Previous page | 1 2 | Next page

25 anni fa le stragi di Falcone e Borsellino in via D'Amelio

Last Update: 5/26/2017 4:31 PM
Author
Vote | Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 7,050
Registered in: 8/18/2011
Location: BOLOGNA
Age: 39
Gender: Female

VICE-AMMINISTRATORE



5/24/2017 7:09 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:
pliskiss, 24/05/2017 16.56:



Sul palcoscenico di via Fani c’erano i nostri servizi segreti e quelli di altri Paesi stranieri interessati a creare caos in Italia, l’uccisione di Aldo Moro non fu un omicidio legato soltanto alle Brigate Rosse”. Cia, Mossad e Kgb, un’unica trama per timore che il “compromesso storico” sostenuto con convinzione dal presidente Dc potesse rompere gli equilibri tra est ed ovest. Parola del procuratore generale presso la corte d’appello di Roma, Luigi Ciampoli.

Qualche Brigatista invitato alla festa c'era, ma per il discorso che si dovevano prendere la responsabilità.

Sappiamo chi siete e se non partecipate vi ammazziamo tutti poco alla volta

Questa era gente che sparava alla schiena di giudici e magistrati, ma un operazione cosi non era in grado di portarla a termine senza consentire agli uomini della scorta di non sparare nemmeno un colpo(uno ne spararano, e chi sparò fu subito freddato) li si è trattato di tecnica militare con armi di precisione non convenzionali in uso solo a militari professionisti.

"Io vado a fare il compromesso storico" " vacci,vacci, vediamo se ci arrivi, è già tutto pronto da un pezzo, e quello che vuoi fare l'America non vuole"

Falcone,Borsellino,Dalla Chiesa, ci metterei anche il povero Aldo Moro preso per il culo pure lui.

Volevano mettere apposto l'Italia ma non hanno fatto i conti su chi veramente comandava l'Italia.




A ripensarci oggi è inquietante, in quei tempi vorrei sapere quanti se ne accorsero che potevano esserci simili retroscena.

Ma poi oggi, dopo tutti questi anni, perchè nessun regista ha pensato di farci sopra un bel film, spiegando bene le trame dei servizi segreti?
Quei pochi che hanno trattato l'argomento hanno calcato la mano solo sui brigatisti.
OFFLINE
Post: 12,618
Registered in: 8/3/2014
Location: MONZA
Age: 57
Gender: Male

STAFF IPERCAFORUM



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
5/24/2017 8:45 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re:
Arcanna Jones, 24/05/2017 19.09:




A ripensarci oggi è inquietante, in quei tempi vorrei sapere quanti se ne accorsero che potevano esserci simili retroscena.

Ma poi oggi, dopo tutti questi anni, perchè nessun regista ha pensato di farci sopra un bel film, spiegando bene le trame dei servizi segreti?
Quei pochi che hanno trattato l'argomento hanno calcato la mano solo sui brigatisti.



Se ne accorsero?

Alla sera subito mi ricordo come adesso che mia cugina ai tempi universitaria disse" questa non è roba da Brigate Rosse" logicamente i mass media descrivevano le BR come l'ISIS adesso, le BR era gente che aveva dichiarato guerra allo stato ma non al popolo, e qui ci sta la distinzione che tanti non hanno capito, si giocava molto sull'ignoranza tanto e vero che nelle prime ore dopo Bologna si parlava di BR come possibili attentatori, qualche coglione spargeva la voce e in tanti ci credevano, non erano gente da bombe su i treni o bombe nelle stazioni poiche andava contro i loro ideali.

Registi?

Arca pure te, ma chi è il regista che si prende la briga di andare contro lo stato, teniamo presente che tanti caporioni che c'erano allora ci sono anche adesso e il signor Prodi ai tempi democristiano ancora muove qualche filo.

Il grande maestro Licio Gelli disse" la verità si saprà fra 100 anni"

Licio Gelli si è dimenticato prima di morire che c'è internet non solo il Corriere della Sera come ai tempi.

Poi logicamente qualcuno dirà" hai detto un sacco di puttanate"
OFFLINE
Post: 2,151
Registered in: 5/23/2003
Location: ROMA
Age: 38
Gender: Male

Utente Power



5/25/2017 10:53 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Comunque quando avvengono attentati con personaggi tanto in vista non si deve pensare che sia responsabile solo la mafia o qualche altra associazione criminale, c'è anche il beneplacito di qualche importante apparato dello Stato... come probabilmente fu per Moro e come verosimilmente anche per Falcone e Borsellino.
OFFLINE
Post: 2,662
Registered in: 9/23/2012
Gender: Male

STAFF IPERCAFORUM



5/25/2017 5:05 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Bravo Plis! bisogna ricordarsi anche del generale Dalla Chiesa quando si parla di Falcone e Borsellino, anche lui c'entra di diritto
OFFLINE
Post: 12,622
Registered in: 8/3/2014
Location: MONZA
Age: 57
Gender: Male

STAFF IPERCAFORUM



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
5/25/2017 7:35 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Dom Pérignon, 25/05/2017 17.05:

Bravo Plis! bisogna ricordarsi anche del generale Dalla Chiesa quando si parla di Falcone e Borsellino, anche lui c'entra di diritto



Certo che si

Anche lui ha aperto la scatoletta che non doveva aprire.

Falcone e Borsellino, prima Falcone e dopo un po di settimane Borsellino, questi sono lavori che succedono solo in Colombia dove comanda il Cartello di Medellin, fatti cosi accadono dove c'è popolazione menefreghista, debole, e incapace di ribellarsi alle angherie dello Stato.
OFFLINE
Post: 7,074
Registered in: 8/18/2011
Location: BOLOGNA
Age: 39
Gender: Female

VICE-AMMINISTRATORE



5/26/2017 4:31 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Però a ripensare alla carriera del Generale Dalla Chiesa, chi lo avrebbe detto, sembrava intoccabile, invincibile quando sgominava le BR, poi invece con la Mafia...
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:15 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com

IperCaforum il forum degli ipercafoni e delle ipercafone