Previous page | 1 | Next page

Green pass, via dal 6 agosto e obbligo dai 12 anni in su

Last Update: 9/2/2021 7:12 PM
Author
Vote | Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 12,044
Registered in: 6/23/2005
Location: ROMA
Age: 53
Gender: Male

Utente Power



7/23/2021 11:47 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

da Il Punto del Corriere della Sera - articolo DI GIANLUCA MERCURI
Buongiorno.

«Il green pass non è arbitrio, ma la condizione per tenere aperte le attività economiche. L’appello a non vaccinarsi è un appello a morire».

Ecco a cosa serviva Draghi: a trovare la sintesi che inseguiamo da un anno e mezzo tra salute ed economia, tutela della vita delle persone e salvaguardia del loro agire. Nel presentare il decreto che impone la certificazione verde in momenti banali eppure cruciali della nostra quotidianità, il presidente del Consiglio ha confermato la ragione per cui da 5 mesi siede a Palazzo Chigi: estrarre dal calderone delle emergenze sanitarie, dei dati scientifici e delle polemiche politiche una pozione che nulla ha di magico e molto di razionale: l’interesse nazionale. Non si tratta di mitizzare la sua figura, ma di riconoscere con serenità che, con la sua storia e la conseguente capacità di convincere/obbligare i partiti a seguirlo, poteva riuscirci soltanto lui.

Nemmeno per lui è semplice, chiaramente, e infatti ha dovuto spiegare che «scuola, trasporti e lavoro sono rimasti fuori dal decreto e saranno affrontati molto rapidamente, forse la settimana prossima. Richiedono provvedimenti specifici». E nuovi confronti, nuove riflessioni. Ma le decisioni arriveranno anche lì.

Intanto, quelle arrivate ieri sono già, come si dice comunemente, tanta roba. In sintesi:

Le nuove regole entrano in vigore il 6 agosto e il green pass sarà valido anche con una sola dose di vaccino, oltre che in caso di guarigione dal Covid o con tampone dall’esito negativo effettuato entro 48 ore. Fino al 30 settembre i tamponi avranno «prezzi contenuti».
Il green pass servirà a partire dai 12 anni e sarà valido per 9 mesi.
Sarà necessario: nei ristoranti e nei bar al chiuso (ma nei bar solo al tavolo e non al bancone); in piscine e palestre; per partecipare a concorsi; negli impianti sportivi (con capienze legate al colore delle regioni); per musei, mostre, spettacoli, fiere, sagre; nei cinema e nei teatri, con posti limitati, distanziati e prenotati (anche qui con capienze legate ai colori).
Sono previste multe da 400 a mille euro per gestori e clienti che violano le regole.
Il green pass NON sarà necessario, per ora, su treni, aerei e navi: si decide la prossima settimana.
Per avere il green pass bisogna ricevere via sms il codice di identificazione da inserire sul sito dgc.gov.it (o sulle app Immuni o Io). Sarà valido anche se esibito su carta (qui la guida completa).
Cambiano i parametri per i colori delle regioni. Se l’incidenza dei casi supera i 50 alla settimana su 100 mila abitanti, per restare in zona bianca il tasso di occupazione dei posti letto in ospedale deve essere sotto il 10% nelle terapie intensive e sotto il 15% nei reparti ordinari: oltre quelle percentuali si passa in zona gialla; se si sfora del 20 e 30% si passa all’arancione, col 30 e il 40% al rosso.
Lo stato d’emergenza viene prorogato fino al 31 dicembre. È la misura che consente, tra le altre cose, lo smart working a dipendenti pubblici e privati.
Le discoteche restano chiuse: sarà creato un fondo ristori ad hoc.
Il governo e il commissario Figliuolo hanno un piano nel caso la spinta del green pass favorisca la corsa al vaccino, con «3,3 milioni di dosi a Rna messaggero — le uniche ammesse per gli under 60 — pronte nei frigoriferi di ospedali ed hub vaccinali», racconta Fabio Savelli.

Sul piano politico, intanto, il passo di ieri segna la massima distanza registrata finora tra Draghi e Salvini. Dopo le secche parole del premier — «Chi invita a non vaccinarsi invita a morire. Non ti vaccini, ti ammali, muori. Oppure fai morire: non ti vaccini, ti ammali, contagi, qualcuno muore» — il leader della Lega si è sentito chiamare in causa e ha risposto così: «L’obiettivo di tutti, mio come di Draghi, è proteggere gli italiani, la loro salute, il loro lavoro, la loro libertà. Fondamentale è mettere in sicurezza i nostri nonni, senza penalizzare, rinchiudere o multare i nipoti».

Ma Draghi vuole solo vaccinare, certamente anche i giovani. E sottolinea la portata liberatoria, altro che vessatoria, del green pass: «È una misura con la quale i cittadini possono continuare a svolgere attività con la garanzia di ritrovarsi tra persone che non sono contagiose. Dà serenità, non la toglie».

Salvini, d’altronde, è incalzato da Giorgia Meloni, che ieri ha definito «irragionevoli, ma anche le cose più facili da fare», quelle decise da Draghi. E ha stuzzicato Lega e Forza Italia, dicendo che nel governo «hanno la meglio Pd e 5 Stelle».

Eppure i sondaggi dicono che la maggioranza degli elettori di centrodestra approva il green pass. Cosa muove allora Salvini e Meloni? Sanno che i pro vax di centrodestra li voteranno comunque, e allora si contendono i voti dei no vax, o dei dubbiosi, o dei no green pass come quelli che si sono assembrati ieri a Torino, voti che possono essere decisivi. Fatto sta che nei libri di storia resteranno forse i loro successi elettorali, ma anche le loro ambiguità in una battaglia di civiltà e di sicurezza nazionale come quella per i vaccini.


_________________

"feriscono il mio cuore
d'un languore
monotono."
Paul Verlaine
OFFLINE
Post: 23,508
Registered in: 10/20/2008
Gender: Male

Utente Power



7/23/2021 12:27 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Nella speranza di convincere coloro che non si sono ancora prenotati per le vaccinazioni
[Edited by (max77) 7/23/2021 12:29 PM]
OFFLINE
Post: 3,883
Registered in: 9/23/2012
Gender: Male

STAFF IPERCAFORUM



8/20/2021 8:26 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
(max77), 23/07/2021 12:27:

Nella speranza di convincere coloro che non si sono ancora prenotati per le vaccinazioni




Alcuni vedo che si sono precipitati a vaccinare, ma non funziona con tutti, poi c'è il rischio che questo green pass provochi una pericolosa illusione di invulnerabilità, invece anche coi 2 vaccini e col green pass bisogna continuare a stare molto attenti, non solo per sé stessi, ma anche per non trasportare, in modo asintomatico, il contagio, senza nemmeno rendersene conto...
OFFLINE
Post: 19,176
Registered in: 2/11/2014
Location: MILANO
Age: 26
Gender: Male



Vincitore concorsi:
IperCazzaro 2015
Indovinelli Mondiali 2014
8/21/2021 8:43 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

io ancora non mi sono scaricato il green pass [SM=x44465]

_________________

HD Forum

http://hdforum.freeforumzone.leonardo.it/x/
OFFLINE
Post: 2,730
Registered in: 11/3/2005
Location: ACCUMOLI
Age: 30
Gender: Male

Utente Power



8/22/2021 8:29 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
their, 21/08/2021 20:43:

io ancora non mi sono scaricato il green pass [SM=x44465]




a proposito... mi hai ricordato che non ho scaricato il wc e ci sono ancora tutte cose galleggianti... [SM=x44506]
OFFLINE
Post: 19,183
Registered in: 2/11/2014
Location: MILANO
Age: 26
Gender: Male



Vincitore concorsi:
IperCazzaro 2015
Indovinelli Mondiali 2014
9/2/2021 6:59 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

ma voi esibite il greenpass in formato elettronico con smartphone o in formato cartaceo stampandolo?

_________________

HD Forum

http://hdforum.freeforumzone.leonardo.it/x/
OFFLINE
Post: 24,064
Registered in: 10/20/2008
Gender: Male

Utente Power



9/2/2021 7:12 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Per sicurezza li ho entrambi
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:04 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com

IperCaforum il forum degli ipercafoni e delle ipercafone