Previous page | 1 2 | Next page

TreeHouses: vivere nelle case sugli alberi

Last Update: 5/2/2019 8:49 PM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 178,948
Registered in: 2/28/2002
Gender: Male

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
1/25/2016 11:11 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Borgo San Lorenzo (Firenze), Mucciano
n questo caso si tratta di una vera e propria dormita sugli alberi con brandine singole o matrimoniali che vengono appese ai rami, per trascorrere una notte in un letto sospeso nel bosco. E' un'iniziativa organizzata dal gruppo 'Tree Sleeping' che fa base a Borgo San Lorenzo all’Agriturismo Poggio alle Ville

_________________


Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vederti sperculeggiare quando le esporrai.
OFFLINE
Post: 182,505
Registered in: 2/28/2002
Gender: Male

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
10/10/2016 9:36 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Il villaggio di case sugli alberi in Piemonte: un luogo segreto tra sogno e realtà



 


 

villaggio-case-alberi-piemonte

Chi non ha mai sognato da piccolo di avere una casetta su un albero da utilizzare come rifugio dagli adulti
e dove costruire il proprio universo vivendo l’ebrezza di stare a stretto contatto con la natura e la sera guardare l’infinità del cielo e le stelle?
C’è chi questo sogno d’infanzia lo ha trasformato in realtà.

 

 

Nel nord-est del Piemonte (la località rimane segreta per preservare la privacy degli abitanti) si trova un piccolo villaggio di case sugli alberi.
Le prime abitazioni risalgono al 2002 e da allora, il primo villaggio arboricolo d’Italia è in continua espansione.

 

All’idea romantica e un po’ hippie di vivere sugli alberi immersi nella natura si è aggiunta però la tecnologia a cui gli abitanti del luogo non hanno certo rinunciato.
Le case, che si trovano ad un’altezza di 6/7 metri, sono infatti realizzate con le più innovative tecniche di bioedilizia, costruite con materiali del bosco
o riciclati e completamente integrate nel tessuto naturale che le circonda.

 

villaggio-case-alberi-piemonte_2

Senza rinunciare ai piaceri della vita moderna le abitazioni sono dotate di tutti i comfort a cui oggi non riusciamo a rinunciare: internet, TV, telefono e molto altro.
Il tutto nel pieno rispetto dell’ambiente e senza sprechi. Niente asfalto ovviamente per questo curioso villaggio,
ma ponti, scale e passerelle in legno che permettono di spostarsi da un’abitazione all’altra senza dover mettere i piedi a terra.

 

Gli abitanti di questo villaggio immerso nella natura sono persone comuni (manager, inferimieri, impiegati, imprenditori…)
che hanno scelto di continuare a lavorare in città, ma di rifugiarsi dopo il tramonto e dopo una lunga giornata nel caos cittadino,
nelle braccia accoglienti di questi alberi a stretto contatto con Madre Natura.

 

villaggio-case-alberi-piemonte_4

Ognuno costruisce il proprio nido con l’aiuto degli altri più esperti e si impegna a tenere il bosco pulito. Il suono di una conchiglia annuncia i pasti,
consumati insieme, perché l’idea non è solo di ritrovare la natura ma anche quello di vivere la vita in condivisione con gli altri. Insomma,
un posto magico e curioso nelle montagne del nostro Piemonte.
 

villaggio-case-alberi-piemonte_3

villaggio-case-alberi-piemonte_5

 
Per saperne di più su questo villaggio potete leggere l’articolo di Storie Credibili. E, se volete scoprire altre cose particolari su Torino e sul Piemonte,
date un’occhiata alle Curiosità.
Fonte


_________________


Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vederti sperculeggiare quando le esporrai.
OFFLINE
5/17/2017 2:10 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Viverci no, ma luogo di svago si... [SM=x44450]
OFFLINE
Post: 190,328
Registered in: 2/28/2002
Gender: Male

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
11/18/2018 7:32 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ecco un'altra fantastica casa nascosta nel bosco, si trova a Torre Colombaia, S. Biagio della Valle, Marsciano (PG)

_________________


Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vederti sperculeggiare quando le esporrai.
OFFLINE
Post: 191,173
Registered in: 2/28/2002
Gender: Male

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
4/24/2019 12:14 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote




Parkorman, l’incredibile parco in cui si cammina tra gli alberi


Parkorman è il parco progettato dagli architetti dello studio Dror, vicino ad Istanbul:
qui i visitatori possono camminare tra gli alberi






Parco tra gli alberi

Spesso si sceglie di viaggiare per riscoprire un contatto autentico con la natura, vivendo a pieno profumi e colori che in altre occasioni vengono dati per scontati. In Turchia, precisamente vicino ad Istanbul, è stato progettato un parco straordinario, ad opera degli architetti dello studio newyorkese Dror: l’idea alla base di questo parco pubblico consiste nel creare un cammino nel pieno rispetto della biodiversità e della foresta. Parkorman è infatti  il primo parco sospeso nella natura al mondo e la scelta di realizzarlo ad Istanbul, città con pochi spazi verdi esistenti, è apparsa assolutamente strategica.

Parkoman: camminare tra gli alberi a Istanbul


Il progetto dello studio newyorkese comprende cinque zone diverse, ognuna con caratteristiche distinte:


  • la Piazza che sarà uno spazio aperto all’ingresso del parco

  • il Loop che consiste in una serie di amache che oscillano sopra il bosco

  • la Piscina dotata di enormi palcoscenici ispirati ai mercati turchi

  • i Chords che sono dei sentieri pedonali con forme tortuose tra loro intrecciate, che danno origine a grandi trampolini

  • il Boschetto che è un labirinto popolato da sculture, realizzate a stretto contatto con il paesaggio circostante


Situato pochi passi a nord dal centro della metropoli turca, Parkoman coniuga alla perfezione la preservazione della rigogliosa foresta con strutture divertenti ed accattivanti che consentono ai visitatori di sfruttare il loro tempo libero immersi nel verde. Qui infatti le persone avranno la possibilità di rilassarsi e di entrare in contatto con la natura, dedicandosi a diversi tipi di attività, come camminare sospesi tra gli alberi, sulle passerelle che attraversano il parco, oscillare comodamente sulle amache e infine rimbalzare sui trampolini giganti.

L’obiettivo di Parkoman è quello di creare un grande parco giochi per adulti e bambini, una sorta di oasi di pace, lontana dal caos e dallo stress della città. Le persone, venendo nel parco, potranno dimenticare i problemi della quotidianità e sentirsi trasportati in un luogo da sogno, in cui la natura è la regina indiscussa. Gli architetti infatti hanno precisato che la realizzazione di questo parco è fermamente legata al rispetto del paesaggio: uno sposalizio perfetto tra l’uomo e la natura circostante.




[Edited by Etrusco 4/24/2019 12:15 AM]

_________________


Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vederti sperculeggiare quando le esporrai.
OFFLINE
Post: 15,981
Registered in: 8/3/2014
Location: MONZA
Age: 57
Gender: Male

STAFF IPERCAFORUM



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
5/2/2019 12:32 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Etrù


Parco di Monza

OFFLINE
Post: 15,982
Registered in: 8/3/2014
Location: MONZA
Age: 57
Gender: Male

STAFF IPERCAFORUM



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
5/2/2019 12:32 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

OFFLINE
Post: 15,983
Registered in: 8/3/2014
Location: MONZA
Age: 57
Gender: Male

STAFF IPERCAFORUM



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
5/2/2019 12:33 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

OFFLINE
Post: 15,984
Registered in: 8/3/2014
Location: MONZA
Age: 57
Gender: Male

STAFF IPERCAFORUM



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
5/2/2019 12:34 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

OFFLINE
Post: 15,985
Registered in: 8/3/2014
Location: MONZA
Age: 57
Gender: Male

STAFF IPERCAFORUM



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
5/2/2019 12:35 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

OFFLINE
Post: 15,986
Registered in: 8/3/2014
Location: MONZA
Age: 57
Gender: Male

STAFF IPERCAFORUM



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
5/2/2019 12:36 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

OFFLINE
Post: 15,987
Registered in: 8/3/2014
Location: MONZA
Age: 57
Gender: Male

STAFF IPERCAFORUM



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
5/2/2019 12:36 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

OFFLINE
Post: 15,988
Registered in: 8/3/2014
Location: MONZA
Age: 57
Gender: Male

STAFF IPERCAFORUM



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
5/2/2019 12:37 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

spazio anche alle sculture


OFFLINE
Post: 191,251
Registered in: 2/28/2002
Gender: Male

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
5/2/2019 11:10 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
pliskiss, 02/05/2019 00.32:

Etrù


Parco di Monza




Sembra bello [SM=x44462]
Verrebbe voglia di andarci a mettere una tenda, anche per passarci una sola notte [SM=x44450]

_________________


Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vederti sperculeggiare quando le esporrai.
OFFLINE
Post: 15,996
Registered in: 8/3/2014
Location: MONZA
Age: 57
Gender: Male

STAFF IPERCAFORUM



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
5/2/2019 8:49 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:
Etrusco, 02/05/2019 11.10:



Sembra bello [SM=x44462]
Verrebbe voglia di andarci a mettere una tenda, anche per passarci una sola notte [SM=x44450]



Niente tende per la notte, forse qualche d'una al Gran Premio

Questi sono gli orari ma sono sbagliati, il parco d'estate chiude alle 21.30

poi la Notte del Parco diventa misteriosa, devo dire che in un parco cosi immenso non mi è mai capitato di sentire che di notte è successo qualcosa, mi sembra che è il Decimo parco urbano più grande d'Europa

evidentemente la gente di notte ha paura ad entrare poiche è tutto buio e non si vede niente

Quando avevo fatto la notte per mia madre lo osservavo dalla finestra del 9no piano del San Gerardo di Monza era questo periodo ed erano le 5 della mattina già chiaro, la giornata era limpida ma il Parco era coperto da una nuvola

penso che era l'umidità notturna che si era alzata dal polmone di verde


Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
 | 
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:40 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com

IperCaforum il forum degli ipercafoni e delle ipercafone