Previous page | 1 | Next page

Dago

Last Update: 4/7/2010 11:06 AM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 10,611
Registered in: 3/10/2005
Location: PINEROLO
Age: 49
Gender: Male

Utente Power



4/7/2010 11:06 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote



Dago è il nome che il capitano di una nave turca ha dato ironicamente a Cesare Renzi, un nobile veneziano del sedicesimo secolo. Lo ha ritrovato che galleggiava con una daga piantata nella schiena. Vittima di un complotto, l'uomo si ritrova ad essere venduto come schiavo. Rematore, minatore, addirittura usato come esca per la pesca delle sanguisughe, Dago riesce a sopravvivere grazie al suo carattere indomito ed alla sua ossessione di vendetta, imparerà ad essere uno schiavo, ad essere invisibile, di avventura in avventura, riscatta la sua condizione fino a diventare un giannizzero del sultano, grazie al fatto che salva la vita a Kaireddin (detto il Barbarossa), l'ammiraglio che spadroneggia nel Mediterraneo.
In questa saga affascinante, dove una ricostruzione storica perfetta si fonde con i temi classici dell'avventura, Wood dà prova di un grandissimo talento narrativo. Dago, reso graficamente dal tratto elegante di Alberto Salinas, ed in seguito di Carlos Gomez, è un fumetto epico, dal ritmo incalzante, pieno di colpi di scena.
Dago è l'Avventura con la A maiuscola.



Dago è comparso per la prima volta nel 1983 su Lanciostory, e le sue pubblicazioni continuano.

Attualmente ci sono:
- le storie inedite su Skorpio e/o Lanciostory
- una serie inedita mensile di 96 pagine (che sconsiglio)
- la ristampa integrale, mensile di 96 pagine (che consiglio vivamente)



_________________

Disapprovo quello che dici, ma difenderò fino alla morte il tuo diritto a dirlo.

(Voltaire)

ma difendiamo anche la grammatica Italiana





Sai cosa scrivere? Allora posta!
Non sai cosa scrivere? Allora spamma!

<-- IO -->

I videogiochi non influenzano i bambini. Voglio dire, se Pac Man avesse influenzato la nostra generazione ora staremmo tutti saltando in sale scure, masticando pillole magiche e ascoltando musica elettronica ripetitiva."
(Kristian Wilson, Nintendo Inc., 1989)

Pochi anni dopo nacquero le feste rave, la musica techno e l'ecstasy...

Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:23 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com

IperCaforum il forum degli ipercafoni e delle ipercafone