Previous page | 1 2 | Next page

Amanda Knox piange: «Su di me una storia falsa»

Last Update: 7/31/2019 11:00 AM
Author
Vote | Print | Email Notification    
6/22/2019 12:53 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: [SM=x44451] ... Le du facce della Konox Amanda ... [SM=x44451]
pliskiss, 22/06/2019 00.31:



Omicidio Meredith, l’Italia chiede alla Corte di Strasburgo il riesame del caso Knox








L’Italia ha chiesto alla Corte Europea dei diritti umani di rivedere il caso di Amanda Knox. L’americana assolta per l’omicidio di Meredith Kercher aveva denunciato il nostro Paese per presunte violazioni dei suo diritti avvenute la notte dell’interrogatorio del 6 novembre 2007, violazioni per cui l’Italia è stata condannata lo scorso 24 gennaio. Nella sentenza, tuttavia, i giudici hanno precisato di non aver ricevuto prove di tali violazioni.




Cronaca nera




19 giugno 2019


10:24



di

Angela Marino






L'Italia ha chiesto alla Corte europea dei diritti umani il riesame del caso di Amanda Knox. Condannato per presunte violazioni del diritto alla difesa dell'americana assolta nel processo per l'omicidio di Meredith Kercher, il nostro Paese ha chiesto alla Grande Camera (Grande Camera, la più alta carica del tribunale internazionale) di tornare a esprimersi sul caso. Nella sentenza con cui i giudici di Strasburgo hanno condannato all'Italia, infatti, non ci sono conferme dei maltrattamenti subiti da Amanda durante l'interrogatorio ‘incriminato', quello del 6 novembre 2007. È la stata la stessa Corte, che ora dovrà pronunciarsi sulla sua decisione, a renderlo noto.




Ricapitoliamo i fatti. La notte del 1° novembre 2007 la studentessa inglese, Meredith Kercher (24 anni), viene uccisa con un coltello nella casa che condivideva con la coinquilina statunitense, Amanda Knox (20 anni), in via della Pergola, a Perugia. Immediatamente attenzionata, Amanda accusa prima il congolese Patrick Lumumba, proprietario del locale dove lavorava, poi viene lei stessa arrestata con l'accusa di omicidio in concorso con il fidanzato, Raffaele Sollecito, 23 anni, studente. Proprio durante i primi interrogatori andati in scena in quei giorni, sarebbero avvenute, secondo Amanda, le presunte violazioni dei suoi diritti, dall'assenza di un interprete che potesse tradurre nella sua lingua quanto detto dagli inquirenti, a quella di un legale che tutelasse la sua posizione. "Dicevano che mentivo, ero confusa e ho accettato di firmare la dichiarazione che accusava Lumumba (risultato totalmente estraneo ai fatti, ndr). Il processo si è concluso con la sola condanna in via definitiva dell'ivoriano Rudy Guede, a 16 anni di carcere. Dopo l'assoluzione in Cassazione e il suo ritorno in America, Amanda Knox ha denunciato l'Italia alla Corte europea dei diritti umani per violazioni del diritto alla difesa. Amanda aveva chiesto 500mila euro per danni morali, 30mila per la procedura davanti alla Corte e più di 2 milioni di euro per le spese sostenute dalla sua famiglia per i processi. Il 24 gennaio 2019, la Corte di Strasburgo ha condannato l’Italia, riconoscendo alla Knox un risarcimento di 10mila e 400 euro per danni morali e 8mila per le spese legali.




"""""" Amanda aveva chiesto 500mila euro per danni morali, 30mila per la procedura davanti alla Corte e più di 2 milioni di euro per le spese sostenute dalla sua famiglia per i processi.""""""""""""


Questa ha la faccia come il culo


200 mila euro per un sicario e la prossima volta che entra in Italia la faccio fuori

Questa ha preso l'Italia per la gallinella dalle uova d'oro

2 milioni di euro [SM=x44457]

una bella colazione avvelenata gli dò altro che 2 milioni

Qui dovrebbe esserci un indagine mica che qualche coglione glieli da


in un paese arabo la mettevano in una buca e la prendevano a sassate

svergognata




... certo che la faccia tosta, cinica e spudorata di questa tizia ha qualcosa di demoniaco ... andrebbe benissimo come attrice per un nuovo film "l'Esorcista" ... sta donnetta fa veramente paura! [SM=x44468] [SM=x44466] [SM=x44468]
7/30/2019 3:22 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

[SM=x44451] ... Le du facce della Konox Amanda ... [SM=x44451]





Carabiniere ucciso, il commento di Amanda Knox su Twitter:
«No a processo mediatico, io vicina a famiglia della vittima»


Le parole dell'americana, assolta dopo anni di processi in Italia
per il delitto di Perugia, sui due suoi connazionali arrestati
per l'omicidio del carabiniere a Roma


«Molti mi stanno chiedendo un parere su questa storia. Tutto quello che posso dire è: sospendo il giudizio. È un caso che dovrebbe essere trattato in un'aula di giustizia, non di fronte al tribunale dell’opinione pubblica. Comunque è una tragedia. I miei pensieri vanno alla famiglia della vittima». Sono le parole con cui Amanda Knox, condannata e infine assolta dopo otto anni per il delitto di Meredith Kercher, commenta la vicenda dell'assassinio del carabiniere Mario Cerciello Rega. Per il delitto sono in carcere due ragazzi americani, Finnegan Lee Elder e Gabriel Natale Hjorth. Hanno 19 e 20 anni, l'età che aveva Amanda quando, nel 2007, fu arrestata con l'accusa di aver partecipato al delitto della sua coinquilina, a Perugia.

Il risarcimento dall'Italia

Knox presto riceverà un risarcimento dall'Italia, condannata a Strasburgo per aver violato il diritto di difesa della ragazza all'epoca dei fatti: 18.400 euro. La Corte ha sanzionato il nostro Paese perché Amanda venne interrogata per circa 54 ore dalla polizia senza essere avvertita di essere indagata, senza che le fosse messo a disposizione un avvocato e nemmeno un interprete. Da sempre Knox ha detto di essere stata maltrattata dalla polizia.

Il parallelo con il delitto di Roma

Ed è per questo che il suo caso è stato associato a quello dei due americani arrestati a Roma: la foto di Finnegan Lee Elder bendato nella stazione dei Carabinieri ha fatto il giro del mondo. Tutti i carabinieri che erano in quella stanza sono stati identificati e saranno denunciati. Il militare che ha deciso di mettere la benda sugli occhi del ragazzo, reo confesso dell'omicidio, è stato trasferito ed è in corso un'inchiesta per accertare le responsabilità penali e disciplinari anche nella diffusione dello scatto.

Il ritorno come vittima di errore giudiziario

A giugno Amanda è tornata in Italia come super ospite del festival della giustizia penale di Modena. Dal palco, commossa e presa di mira dai flash, ha parlato della sua terribile esperienza - 4 anni in carcere da innocente - durante un incontro che si intitolava «Il processo penale mediatico». Quello che adesso si augura non travolga e confonda anche il caso del delitto di Cerciello Rega.


Fonte




Commento:
… ora, di là delle parole di circostanza dette da questa tizia – che ancora una volta si dimostra essere un personaggetto da gossip, non solo per farsi notare dall’opinione pubblica, ma anzitutto per mero scopo lucroso -, c’è una domanda sostanziale che forse sfugge ai più circa la diffusione della foto del 19enne bendato nella stazione dei carabinieri e complice dell’assassinio del vice brigadiere:

- prima di scoprire chi ha scattato la foto dell’indiziato bendato e come sia possibile che essa sia stata data immediatamente in pasto ai mass-media, ancora durante il fermo del soggetto, c’è da chiedersi chi è direttamente e indirettamente danneggiato da questo fatto!

… sicuramente a essere danneggiata, è senz’altro l’Arma (salvo che, anche il “bendare” l’indiziato, non sia parte di metodo necessario per l’interrogatorio o etc) e di riflesso le Forze dell’Ordine in generale …
… ma anche il Ministero degli Interni con il suo attuale Ministro … il già da tempo assediato da vari “nemici” … cominciando proprio dagli “alleati”, dalla magistratura, dalle opposizioni, dal Partito Democratico, dal restante rimasuglio della Sinistra, dai fannulloni dei Centri Sociali, etc, etc …


[SM=x44462] [SM=x44466] [SM=x44462]

OFFLINE
Post: 16,434
Registered in: 8/3/2014
Location: MONZA
Age: 57
Gender: Male

STAFF IPERCAFORUM



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
7/30/2019 4:01 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: [SM=x44451] ... Le du facce della Konox Amanda ... [SM=x44451]
AlcibiadeR, 30/07/2019 15.22:






Carabiniere ucciso, il commento di Amanda Knox su Twitter:
«No a processo mediatico, io vicina a famiglia della vittima»


Le parole dell'americana, assolta dopo anni di processi in Italia
per il delitto di Perugia, sui due suoi connazionali arrestati
per l'omicidio del carabiniere a Roma


«Molti mi stanno chiedendo un parere su questa storia. Tutto quello che posso dire è: sospendo il giudizio. È un caso che dovrebbe essere trattato in un'aula di giustizia, non di fronte al tribunale dell’opinione pubblica. Comunque è una tragedia. I miei pensieri vanno alla famiglia della vittima». Sono le parole con cui Amanda Knox, condannata e infine assolta dopo otto anni per il delitto di Meredith Kercher, commenta la vicenda dell'assassinio del carabiniere Mario Cerciello Rega. Per il delitto sono in carcere due ragazzi americani, Finnegan Lee Elder e Gabriel Natale Hjorth. Hanno 19 e 20 anni, l'età che aveva Amanda quando, nel 2007, fu arrestata con l'accusa di aver partecipato al delitto della sua coinquilina, a Perugia.

Il risarcimento dall'Italia

Knox presto riceverà un risarcimento dall'Italia, condannata a Strasburgo per aver violato il diritto di difesa della ragazza all'epoca dei fatti: 18.400 euro. La Corte ha sanzionato il nostro Paese perché Amanda venne interrogata per circa 54 ore dalla polizia senza essere avvertita di essere indagata, senza che le fosse messo a disposizione un avvocato e nemmeno un interprete. Da sempre Knox ha detto di essere stata maltrattata dalla polizia.

Il parallelo con il delitto di Roma

Ed è per questo che il suo caso è stato associato a quello dei due americani arrestati a Roma: la foto di Finnegan Lee Elder bendato nella stazione dei Carabinieri ha fatto il giro del mondo. Tutti i carabinieri che erano in quella stanza sono stati identificati e saranno denunciati. Il militare che ha deciso di mettere la benda sugli occhi del ragazzo, reo confesso dell'omicidio, è stato trasferito ed è in corso un'inchiesta per accertare le responsabilità penali e disciplinari anche nella diffusione dello scatto.

Il ritorno come vittima di errore giudiziario

A giugno Amanda è tornata in Italia come super ospite del festival della giustizia penale di Modena. Dal palco, commossa e presa di mira dai flash, ha parlato della sua terribile esperienza - 4 anni in carcere da innocente - durante un incontro che si intitolava «Il processo penale mediatico». Quello che adesso si augura non travolga e confonda anche il caso del delitto di Cerciello Rega.


Fonte




Commento:
… ora, di là delle parole di circostanza dette da questa tizia – che ancora una volta si dimostra essere un personaggetto da gossip, non solo per farsi notare dall’opinione pubblica, ma anzitutto per mero scopo lucroso -, c’è una domanda sostanziale che forse sfugge ai più circa la diffusione della foto del 19enne bendato nella stazione dei carabinieri e complice dell’assassinio del vice brigadiere:

- prima di scoprire chi ha scattato la foto dell’indiziato bendato e come sia possibile che essa sia stata data immediatamente in pasto ai mass-media, ancora durante il fermo del soggetto, c’è da chiedersi chi è direttamente e indirettamente danneggiato da questo fatto!

… sicuramente a essere danneggiata, è senz’altro l’Arma (salvo che, anche il “bendare” l’indiziato, non sia parte di metodo necessario per l’interrogatorio o etc) e di riflesso le Forze dell’Ordine in generale …
… ma anche il Ministero degli Interni con il suo attuale Ministro … il già da tempo assediato da vari “nemici” … cominciando proprio dagli “alleati”, dalla magistratura, dalle opposizioni, dal Partito Democratico, dal restante rimasuglio della Sinistra, dai fannulloni dei Centri Sociali, etc, etc …


[SM=x44462] [SM=x44466] [SM=x44462]





lo dico io come è andata

il nazi drogato americano prelevato in Hotel insieme a quell'altro

e dopo mezzora si sapeva che erano americani

vuoi che l'ambasciata Americana o consolato chiamiamola come cazzo vogliamo non sapevano niente??

a quel punto scatta il potere

qualcuno con voce in capitolo dice " bendalo" e nel preciso istante guai chi parla parte il click subito in pasto per notiziari e stampa di tutto il mondo

se il figlio di papà Americano era nella merda al 100% questa foto gli ha dato modo di respirare perchè la merda è scesa all'80 %

da capire se il bendaggio è avvenuto prima o dopo la confessione, per me è avvenuto dopo la confessione, da contare poi che sta merda magari era pure in crisi da astinenza, visto che il testa di cazzo che ha messo in piedi tutta la storia gli ha rifilato l'aspirina invece che la Coca

da capire poi Circiello perché girava senza pistola specialmente se sei in borghese e non vieni riconosciuto come Carabiniere

presa alla leggera, anche se sono 2 ragazzini la prassi è " tesserino e pistole puntate"

se c'erano i 2 poliziotti che ho visto la settimana scorsa che hanno estratto subito la pistola, il morto non ci scappava



7/30/2019 5:46 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

... una immane tragedia partita e svolta con molti punti oscuri!!!

… tuttavia non si capisce ancora chi ha fatto la foto e, soprattutto, per colpire “chi”, prescindendo dagli eventuali vantaggi con i quali gli avvocati della difesa dei criminali americani possono impugnare i metodi d’interrogatorio e di tutta inchiesta in atto con i molti punti oscuri …

… secondo te, pliskiss, a un certo “punto scatta il potere”, di chi ordina addirittura: “… qualcuno con voce in capitolo dice " bendalo" e nel preciso istante …” etc, etc …
… ti stai forse riferendo che già all’interno c’è una specie di “talpa” che sta facendo il gioco sporco ed è talmente vicina e a perfetta conoscenza di tutta la faccenda per screditare con l’Arma e quant’altri coinvolti, anche e soprattutto il Ministro degli Interni …

7/30/2019 6:33 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

... una immane tragedia partita e svolta con molti punti oscuri!!!



... visto che le altre riviste politichesi sono in pausa ferie, quantomeno stasera su La7 i due marpioni de "in onda", specialmente quel cinico Parenzo, andranno a nozze con tutta questa faccenda [SM=x44467]


OFFLINE
Post: 1,874
Registered in: 10/28/2006
Gender: Female

Utente Power



7/30/2019 7:34 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Circello non aveva la pistola perché l'aveva dimenticata ... il suo collega che invece l'aveva non ha potuto fare niente.
Cmq se avessero sparato a quest'ora avrebbero fatto il processo ai carabinieri definendoli della peggior specie. Forse è già stato detto ma se negli usa ammazzi un poliziotto la benda è da considerarsi una "carezza"

_________________

___________________________________


Clicca ed entra ... ti aspettiamo ;o))

7/30/2019 8:21 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

... una immane tragedia partita e svolta con molti punti oscuri!!!

… Fatascalza, questo è poco e sicuro, anche se purtroppo ci sono casi isolati di “abuso di potere” che screditano i meriti indiscutibili dell’Arma … basti pensare all’impegno e ai loro tanti martiri nella lotta alle mafie, alla delinquenza organizzata e comune ma altrettanto pericolosa.

… in America, invece, quelle Autorità che tanto si scandalizzano come sono trattati i loro criminali quando delinquono e assassinano in Italia o in altri paesi, succede il contrario …
Che sia, cioè, all’ordine del giorno l’inadeguata prevenzione e controllo sui loro delinquenti che un giorno si e un giorno si ancora, irrompono nelle scuole e uccidono all’impazzata ragazze e ragazzi innocenti e gente comune …

… oppure, quando la tanto rinomata Polizia americana con la copertura delle stesse autorità insabbia le uccisioni ingiustificate dei loro afroamericani nelle periferie più povere o etc, etc …
… si pensi anche alla chiusura di Guantanamo dove erano leggi regolari le torture e le tante sottaciute uccisioni, etc, etc …


[SM=x44462] [SM=x44468] [SM=x44462]


OFFLINE
Post: 16,435
Registered in: 8/3/2014
Location: MONZA
Age: 57
Gender: Male

STAFF IPERCAFORUM



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
7/30/2019 8:52 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: ... una immane tragedia partita e svolta con molti punti oscuri!!!
AlcibiadeR, 30/07/2019 17.46:


… tuttavia non si capisce ancora chi ha fatto la foto e, soprattutto, per colpire “chi”, prescindendo dagli eventuali vantaggi con i quali gli avvocati della difesa dei criminali americani possono impugnare i metodi d’interrogatorio e di tutta inchiesta in atto con i molti punti oscuri …

… secondo te, pliskiss, a un certo “punto scatta il potere”, di chi ordina addirittura: “… qualcuno con voce in capitolo dice " bendalo" e nel preciso istante …” etc, etc …
… ti stai forse riferendo che già all’interno c’è una specie di “talpa” che sta facendo il gioco sporco ed è talmente vicina e a perfetta conoscenza di tutta la faccenda per screditare con l’Arma e quant’altri coinvolti, anche e soprattutto il Ministro degli Interni …





qui non c'era da screditare, qui c'era da tutelare i 2 cittadini americani, le ambasciate specialmente quella Americana sono al corrente di tutti i cittadini Americani che al momento stanno in Italia, siccome poi non si parla di 2 morti di fame è partito subito l'intervento, mica ci vuole tanto, basta un giro di telefonate nascoste

qui ad ogni cosa si pensa subito a Salvini [SM=x44458]

La Knox si è fatta 4 anni di carcere perché era colpevole

ma che vuoi fare marcire in carcere una cittadina americana ?

qualche coglione della giustizia precedente ha barattato ed è risultata innocente, risultando innocente mò la devi pure pagare [SM=x44458]

quando si tratta di America qui si mette la coda tra le gambe
7/30/2019 9:30 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

... una immane tragedia partita e svolta con molti punti oscuri!!!




… nella odierna conferenza stampa, si sono sentiti tanti “se” e tanti “ma”, giustificati dalle “indagini in corso”, quindi “dal segreto istruttorio”, quindi dal futuro “sapremo”, “diremo” e “faremo” … insomma siamo già al quasi palese e sicuro "insabbiamento", dal groviglio dei forse e dei “si saprà” ...
... il tanto per almeno una cinquantina d’anni …

… in pratica, e come di solito succede in Italia, la “cosa” pur semplice anche se con lati non chiari, si fa gigantesca al di là che 2 delinquenti occasionale ma, fatalità, “americani” hanno perpetrato un assassino chiaro e normale …

... e tra l'altro, c’è poco da girarci attorno … uno tra i maggiori screditati, oltre all’Arma, è senz’altro il Ministro Salvini con il suo efficiente ed efficace impegno quanto a sicurezza, ma assai sgradevole e nocivo per quei più, o meno noto corvi e falchi che intrallazzano vigliaccamente da dietro le quinte …



[SM=x44462] [SM=x44467] [SM=x44462]


OFFLINE
Post: 16,436
Registered in: 8/3/2014
Location: MONZA
Age: 57
Gender: Male

STAFF IPERCAFORUM



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
7/30/2019 9:52 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: ... una immane tragedia partita e svolta con molti punti oscuri!!!
AlcibiadeR, 30/07/2019 21.30:





… nella odierna conferenza stampa, si sono sentiti tanti “se” e tanti “ma”, giustificati dalle “indagini in corso”, quindi “dal segreto istruttorio”, quindi dal futuro “sapremo”, “diremo” e “faremo” … insomma siamo già al quasi palese e sicuro "insabbiamento", dal groviglio dei forse e dei “si saprà” ...
... il tanto per almeno una cinquantina d’anni …

… in pratica, e come di solito succede in Italia, la “cosa” pur semplice anche se con lati non chiari, si fa gigantesca al di là che 2 delinquenti occasionale ma, fatalità, “americani” hanno perpetrato un assassino chiaro e normale …

... e tra l'altro, c’è poco da girarci attorno … uno tra i maggiori screditati, oltre all’Arma, è senz’altro il Ministro Salvini con il suo efficiente ed efficace impegno quanto a sicurezza, ma assai sgradevole e nocivo per quei più, o meno noto corvi e falchi che intrallazzano vigliaccamente da dietro le quinte …



[SM=x44462] [SM=x44467] [SM=x44462]






che cazzo devono indagare lo sanno solo loro!

il collega che non ha potuto fare niente e ha visto Cerciello pigliare 8 coltellate non vale un cazzo come super test ???

qui dovrebbe esserci già il processo per direttissima in settimana

invece si stà ad indagare


ma indagate a stò cazzo !!! coglioni!!


OFFLINE
Post: 16,437
Registered in: 8/3/2014
Location: MONZA
Age: 57
Gender: Male

STAFF IPERCAFORUM



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
7/30/2019 10:52 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote


fino a 40 ero un guerriero

a 54 anni ho capito che meno hai a che fare con i tribunali meglio è per te

se finisci per una stronzata in tribunale ti si apre un odissea senza contare tutti i soldi che devi cacciare agli avvocati che diventi la loro gallinella dalle uova d'oro

mica c'è bisogno della violenza, basta 4 parole sbagliate alla persona sbagliata con i soldi e questo ti sommerge e magari ti rovina pure

leggi boomerang torna tutto contro di te e devi monetizzare come minimo

facile anche che un assassino esce e tu entri per 2 anni perché non hai avuto i soldi per pararti il culo


beato chi crede nella Giustizia
OFFLINE
Post: 192,191
Registered in: 2/28/2002
Gender: Male

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
7/31/2019 12:24 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
pliskiss, 30/07/2019 22.52:


fino a 40 ero un guerriero

a 54 anni ho capito che meno hai a che fare con i tribunali meglio è per te

se finisci per una stronzata in tribunale ti si apre un odissea senza contare tutti i soldi che devi cacciare agli avvocati che diventi la loro gallinella dalle uova d'oro

mica c'è bisogno della violenza, basta 4 parole sbagliate alla persona sbagliata con i soldi e questo ti sommerge e magari ti rovina pure

leggi boomerang torna tutto contro di te e devi monetizzare come minimo

facile anche che un assassino esce e tu entri per 2 anni perché non hai avuto i soldi per pararti il culo


beato chi crede nella Giustizia




Se volessimo essere pronti al peggio dovremmo accantonare una somma anche per le spese legali improvvise, come appunto dici tu. Ma speriamo di non doverci passare mai.

_________________


Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vederti sperculeggiare quando le esporrai.
7/31/2019 12:28 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

... una immane tragedia partita e svolta con molti punti oscuri!!!

… no! incazzatissimo pliskiss, il processo per direttissima si fa primariamente e lestamente al pensionato colto in flagrante dal guardiano del supermercato accortosi che l’infame “Ladro” (per fame!) si era nascosto nel suo giubbotto una confezione di tre mini scatolette di tonno … quindi, si riscontra che il vero delinquente è quel giudice che quantomeno condanna“questo” colpevole a una salata multa - naturalmente impagabile - da scontare con sei mesi di galera, magari condonata per la grande magnanimità dello stesso Giudice … becco e pure con madre sempre incinta …

… ad ogni modo, meglio tardi che mai, accorgerti a 54anni che i primi “ladri legalizzati” sono proprio gli avvocati di difesa e di accusa sempre in accordo fra di loro, quindi la maggioranza di giudici … tutta gentaglia che vive sulla pelle dei loro clienti e imputati grazie alle loro disgrazie …

… la Giustizia terrena NON esiste, se non solo nei libri e nelle parole scritte a caratteri cubitale sulle pareti delle aule giudiziarie … di fatto, questa fantomatica Giustizia non esiste assolutamente! … esiste invece l’”apparenza”, la “forma”, la “convenienza”, il vantaggio”, “l’opportunismo”, ovverosia, i vari conformismi e le ipocrisie ben celate, con le quali si sovrastano sempre e comunque la “sostanza” e la “Verità”…

… spesso mi chiedo se la Incarnazione di Nostro Signore Gesù Cristo (“Nostro” da intendersi per quanti, da Grazia ricevuta, hanno accolto il dono della Fede seppure costantemente provata dal maligno dubbio della tentazione!) e, anzitutto, la necessità del suo patire siano serviti e servano tuttora al ravvedimento semplice e normale dell’Uomo … in ispecie quello che si esprime nelle sue varie funzioni e responsabilità verso il proprio Creatore e verso i propri consimili …

… nonostante ciò – e parlo prima per me - anche questo tempo di “prova” è superabile con la Speranza che ogni cosa sarà sistemata e chiarita a suo tempo dall’Unico Giudice, imparziale e vero …


[SM=x44462] [SM=x44461] [SM=x44458] [SM=x44461] [SM=x44462]


OFFLINE
Post: 16,441
Registered in: 8/3/2014
Location: MONZA
Age: 57
Gender: Male

STAFF IPERCAFORUM



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
7/31/2019 1:01 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:
Etrusco, 31/07/2019 00.24:




Se volessimo essere pronti al peggio dovremmo accantonare una somma anche per le spese legali improvvise, come appunto dici tu. Ma speriamo di non doverci passare mai.




devi rigare diritto stare zitto e sapere che ogno cosa che dici o che fai è usata contro di te

non ti va bene ?

Inizia a cacciargli un 2000 euro ad un avvocato

l'Italia oramai funziona cosi

a mio nipote gli dico sempre " finiscila di fare il testa di cazzo, va a finire che tutti i sacrifici che hai fatto te li mangiano fuori"

hanno dei problemi però, con la crisi e fame che hanno creato ci sono tanti nulla tenenti che non hanno un cazzo da perdere

OFFLINE
Post: 16,442
Registered in: 8/3/2014
Location: MONZA
Age: 57
Gender: Male

STAFF IPERCAFORUM



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
7/31/2019 1:28 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: ... una immane tragedia partita e svolta con molti punti oscuri!!!
AlcibiadeR, 31/07/2019 00.28:


… no! incazzatissimo pliskiss, il processo per direttissima si fa primariamente e lestamente al pensionato colto in flagrante dal guardiano del supermercato accortosi che l’infame “Ladro” (per fame!) si era nascosto nel suo giubbotto una confezione di tre mini scatolette di tonno … quindi, si riscontra che il vero delinquente è quel giudice che quantomeno condanna“questo” colpevole a una salata multa - naturalmente impagabile - da scontare con sei mesi di galera, magari condonata per la grande magnanimità dello stesso Giudice … becco e pure con madre sempre incinta …

… ad ogni modo, meglio tardi che mai, accorgerti a 54anni che i primi “ladri legalizzati” sono proprio gli avvocati di difesa e di accusa sempre in accordo fra di loro, quindi la maggioranza di giudici … tutta gentaglia che vive sulla pelle dei loro clienti e imputati grazie alle loro disgrazie …

… la Giustizia terrena NON esiste, se non solo nei libri e nelle parole scritte a caratteri cubitale sulle pareti delle aule giudiziarie … di fatto, questa fantomatica Giustizia non esiste assolutamente! … esiste invece l’”apparenza”, la “forma”, la “convenienza”, il vantaggio”, “l’opportunismo”, ovverosia, i vari conformismi e le ipocrisie ben celate, con le quali si sovrastano sempre e comunque la “sostanza” e la “Verità”…

… spesso mi chiedo se la Incarnazione di Nostro Signore Gesù Cristo (“Nostro” da intendersi per quanti, da Grazia ricevuta, hanno accolto il dono della Fede seppure costantemente provata dal maligno dubbio della tentazione!) e, anzitutto, la necessità del suo patire siano serviti e servano tuttora al ravvedimento semplice e normale dell’Uomo … in ispecie quello che si esprime nelle sue varie funzioni e responsabilità verso il proprio Creatore e verso i propri consimili …

… nonostante ciò – e parlo prima per me - anche questo tempo di “prova” è superabile con la Speranza che ogni cosa sarà sistemata e chiarita a suo tempo dall’Unico Giudice, imparziale e vero …


[SM=x44462] [SM=x44461] [SM=x44458] [SM=x44461] [SM=x44462]






"""no! incazzatissimo pliskiss, il processo per direttissima si fa primariamente e lestamente al pensionato colto in flagrante dal guardiano del supermercato accortosi che l’infame “Ladro” (per fame!) si era nascosto nel suo giubbotto una confezione di tre mini scatolette di tonno """""

è come all'oratorio, prendersela con i più deboli è più facile


"""ad ogni modo, meglio tardi che mai, accorgerti a 54anni che i primi “ladri legalizzati” sono proprio gli avvocati di difesa e di accusa sempre in accordo fra di loro, quindi la maggioranza di giudici … tutta gentaglia che vive sulla pelle dei loro clienti e imputati grazie alle loro disgrazie … """"""

i giudici hanno i loro Avvocati preferiti

il leccaculo
quello che concorda e molla il colpo
mettiamoci pure quello che fa il regalo e munge
quello che porta cause che valgono e c'è da mangiare tutti
quello che si ferma perché sa che non deve rompere i coglioni
quello che naturalmente politicamente è dalla parte del giudice e quelli che muovono i fili nel palazzo di giustiuzia
quello che è simpatico e fa parte della famiglia giustizia di merda da anni
poi si ricomincia con i figli degli avvocati che la loro carriera sarà in base se il padre era di serie A o B

Il tribunale io l'ho fatto, li vedi tutti che si muovono come i serpenti e uno conosce l'altro vita morte e miracoli, un posto di lavoro per imbecilli istruiti con il culo parato che cmq sia ogni cosa si raddrizza sempre basta coprire


"""""""""""nonostante ciò – e parlo prima per me - anche questo tempo di “prova” è superabile con la Speranza che ogni cosa sarà sistemata e chiarita a suo tempo dall’Unico Giudice, imparziale e vero …""""""

campa cavallo che l'erba cresce


Con un popolo come siamo questi vanno a nozze


la forza di chi comanda è muoversi bene nell'ignoranza, inteso per chi ignora le cose


salvo sempre Falcone e Borsellino
[Edited by pliskiss 7/31/2019 1:35 AM]
7/31/2019 11:00 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

... una immane tragedia partita e svolta con molti punti oscuri!!!


… tu dici: “ … campa cavallo che …”, io invece preferisco dire: “avanti savoja anca se ea sboldrina ga sempre voja” (da intendersi quella fascistoide che per 6anni ha occupato abusivamente da presidentessA la terza poltrona più importante della nostra Repubblica!) …

… Borsellino disse a un suo collega: “ … è bello morire per ciò in cui si crede" e parecchie testimonianze confermano che quest’insigne magistrato ebbe un’indiscutibile Fede cattolica talmente salda da restare integro fino al martirio, ad esempio del suo e Nostro Signore Gesù Cristo …
… e idem per tanti aspetti, anche se in modo diverso ma altrettanto efficace, fu l’integrità dell’altro eccellente magistrato Falcone - senza dimenticare i pochi altri altrettanto valorosi eroi ma molto meno conosciuti - il suo impegno fondato sugli inalienabili valori del cristianesimo e dell’uomo … quale autentico servitore, prima che dello Stato, della Verità fino agli altrettanti personali e inevitabili sacrifici al martirio in eguaglianza, anche se d’indiretta similitudine, a quello del “loro” e Nostro Signore Gesù Cristo … Via, Verità e Vita!

… quindi, ancora una volta, e lo dico anzitutto per me, “avanti”, sempre “avanti”, grazie e solo al Nostro Signore Gesù Cristo, anche se ci sono gli abituali delinquenti a ostacolare da dietro le quinte, o sfacciatamente all’aperto come fanno e fecero gli pseudo politicanti, i giudici lazzaroni e i magistrati corrotti, marciume in nulla differente dalla nazistoide di cui sopra, quella per cui gli immigrati clandestini recidivi alla delinquenza sono una risorsa culturale ed economica del nostro Paese …



[SM=x44462] [SM=x44462] [SM=x44458] [SM=x44462]




Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:24 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com

IperCaforum il forum degli ipercafoni e delle ipercafone