Rave party abusivo

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2
Dom Pérignon
60Friday, August 20, 2021 8:45 PM
Lago di Mezzano - Valentano
Questi francesi sono buffi: da loro i rave party sono ormai proibiti e repressi severamente
e loro cosa escogitano per aggirare i divieti? Di venire in Italia dove siamo sempre molto più tolleranti con chi non rispetta la legge

ed infatti ecco che dalla mezzanotte del 13 Agosto 2021 sono iniziati a confluire in quella che fino ad allora era la località prescelte, ma tenuta segreta
per ritardare il più possibile l'intervento delle forze dell'ordine.
Il programma era di bivaccare per ben 10 giorni in mezzo ad una riserva naturale protetta, seppur senza adeguati servizi igienici, sanitari e soprattutto senza rispettare le vigenti normative sul Covid-19.

Non voglio assolutamente contestare il genere musicale di questi teknival, ma discutere di come si possa pensare di fare migliaia di km per andare in un posto a commettere molti reati penali (oltre all'occupazione abusiva di un terreno agricolo, alcuni dei partecipanti si sono introdotti nelle adiacenti aziende agricole facendo scappare il bestiame, uccidendo alcune pecore, rubando batterie elettriche dai mezzi agricoli, rubando gasolio e tanto altro, hanno proseguito pure a fare spese proletarie a Manciano, paese nelle vicinanze, scappando con tutta la spesa senza pagare. Durante il rave lo spaccio di droghe è stato il minimo, sono state anche stuprate due ragazze, rinchiuse e violentate per giorni dentro alcuni camper, è morto annegato un ragazzo ed altri sono stati ricoverati per coma etilico).
Alla fine sono dovuti intervenire i reparti mobili di Roma e Firenze per sgombrare l'accampamento abusivo e tra i vari personaggi già noti alla giustizia
è stato trovato anche un criminale albanese latitante da anni e ricercato dalla polizia internazionale...

Ora posso capire che un giovane ventenne possa pure essere attratto da questi eventi, ma tra di loro c'era anche una donna incinta
che era al 9° mese ed infatti ha partorito all'interno di questo rave... non oso immaginare in quali condizioni e con quale assistenza... [SM=x44466]
their
30Saturday, August 21, 2021 5:37 PM
ci voleva mussolini contro questi idioti

Aggredire il declino
50Saturday, August 21, 2021 5:45 PM
Re:
their, 21/08/2021 17:37:

ci voleva mussolini contro questi idioti




non solo idioti, ma soprattutto fuorilegge, come anche quelli che gli affittano sottobanco il terreno e glielo preparano ben benino prima, salvo poi andarli a denunciare per occupazione abusiva....
ci vuole una bella faccia tosta!
Arcanna Jones
40Saturday, August 21, 2021 5:56 PM
Re: Lago di Mezzano - Valentano
Dom Pérignon, 20/08/2021 20:45:


Ora posso capire che un giovane ventenne possa pure essere attratto da questi eventi, ma tra di loro c'era anche una donna incinta
che era al 9° mese ed infatti ha partorito all'interno di questo rave... non oso immaginare in quali condizioni e con quale assistenza... [SM=x44466]




Ah certo! Quale miglior posto ci potrebbe essere da scegliere tra i tanti per andare a partorire?
Nel caldo afoso di Ferragosto in mezzo a una delle più aride sterpaglie della Maremma laziale...
come a dire: vorrei abortire ma vediamo se il destino decide se il nascituro riuscirà a sopravvivere... [SM=x44463] [SM=x44472] [SM=x44504]
Ujoe
30Saturday, August 21, 2021 6:22 PM
Re: Re: Lago di Mezzano - Valentano
Arcanna Jones, 21/08/2021 17:56:




Ah certo! Quale miglior posto ci potrebbe essere da scegliere tra i tanti per andare a partorire?
Nel caldo afoso di Ferragosto in mezzo a una delle più aride sterpaglie della Maremma laziale...
come a dire: vorrei abortire ma vediamo se il destino decide se il nascituro riuscirà a sopravvivere... [SM=x44463] [SM=x44472] [SM=x44504]




quando hai tutti i neuroni bruciati... vai dove ti porta il... fumo [SM=x44452]
Etrusco
40Saturday, August 21, 2021 6:49 PM
Re: Lago di Mezzano - Valentano
Dom Pérignon, 20/08/2021 20:45:

Questi francesi sono buffi: da loro i rave party sono ormai proibiti e repressi severamente
e loro cosa escogitano per aggirare i divieti? Di venire in Italia dove siamo sempre molto più tolleranti con chi non rispetta la legge

ed infatti ecco che dalla mezzanotte del 13 Agosto 2021 sono iniziati a confluire in quella che fino ad allora era la località prescelte, ma tenuta segreta
per ritardare il più possibile l'intervento delle forze dell'ordine.
Il programma era di bivaccare per ben 10 giorni in mezzo ad una riserva naturale protetta, seppur senza adeguati servizi igienici, sanitari e soprattutto senza rispettare le vigenti normative sul Covid-19.

Non voglio assolutamente contestare il genere musicale di questi teknival, ma discutere di come si possa pensare di fare migliaia di km per andare in un posto a commettere molti reati penali (oltre all'occupazione abusiva di un terreno agricolo, alcuni dei partecipanti si sono introdotti nelle adiacenti aziende agricole facendo scappare il bestiame, uccidendo alcune pecore, rubando batterie elettriche dai mezzi agricoli, rubando gasolio e tanto altro, hanno proseguito pure a fare spese proletarie a Manciano, paese nelle vicinanze, scappando con tutta la spesa senza pagare. Durante il rave lo spaccio di droghe è stato il minimo, sono state anche stuprate due ragazze, rinchiuse e violentate per giorni dentro alcuni camper, è morto annegato un ragazzo ed altri sono stati ricoverati per coma etilico).
Alla fine sono dovuti intervenire i reparti mobili di Roma e Firenze per sgombrare l'accampamento abusivo e tra i vari personaggi già noti alla giustizia
è stato trovato anche un criminale albanese latitante da anni e ricercato dalla polizia internazionale...

Ora posso capire che un giovane ventenne possa pure essere attratto da questi eventi, ma tra di loro c'era anche una donna incinta
che era al 9° mese ed infatti ha partorito all'interno di questo rave... non oso immaginare in quali condizioni e con quale assistenza... [SM=x44466]




Strano però che si è aperta soltanto un'indagine sul ragazzo morto annegato,
ma nessuna perplessità sia emersa sul proprietario del terreno:
come è mai stato possibile che pur avendo molti operai che lavoravano nelle sue tante e diverse aziende limitrofe (diverse aziende agricole, allevamenti di bestiame, un agriturismo e persino la sua villa di residenza) non sia venuto subito a conoscenza del transito di tutti quei camion, tir con mega gruppi elettrogeni, camper e migliaia di macchine in quella zona dove non passa quasi mai nessuno e se passa qualcuno subito ha tutti gli occhi della gente del posto puntati addosso?

Poi come mai tutti quegli ettari dove si è svolto il rave party, e solo quegli ettari, sono stati ben spianati e rasati con costosi trinciaerba? Proprio pochi giorni prima? Eppure non è questo il periodo più appropriato per trinciare i campi abbandonati.

Possibile che questi organizzatori francesi venissero dalla Francia e trovassero subito degli adeguati mezzi agricoli per trinciare circa 50 ettari di terreno?
Chi li ha aiutati?
Perchè da soli non potevano organizzare tutto e tacitare tutti i vicini...
their
30Saturday, August 21, 2021 8:42 PM
Re: Re:
Aggredire il declino, 21/08/2021 17:45:




non solo idioti, ma soprattutto fuorilegge



si infatti hanno occupato una proprietà privata, se non sbaglio il proprietario era pure il sindaco del paese [SM=x44457]

dicono che avevano organizzato il rave mesi prima su telegram, insomma in italia non funziona nemmeno la polizia postale


cannonball
30Sunday, August 22, 2021 8:38 PM
Piero Camilli
their, 21/08/2021 20:42:



si infatti hanno occupato una proprietà privata, se non sbaglio il proprietario era pure il sindaco del paese [SM=x44457]

dicono che avevano organizzato il rave mesi prima su telegram, insomma in italia non funziona nemmeno la polizia postale





Leggendo qua e là su di lui... quello che racconta sul rave party non mi sembra sincero... mi sembra come il Don Rodrigo, anzi l'Innominabile della situazione,
comunque prima che Wikipedia cancelli la sua biografia (dicono che tutti lo temono) ha diverse aziende agricole con oltre 700 ettari di terreni... 1000 pecore e 500 bovini... più tanti altri intrallazzi nelle energie rinnovabili sin da quando è diventato consigliere e sindaco di Grotte di Castro nel viterbese...




Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
 

Imprenditore nel settore dell'allevamento e della lavorazione delle carni ovine, Camilli ha sviluppato l'attività commerciale avviata dal padre nel secondo dopoguerra ed è proprietario dell'azienda ILCO (Industria Lavorazione Carni Ovine) con sede ad Acquapendente e operativa in ambito nazionale e internazionale.

Nel 2004 è eletto consigliere con il centro-destra per il comune di Grotte di Castro, suo paese di residenza, ricoprendo anche la carica di assessore.[1] L'8 giugno 2009 viene eletto sindaco in rappresentanza di una lista civica di centro-destra.[1] Dal 2010 al 2014 è stato consigliere provinciale della Provincia di Viterbo,

Alle elezioni politiche del 2013 viene candidato al Senato nella lista di Fratelli d'Italia senza essere eletto.[2]

Alle elezioni comunali del 2014 e del 2019 è stato sempre riconfermato sindaco di Grotte di Castro.[1]


raggio di luna78
30Tuesday, August 24, 2021 12:09 AM
Alcune persone di mia fiducia erano in zona e sono andate a intrufolarsi in questo Teknival, sono entrati in confidenza con quei ragazzi che a dirla tutta sono molto più puliti e rispettosi dell'ambiente di come li hanno descritti sui giornali... e questi alla domanda del perchè hanno invaso quei terreni e perchè resistono alle richieste dalla polizia di sgombrare hanno risposto che per l'occupazione di quel terreno hanno pagato... e dal modo stizzito di come hanno risposto sembra che abbiano pagato anche tanto e che siano sinceri, molto più di Piero Camilli, almeno sembra... ma ovviamente sono sensazioni eh!
their
10Tuesday, August 24, 2021 2:26 PM
Re:
raggio di luna78, 24/08/2021 00:09:

Alcune persone di mia fiducia erano in zona e sono andate a intrufolarsi in questo Teknival, sono entrati in confidenza con quei ragazzi che a dirla tutta sono molto più puliti e rispettosi dell'ambiente di come li hanno descritti sui giornali... e questi alla domanda del perchè hanno invaso quei terreni e perchè resistono alle richieste dalla polizia di sgombrare hanno risposto che per l'occupazione di quel terreno hanno pagato... e dal modo stizzito di come hanno risposto sembra che abbiano pagato anche tanto e che siano sinceri, molto più di Piero Camilli, almeno sembra... ma ovviamente sono sensazioni eh!



tutto quello che vuoi ma non si possono organizzare rave in piena epidemia e occupando proprietà private

torturateli e condannateli a morte [SM=x44511] [SM=x44489] [SM=x44512]
rufusexc
30Tuesday, August 24, 2021 3:47 PM
Re:
raggio di luna78, 24/08/2021 00:09:

... e questi alla domanda del perchè hanno invaso quei terreni e perchè resistono alle richieste dalla polizia di sgombrare hanno risposto che per l'occupazione di quel terreno hanno pagato... e dal modo stizzito di come hanno risposto sembra che abbiano pagato anche tanto e che siano sinceri, molto più di Piero Camilli, almeno sembra... ma ovviamente sono sensazioni eh!



Ammettiamo che abbiano pagato per l'occupazione del suolo, ma per fare un evento di questa portata, quanti soldi avevano raccolto? Considerando che per fare funzionare dei gruppi elettrogeni necessari per l'evento avrebbero dovuto spendere centinaia se non migliaia di euro solo per le macchine e migliaia di euro in gasolio per farli funzionare.
Comunque, hanno violato le disposizioni di legge che, in tempo di pandemia prevedono il distanziamento, ma soprattutto dovevano essere autorizzati dalle autorità. La Circolare del Ministero dell’Interno - Gabinetto del Ministro, del 18 luglio 2018 prevede che è necessario da parte degli organizzatori richiedere l'autorizzazione al Comune di pertinenza, specificando tutte le misure di sicurezza e igienico-sanitarie prese.
Qui potete leggere il testo della circolare:
https://mauromalizia.it/wp-content/uploads/Manifestazioni-pubbliche.pdf e https://www.interno.gov.it/sites/default/files/circolare_safety_security_septiescon_linee.pdf

A conti fatti c'erano tutti i presupposti per interrompere l'evento, soprattutto dopo la morte del giovane e lo spaccio di droga e i 7 ricoveri per coma etilico.

Di sicuro hanno sbagliato i prefetti di Viterbo e di Grosseto, che dovevano intervenire immediatamente per fare i controlli ed eventualmente disperdere le persone.
E il Ministro degli Interni Luciana Lamorgese ha sbagliato a non intervenire sui suoi sottoposti.


lady considine
20Tuesday, August 24, 2021 4:09 PM
Re: Re:
their, 24/08/2021 14:26:



tutto quello che vuoi ma non si possono organizzare rave in piena epidemia e occupando proprietà private




i bene informati sostengono l'ipotesi che ci sia stata una locazione sottobanco tra il proprietario del terreno e gli organizzatori del rave abusivo...
anche se adesso il proprietario davanti a tv e giornalisti recita la parte del povero agnellino vittima del lupo cattivo che lo ha voluto macellare... [SM=x44455]

rufusexc, 24/08/2021 15:47:

raggio di luna78, 24/08/2021 00:09:

... e questi alla domanda del perchè hanno invaso quei terreni e perchè resistono alle richieste dalla polizia di sgombrare hanno risposto che per l'occupazione di quel terreno hanno pagato... e dal modo stizzito di come hanno risposto sembra che abbiano pagato anche tanto e che siano sinceri, molto più di Piero Camilli, almeno sembra... ma ovviamente sono sensazioni eh!



Ammettiamo che abbiano pagato per l'occupazione del suolo, ma per fare un evento di questa portata, quanti soldi avevano raccolto? Considerando che per fare funzionare dei gruppi elettrogeni necessari per l'evento avrebbero dovuto spendere centinaia se non migliaia di euro solo per le macchine e migliaia di euro in gasolio per farli funzionare.
Comunque, hanno violato le disposizioni di legge che, in tempo di pandemia prevedono il distanziamento, ma soprattutto dovevano essere autorizzati dalle autorità. La Circolare del Ministero dell’Interno - Gabinetto del Ministro, del 18 luglio 2018 prevede che è necessario da parte degli organizzatori richiedere l'autorizzazione al Comune di pertinenza, specificando tutte le misure di sicurezza e igienico-sanitarie prese.
Qui potete leggere il testo della circolare:
https://mauromalizia.it/wp-content/uploads/Manifestazioni-pubbliche.pdf e https://www.interno.gov.it/sites/default/files/circolare_safety_security_septiescon_linee.pdf

A conti fatti c'erano tutti i presupposti per interrompere l'evento, soprattutto dopo la morte del giovane e lo spaccio di droga e i 7 ricoveri per coma etilico.

Di sicuro hanno sbagliato i prefetti di Viterbo e di Grosseto, che dovevano intervenire immediatamente per fare i controlli ed eventualmente disperdere le persone.
E il Ministro degli Interni Luciana Lamorgese ha sbagliato a non intervenire sui suoi sottoposti.





I biglietti per entrare in questo Teknival erano sull'ordine dei 150€, per 10gg. di durata...

Il Prefetto di Viterbo..? E' in buoni rapporti personali con Piero Camilli, spesso si ritrovano a cena, tant'è che anche pochi giorni dopo lo sgombero di questo rave abusivo si sono ritrovati in una cena insieme, seppur fosse un evento pubblico dove hanno partecipato diverse persone, per un evento particolare...
Ignazzio
30Wednesday, August 25, 2021 12:57 PM
Il discorso è semplice! nessuno senza un basista del posto potrebbe mai organizzare un rave party di queste dimensioni...

ora c'è da vedere quanti sul posto potevano avere i migliori requisiti da basista:
se ci fosse la mafia o altre forme di criminalità organizzata sul territorio potrebbero farsi altre ipotesi,
ma non essondoci rimangono imprenditori locali senza scrupoli e con una fitta rete di relazioni personali con politici e istituzioni locali come appunto Prefettura, Questura, etc...
camilllo mandrilllo
20Thursday, August 26, 2021 11:43 AM
E' stato organizzato un rave party che avrebbe dovuto ospitare 30mila partecipanti,
non si mette in moto un'organizzazione così ingente senza pianificare bene tutto, senza accordarsi coi proprietari dei terreni
e sopratutto senza guadagnarci più di qualcosina oltre a coprire le spese che sono ingenti.

Chi dice che queste feste abusive sono completamente gratuite o senza fini di lucro è ingenuo, disinformato o in malafede.
rufusexc
20Friday, August 27, 2021 10:59 AM
Re:
camilllo mandrilllo, 26/08/2021 11:43:

E' stato organizzato un rave party che avrebbe dovuto ospitare 30mila partecipanti,
non si mette in moto un'organizzazione così ingente senza pianificare bene tutto, senza accordarsi coi proprietari dei terreni
e sopratutto senza guadagnarci più di qualcosina oltre a coprire le spese che sono ingenti.

Chi dice che queste feste abusive sono completamente gratuite o senza fini di lucro è ingenuo, disinformato o in malafede.




Ho letto che, nella maggior parte dei casi, l'ingresso è libero, ma le bevande e il cibo si paga anche caro.
Ovviamente, di sicuro in questo caso gli organizzatori del rave party si erano accordati con il proprietario, altrimenti le forze dell'ordine sarebbero potute intervenire molto prima.
La questione è che come avviene in Francia, dovrebbero essere messi fuorilegge i rave party. Spesso sono un ricettacolo per lo spaccio di sostanze illegali, qualcheduno poi finisce in coma etilico, qualche volta può avvenire qualche stupro. Le nuove generazioni di ragazzi credono che se non si sballano con droghe, alcool o altre sostanze non c'è divertimento.


Arcanna Jones
30Saturday, August 28, 2021 12:10 AM
Re: Re:
rufusexc, 27/08/2021 10:59:




Ho letto che, nella maggior parte dei casi, l'ingresso è libero, ma le bevande e il cibo si paga anche caro.
Ovviamente, di sicuro in questo caso gli organizzatori del rave party si erano accordati con il proprietario, altrimenti le forze dell'ordine sarebbero potute intervenire molto prima.
La questione è che come avviene in Francia, dovrebbero essere messi fuorilegge i rave party. Spesso sono un ricettacolo per lo spaccio di sostanze illegali, qualcheduno poi finisce in coma etilico, qualche volta può avvenire qualche stupro. Le nuove generazioni di ragazzi credono che se non si sballano con droghe, alcool o altre sostanze non c'è divertimento.





La settimana scorsa ho appreso la notizia di un arresto della polizia ad Arezzo, hanno fermato un ragazzo con della droga.
Si è giustificato dicendo che la doveva portare al rave party di Valentano, come se ormai fosse sottinteso che al rave party si può andare in deroga a qualsiasi legge e invocarlo può creare una sorta di lascia passare col quale chiedere ai poliziotti di chiudere un occhio, come in effetti sembrano aver fatto su tanti altri aspetti della vicenda...
rufusexc
30Saturday, August 28, 2021 4:21 PM
Re: Re: Re:
Arcanna Jones, 28/08/2021 00:10:



La settimana scorsa ho appreso la notizia di un arresto della polizia ad Arezzo, hanno fermato un ragazzo con della droga.
Si è giustificato dicendo che la doveva portare al rave party di Valentano, come se ormai fosse sottinteso che al rave party si può andare in deroga a qualsiasi legge e invocarlo può creare una sorta di lascia passare col quale chiedere ai poliziotti di chiudere un occhio, come in effetti sembrano aver fatto su tanti altri aspetti della vicenda...



Pure stupida la risposta che ha dato e, dimostra anche che non conosce la legge italiana. Se hai una piccola quantità quando ti fermano puoi giustificarti che è per uso personale, secondo la legge è: 250 milligrammi di principio attivo per l'eroina (che corrispondono a circa 1,7 grammi di sostanza lorda e a 10 dosi); 750 milligrammi per la cocaina, cioè 1,6 grammi lordi e 5 dosi; 500 milligrammi di cannabis, che corrispondono a 5 grammi lordi e a 15-20 spinelli. Tra le altre sostanze più diffuse, l'ecstasy con 750 milligrammi (5 compresse), l'anfetamina con 500 milligrammi (5 compresse) e Lsd con 0,150 milligrammi, cioè 3 "francobolli".
Se ne hai una quantità maggiore è spaccio. Così come se hai le sopra indicate quantità, ma allo stesso tempo hai molto denaro contante con te o quella minima quantità di droga di cui sei trovato in possesso è trasportata in modalità che possono fare pensare a un eventuale spaccio, puoi essere arrestato.

Etrusco
20Saturday, August 28, 2021 5:02 PM
Comunque il proprietario del terreno su cui è stato organizzato il Teknival fuorilegge, è stato furbo:
andando a fare denuncia dopo un'ora circa che tutti i camion e camper avevano parcheggiato sui suoi terreni,
si è legalmente tutelato dalle tante attività illegali che si sono svolte nella sua proprietà: dallo spaccio di droghe alla vendita di alcol e generi alimentari il non rispetto di tutte le normative sanitarie, igieniche e anti-Covid... e tanto altro...

E' buffo pensare che invece, altri imprenditori, per aprire quest'anno un semplice campeggio, 30 volte più piccolo come estensione superficiale di questo rave party, abbiano dovuto lavorare molto di più, non solo in termini di giorni, pagare molto di più tra tasse, accise, utenze, Siae, etc. e guadagnare molto di meno....
Aggredire il declino
20Saturday, August 28, 2021 5:22 PM
Ecco l'ennesima dimostrazione di come semplificare il business per aggirare tutte le leggi e le tasse per massimizzare i profitti!!! [SM=x44459]
c'eraunavodka
30Saturday, August 28, 2021 5:44 PM
Ma come mai con tutto queste stranezze, con tutto questo materiale, i giornalisti non ci si sono precipitati per approfondire e scoperchiare tutto quello che potrebbe esserci sotto?
Qui si è creato un grave precedente al quale negli anni a venire potrebbero seguirne altri...
Ujoe
20Saturday, August 28, 2021 6:39 PM
Re:
c'eraunavodka, 28/08/2021 17:44:

Ma come mai con tutto queste stranezze, con tutto questo materiale, i giornalisti non ci si sono precipitati per approfondire e scoperchiare tutto quello che potrebbe esserci sotto?
Qui si è creato un grave precedente al quale negli anni a venire potrebbero seguirne altri...




Non lo so... questi rave dovrebbero durare almeno un paio di settimane, 10 giorni almeno... se hanno visto che più di 6 notti non sono riusciti a farle...
potrebbero trovare poco conveniente la scelta... e infatti già pensano di organizzare il prossimo in Albania o in altri stati dove c'è più lassismo dell'Italia... anche se sarà difficile la ricerca... [SM=x44455]
rufusexc
20Saturday, August 28, 2021 6:40 PM
Forse se non ci fosse stata l'emergenza del COVID-19 ne avrebbero parlato. [SM=x44473]
Inoltre, spesso se non ci scappa il morto, non esiste la notizia.
Per i giornalisti è importante la presenza di un morto, uno scandalo (di qualunque tipologia) e altre notizie sensazionali. I rave party se ne fanno tanti, quindi, se non c'è qualcosa di speciale non fanno notizia.
Ujoe
20Saturday, August 28, 2021 6:45 PM
Re:
rufusexc, 28/08/2021 18:40:

Forse se non ci fosse stata l'emergenza del COVID-19 ne avrebbero parlato. [SM=x44473]
Inoltre, spesso se non ci scappa il morto, non esiste la notizia.
Per i giornalisti è importante la presenza di un morto, uno scandalo (di qualunque tipologia) e altre notizie sensazionali. I rave party se ne fanno tanti, quindi, se non c'è qualcosa di speciale non fanno notizia.




Invece proprio perchè ci sono severe restrizioni per via del Covid dovrebbero parlare di come mai sia stato possibile una trasgressione tanto scellerata!
Rischiano di far diventare rossa un'intera provincia!

NB un morto c'è scappato, oltre ad alcuni ragazzi ricoverati in coma etilico...
poi oggi si è scoperto a Livorno un cadavere abbandonato sotto un ulivo, occultato da un telo. Si ipotizza che sia proveniente da quel rave
e che i compagni di viaggio se ne siano sbarazzati lì per non avere noie, probabilmente perchè dovevano andare all'estero...
Ora sapremo qualcosa di più dall'autopsia...
(max77)
30Saturday, August 28, 2021 6:49 PM
Se non ci fosse scappato il primo morto nessuno ne avrebbe parlato
(max77)
30Saturday, August 28, 2021 6:51 PM
Per il secondo cadavere occorre aspettare l'autopsia per poterlo accostare al rave party anche se le possibilità sono molto alte
rufusexc
30Saturday, August 28, 2021 11:51 PM
Re:
(max77), 28/08/2021 18:51:

Per il secondo cadavere occorre aspettare l'autopsia per poterlo accostare al rave party anche se le possibilità sono molto alte



Innanzitutto è necessario aspettare l'esame dell'autopsia e, anche così non si potrà essere certi di poterlo accostare senza possibilità di errore al rave party.
L'autopsia ci potrà dire solo quando e di cosa è morta. Ma dove no! Quindi, l'unica cosa che fa pensare che abbia partecipato al rave party è che nessuno ha denunciato la sua scomparsa e, presumono che sia straniera. Ma quanti sono gli stranieri che vivono in Italia e che le autorità non sanno della loro esistenza?

Da da da
30Monday, August 30, 2021 5:52 PM
Re: Re:
rufusexc, 28/08/2021 23:51:



Innanzitutto è necessario aspettare l'esame dell'autopsia e, anche così non si potrà essere certi di poterlo accostare senza possibilità di errore al rave party.
L'autopsia ci potrà dire solo quando e di cosa è morta. Ma dove no! Quindi, l'unica cosa che fa pensare che abbia partecipato al rave party è che nessuno ha denunciato la sua scomparsa e, presumono che sia straniera. Ma quanti sono gli stranieri che vivono in Italia e che le autorità non sanno della loro esistenza?





Rimane una strana coincidenza, sulla via del ritorno di tanti stranieri verso il nord-ovest dell'Europa, a pochi giorni di distanza...

Comunque sarebbe più interessante mandare la Digos a perquisire tutte le proprietà del proprietario del terreno, P.Camilli, per vedere se nasconde ingenti quantità di denaro in contante di cui non sia in grado di giustificarne la provenienza...
ci sarebbe da ridere... [SM=x44499]
c'eraunavodka
30Tuesday, September 14, 2021 5:50 PM
Domani dovrebbe essere trasmessa, in diretta tv, l'interrogazione parlamentare in cui verranno chieste spiegazioni direttamente al Ministro dell'Interno Lamorgese: sono tanti i punti da chiarire su questa vicenda del rave party abusivo che rischia di creare un pericoloso precedente per i prossimi anni.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:05 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com