA
Age: 54
Gender: Male

Utente Power



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
6/2/2019 1:06 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

A me fotte un cazzo dei nomi dei partiti

A me interessa che la baracca va avanti

Attualmente è un governo incasinato, se è il caso si ritorna a votare e si fa tutto un governo di Destra Lega e Fratelli d'Italia Meloni

Senza Forza Italia naturalmente se no siamo punto e a capo

ci sarà una forte opposizione perché i 5 stelle si uniranno al PD sicuramente perdendo altri voti, ma perlomeno non c'è un mischione del cazzo

attualmente

34,26 % Lega
6,45 % Meloni

= 40,71 %

22,74 % PD

e

17,6 % Movimento

calcolando che se il Movimento strizza l'occhiolino alla Sinistra e perde il 3%

si arriva ad un 36,80%

che poi da calcolare che in caso di inciuccio PD Movimento perde pure il PD ed è facile che torna al 19%

c'è l'incastrino di uno che non vuole l'altro

in caso che si ritorna al voto e la Lega tira dentro Forza Italia

Io alla Scuola a votare non ci vado e che andassero a fare in culo tutti

OFFLINE
Email User Profile
Post: 191,503
Registered in: 2/28/2002
Gender: Male

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
6/2/2019 10:22 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
pliskiss, 02/06/2019 01.06:

A me fotte un cazzo dei nomi dei partiti

A me interessa che la baracca va avanti

Attualmente è un governo incasinato, se è il caso si ritorna a votare e si fa tutto un governo di Destra Lega e Fratelli d'Italia Meloni

Senza Forza Italia naturalmente se no siamo punto e a capo

ci sarà una forte opposizione perché i 5 stelle si uniranno al PD sicuramente perdendo altri voti, ma perlomeno non c'è un mischione del cazzo

attualmente

34,26 % Lega
6,45 % Meloni

= 40,71 %

22,74 % PD







Ma senza il 10% circa di Forza Italia non si potrebbe mai pensare ad un governo di destra autonomo.

_________________


Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vederti sperculeggiare quando le esporrai.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 5,856
Registered in: 4/30/2012
Gender: Male

Utente Power +



Vincitore del Concorso:
Cultura d'Autunno 2014
6/2/2019 5:05 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:
Etrusco, 02/06/2019 10.22:




Ma senza il 10% circa di Forza Italia non si potrebbe mai pensare ad un governo di destra autonomo.




Se fosse possibile lo farebbero domani, perchè in realtà il 40% tra Lega e FDI preso alle europee è solo ipotetico perchè viene calcolato con un'affluenza del 56%, se venisse calcolato su un'affluenza del 72% come le ultime elezioni politiche la percentuale scende sotto il 32% ecco quindi che tenendo conto che la destra alle ultime elezioni ha fatto il pieno, avrà ben poco da pescare negli attuali astenuti, quindi il pregiudicato diventa ancora indispensabile. [SM=g1700002]



OFFLINE
Email User Profile
Post: 16,168
Registered in: 8/3/2014
Location: MONZA
Age: 54
Gender: Male

Utente Power



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
6/2/2019 9:52 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:
Etrusco, 02/06/2019 10.22:




Ma senza il 10% circa di Forza Italia non si potrebbe mai pensare ad un governo di destra autonomo.




Si va alle Nazionali attualmente il Movimento perde il 7%

e con la campagna che fa burino Zingaretti il PD perde il 3%

l'unica persona che può salvare il PD è Calenda che non lancia slogan ma discute con dati alla mano e se ne intende pure e soprattutto non penso che inventa, dovrebbe essere un grande attore

ci si è dimenticati dei giovani che hanno acquisito il diritto di voto da 4 anni a questa parte, questi non votano Forza Italia ma maggior parte vota a destra

un altra nota a mio parere, io sono un osservatore e non me ne frega un cazzo perché tanto non ci guadagno niente, penso che la pensione non me la tirano via


ma a mio parere la campagna opposizione sinistra è tutta sfasata, a partire dall'immigrazione ad arrivare all'economia

Quando insisti è peggio e non fai altro che alimentare odio verso di te

ho quasi 55 anni ma non ho mai visto cosi tanti fascisti saltare fuori o magari creati, gente che alza il braccio destro nei bar cosa che prima non si vedeva

avanti di questo passo si crea una situazione di merda, ma forse è già creata

la sinistra più che europeista dovrebbe pensare a diventare Italianista specialmente i monsieur/O dei Tribunali

Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:43 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com

IperCaforum il forum degli ipercafoni e delle ipercafone