Previous page | 1 2 | Next page

Un miliardo di euro grazie all' 8 per mille

Last Update: 7/22/2020 2:52 PM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
7/18/2007 6:31 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Etrusco, 18/07/2007 16.39:

Piperita,
nonostante tu sia un'atea, angostica, eterna dubbiosa e pure un po' cumunista...
concordo con te (vabbeh, dovrò però andarmi poi a confessare)....

Comunque non puoi nemmeno immaginare quanto lusso e quanti sprechi ci possano essere in certi ambienti riservati alle alte gerarchie cattoliche, in case generalizie, come in collegi e scuole private cattoliche... [SM=x44474]

Magari uno di questi giorni potremmo organizzare, pochi per volta, una visita turistica dentro certi palazzi romani che dovrebbero essere destinati al culto... [SM=x44499]




Sono pienamente d'accordo (tranne il doversi confessare per il fatto di scoprirsi in sintonia con una comunista [SM=x44451] ).
Se vogliamo parlare del marcio nella chiesa di oggi (ed anche del passato...) con me sfondi una porta aperta!
Però invito a frequentare, oltre che i grandi palazzi romani e di tutta italia (ce l'hai con Roma? i palazzi romani, i salotti romani ... [SM=x44461] ), anche le piccole parrochie di periferia, dove si trovano parroci che con tanta buona volontà e pochissimi mezzi, tolgono ragazzi dalla strada, gli permettono di stare assieme, aiutano la gente bisognosa, accolgono tossicodipenti e sbandati, ecc ...
Attività che fanno sicuramente anche i "ministri" di altre confessioni religiose, ma purtroppo si conoscono di meno, anche perché sono meno radicate nel territorio.
[Edited by radcla 7/18/2007 6:33 PM]
OFFLINE
Post: 5,650
Registered in: 5/1/2003
Location: VICENZA
Age: 42
Gender: Female

Utente Power +



PippyZzetta
7/18/2007 6:37 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Etrusco, 18/07/2007 16.39:

Piperita,
nonostante tu sia un'atea, angostica, eterna dubbiosa e pure un po' cumunista...
concordo con te (vabbeh, dovrò però andarmi poi a confessare)....

Comunque non puoi nemmeno immaginare quanto lusso e quanti sprechi ci possano essere in certi ambienti riservati alle alte gerarchie cattoliche, in case generalizie, come in collegi e scuole private cattoliche... [SM=x44474]

Magari uno di questi giorni potremmo organizzare, pochi per volta, una visita turistica dentro certi palazzi romani che dovrebbero essere destinati al culto... [SM=x44499]




sono inficiata dal male [SM=x44499]
lo stato vaticano è uno tra i più ricchi al mondo e considerando che è grande quanto il mio bagno, faccio quasi fatica ad immaginare tutti i beni che possiedono [SM=x44497]

cmq concordo con radcla sul fatto che ci siano dei preti che effettivamente lavorano nella società, fare di tutta l'erba un fascio non è corretto.
secondo me infatti c'è uno stacco netto tra i preti "operai" e le alte gerarchie ecclesiastiche, che spesso vivono del tutto fuori dalla realtà. anzi in certi casi hanno anche osteggiato dei preti che si sono dati da fare per cambiare le cose [SM=x44463]

_________________

Perchè ga na testa che manco un porzeo ghe la magnaria
You're a good man,Charlie Brown

Il peggior nemico del bremaz è l'utente Rurro Rurrerini La dichiarazione di guerra
10/07/2009 13.45 - Capitano Marino: Mi quoto, aggiungendo che io soltanto pagherò il dolce alla Pippi.
OFFLINE
Post: 64,423
Registered in: 2/28/2002
Gender: Male

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
7/18/2007 6:57 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:
piperitapatty, 18/07/2007 18.37:




cmq concordo con radcla sul fatto che ci siano dei preti che effettivamente lavorano nella società, fare di tutta l'erba un fascio non è corretto.
secondo me infatti c'è uno stacco netto tra i preti "operai" e le alte gerarchie ecclesiastiche, che spesso vivono del tutto fuori dalla realtà. anzi in certi casi hanno anche osteggiato dei preti che si sono dati da fare per cambiare le cose [SM=x44463]



Conosco anch'io molti preti che nelle loro parrocchie sono davvero dei perfetti "cristiani" e si prodigano per aiutare tutti ben oltre le loro possibilità.

Ed è tuttoggi sotto i nostri occhi che le alte gerarchie continuano ancora ad osteggiare per chi si dà veramente da fare per migliorare la vita dei fedeli:
vedi ad esempio Mons.Tettamanzi, oppure il Cardinal Martini (quello che tuonò in periodo di Dico: "La Famiglia non va imposta dall'alto, ma va desiderata...") che lo hanno sbattuto giù in Medio Oriente (forse nella speranza che qualcuno lo tolga di mezzo definitivamente).
Anche il Patriarca di Venezia Albino Luciani si era prodigato tanto a favore degli ultimi.... ma quando entrò in Vaticano (Giovanni Paolo I) lo "tranquillizzarono" definitivamente dopo appena 22 giorni.


_________________


Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vederti sperculeggiare quando le esporrai.
OFFLINE
Post: 68,831
Registered in: 2/28/2002
Gender: Male

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
11/6/2007 9:13 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Il VATICANO VESTE PRADA

OFFLINE
Post: 27
Registered in: 10/21/2007
Location: COMO
Age: 48
Gender: Male

Utente Power



11/7/2007 4:07 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Io l'ho dato alla LIPU, Lega Italiana Protezione Uccelli;
essendo andato a scuola dai preti, non mi vengano a raccontare
balle sui voti di povertà e castità !
Meglio salvare i passeri...

_________________

Ispettore Sam Tyler:"Sei un estremista, sovrappeso, nicotinomane, quasi alcolizzato, omofobico con un complesso di superiorità ed una malsana visione delle relazioni umane !"

Ispettore Capo Gene Hunt:"Dette così sembrano cose brutte..."

Da "Life on Mars"

OFFLINE
Post: 68,883
Registered in: 2/28/2002
Gender: Male

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
11/7/2007 4:27 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Bluewin, 07/11/2007 16.07:

Io l'ho dato alla LIPU,
essendo andato a scuola dai preti, non mi vengano a raccontare
balle ...



Ti stai confondendo col 5 Per Mille!

OFFLINE
Post: 78,174
Registered in: 2/28/2002
Gender: Male

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
6/6/2008 1:10 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

6/6/2008 1:38 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Etrusco, 06/06/2008 13.10:





[SM=x44457] [SM=x44457] [SM=x44457]
OFFLINE
Post: 81,999
Registered in: 2/28/2002
Gender: Male

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
8/6/2008 11:50 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Riceviamo e pubblichiamo:

Lettera 2



E poi mi domandano perchè odio tanto il Vaticano e non sono nemmeno comunista!
Quando sento che solamente il 20% dell'8 per mille va in beneficenza,
mi domando quale differenza ci sia tra Vanna Marchi e Ratzinger.
Entrambi chiedono soldi agli italiani promettendo cose che non mantengono.

Inoltre il Vaticano dovrebbe finalmente abolire lo spauracchio del Giudizio Universale e dire chiaramente che chi non va in chiesa e chi non dà soldi alla chiesa non rischia nulla di fronte a Dio, è sufficiente che si comporti bene!
Finiamola con questa minaccia continua, poi la gente ci crede e cade nel fanatismo.
Ah dimenticavo, non ho ancora capito perchè il Vaticano non paga l'ICI su attività economiche che fanno concorrenza diretta ad altre attività (ad es. nel settore alberghiero) che invece l'ICI la pagano.
E che Dio mi fulmini se non ho ragione! Se non manderò altre mail a Dagospia vuol dire che Dio mi ha dato torto...

Alex


OFFLINE
Post: 82,577
Registered in: 2/28/2002
Gender: Male

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
9/11/2008 12:16 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote


©Umberto Pizzi - 10.09.2008
Alessandro Casali e Mons.Domenico Cortese
al concerto per l'11 Settembre


©Umberto Pizzi - 10.09.2008
Thomas Von Essen e Mons.Domenico Cortese



[SM=x44485] [SM=x44486] [SM=x44427]
OFFLINE
Post: 82,905
Registered in: 2/28/2002
Gender: Male

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
9/16/2008 5:21 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

TASSE E CHIESA

Allarme della Cei: 8 per mille in calo
«Perduti 35 milioni, ora più spot»


15:27 CRONACHE Calo delle firme dei contribuenti dopo quasi dieci anni di costante incremento: dall'89,82% all'86%.

I vescovi corrono ai ripari: servono nuove campagne pubblicitarie.


ROMA - Vescovi italiani in fibrillazione:
calano gli introiti dell'8 per mille destinati alla Chiesa cattolica.

Secondo un documento interno della Cei, anticipato dall'agenzia cattolica indipendente Adista, è diminuita, dopo quasi dieci anni di costante incremento, la percentuale delle firme per la destinazione dell'otto per mille a favore della Chiesa cattolica.
I vescovi sono preoccupati e si preparano a pubblicare una lettera ai cattolici - informa ancora Adista - per tentare di rilanciare il sostegno economico alla Chiesa.
La Cei starebbe anche pensando di rafforzare le campagne pubblicitarie per tenere alta la percentuale delle firme contro la pericolosa concorrenza dello Stato che guadagna consenso e contributi.

FORTE FLESSIONE
- «Purtroppo, per la prima volta da alcuni anni a questa parte» - scrive la Cei, nel documento pubblicato da Adista - si registra «una diminuzione della percentuale delle firme a nostro favore, che passano dall'89,82%
(per il 2008, sulla base delle dichiarazioni dei redditi del 2005) all'86% (per il 2009, sulla base delle dichiarazioni del 2006)».
Tale dato, spiegano o vescovi, è l'effetto di «un significativo incremento delle scelte espresse (equivalenti a circa 800.000 firme), quasi tutte per l'opzione "Stato", che passa in percentuale dal 7,6% all'11% del totale».
Questa riduzione, si legge nella nota - «determinerà per il prossimo anno un significativo calo, pari a quasi 35 milioni di euro, delle risorse che riceveremo dall'otto per mille.
Ciò evidenzia la necessità di continuare a puntare sulle campagne di promozione al sostegno economico per la Chiesa cattolica, per tenere alta la percentuale delle firme in nostro favore».

Alla diminuzione dell'otto per mille,
va aggiunto poi anche il calo delle offerte deducibili per il clero:

nel 1998 esse avevano raggiunto la cifra di oltre 21 milioni di euro; nel 2007 si sono fermate a 17 scarsi.

Crescono invece le offerte raccolte dalle diocesi per l'Obolo di San Pietro, che finiscono direttamente in Vaticano:
nel 2006 erano state di oltre 2,8 milioni di euro, nel 2007 sono arrivate a 3,5 milioni.


16 settembre 2008
Corriere della Sera

OFFLINE
Post: 104,453
Registered in: 2/28/2002
Gender: Male

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
1/22/2010 6:32 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

7/22/2020 2:52 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

[SM=x44499] ... alla chiesa cattolica, il suo dovuto 8x1000, prima di quello elargito dai firmatari ... [SM=x44458]
Etrusco, 17/07/2007 02:25:


... se io volessi destinarlo allo Stato, una bella percentuale delle mie tasse (circa l'80%) va comunque alla Chiesa Cattolica.
Idem se avessi barrato un'altra confessione religiosa. Questo perchè la mia preferenza viene conteggiata nel totale insieme a tutte le altre, poi si fanno le percentuali
e solo alla fine si vanno a destinare i fondi in base a queste percentuali.
Per uno che paga poco è ininfluente il meccanismo,
ma per chi paga molte migliaia di euro e vuole destinare altrove il suo 8 Per Mille allora si ritrova alquanto frustrato nel vederselo dirottato altrove.



... ebbravo l'Etrusco! hai sintetizzato benissimo e alla perfezione [SM=x44462] [SM=x44459]
… tra l’altro, però, dovresti puntualizzare anche un altro aspetto eclatante e quasi sicuramente piuttosto fastidioso per alcuni:

- difatti, a parte gli atei e gli agnostici che prima di essere anticlericali si affannano (inutilmente) contro Dio per il semplice fatto che Egli esista e sia pure il loro Creatore! - c’è invece chi vuole bene anche alla Sua chiesa … cattolica … per cui, se costui è in obbligo di fare la dichiarazione dei redditi, firma puntualmente e sempre volentieri, l’“8x1000” a favore della chiesa cattolica, quale extra in aggiunta a un suo diritto acquisito, e che gli deve essere riconosciuto proprio con il pagamento, in percentuale, sul cumulo di tassa incassata dallo stato italiano!

… anzi, si sa per certo che alcuni, pur non essendo in obbligo di fare la denuncia del reddito, la presentano ugualmente all’erario perché firmano l’8x1000 a favore della chiesa cattolica … oh, inoltre, non tutti di loro sono praticanti o credenti … [SM=x44458] [SM=x44462]



[SM=x44499] [SM=g1741324]


Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
 | 
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:16 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com

IperCaforum il forum degli ipercafoni e delle ipercafone