Freeforumzone mobile

La Bibbia del Motociclista

  • Posts
  • OFFLINE
    Etrusco
    Post: 174,675
    Registered in: 2/28/2002
    Gender: Male

    AMMINISTRATORE
    PRINCIPALE



    ADMIN
    Monsignore
    IperF1 2008
    IperUTENTE 2010
    Briscola IperCafonica 2012
    20 5/2/2015 1:01 PM
    LA ZAVORRINA

    La zavorrina prima di tutto bisogna sceglierla bene ma alla prima esperienza
    presenta solitamente queste "apprezzabili" caratteristiche:


    1) si presenta vestita modalita' "cipolla" con 17 strati di
    materiali vari tanto che la michelin ti sponsorizza il viaggio!
    2) (se avverte)appena sale in sella riesce contemporaneamente a
    slogarti la spalla e a rigarti la sella con lo stivale
    antinfortunistico in suola d'acciaio
    2bis) (se non avverte) si avventa in sella mentre tu ti stai
    infilando i guanti e hai un piede sulla pedalina e contemporaneamente
    ti sloga la spalla, ti riga la sella, ti lesiona i legamenti della
    gamba che cerca di riaddrizzare la moto.
    3) appena parti comincia a sistemarsi tutto l'abbigliamento
    smanaccando e spostandosi continuamente tanto che la stradale ti vede
    ondeggiare e ti accompagna all'etilometro
    4) alla prima curva si sposta inesorabilmente dalla parte opposta
    costringendoti a strusciare l'orecchio in terra per controbilanciare
    l'improvviso contrappeso e ti apostrofa "se fai il matto scendo"
    5) dopo 3 km accusa il primo cedimento alla vescica.
    6) ti segnala automaticamente ogni cambiata colpendoti con il casco
    7) ti costringe a sedere in 2 cm quadrati di sella opprimendoti
    comunque in ogni frenata "ma non puoi andare piu' piano?"
    8) dopo 7 km secondo cedimento vescicale
    9) alla tredicesima bicicletta che ti sorpassa esordisce " ma come mai
    vanno tutti piu' veloci di noi?"
    10) dopo 10 km iniziano i dolori al dolce fondoschiena
    11) quando ti fermi a mangiare o a prendere un caffe' non si toglie
    neanche mezzo strato di vestiario "sto' bene cosi"
    12) dopo 15 km inizia a sentire freddo ai piedi
    13) dopo 30 km "tra un po' comincia a fare buio sara' meglio rientrare"
    14) all'arrivo scende di sella e ti stacca definitivamente i legamenti
    della spalla squarciando (sempre contemporaneamente) finalmente la
    sella
    15) ti lascia dicendo "be', come primo viaggio non ti puoi lamentare
    eh, voglio vedere quante si sono comportate meglio di me"
    torni verso casa pensando che oggi hai fatto 50 km in 12 ore e 50
    minuti e non stai a calcolare la media tenuta mentre le candele
    ormai piombate stentano a fare il loro dovere.
    ma.....................
    poi ti chiama e dice che si e' divertita un casino e non vede l'ora
    di fare un'altro viaggio, magari piu' corto tanto per fare piu'
    esperienza,e tu sorridi contento mentre con il nastro americano
    rattoppi la sella. [SM=x44452]

    _________________


    Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vederti sperculeggiare quando le esporrai.
  • OFFLINE
    Quak150
    Post: 7,613
    Registered in: 7/15/2014
    Gender: Female

    Utente Power +



    Vincitrice dei concorsi:
    IperUtente 2014
    Cinematografo'14
    Gastronomico-Vinicolo'15
    10 5/4/2015 11:17 AM
    [SM=x44457] Bellissima [SM=x44457]

    _________________



    Il mago Oronzo mi fa un baffo

  • OFFLINE
    Etrusco
    Post: 181,539
    Registered in: 2/28/2002
    Gender: Male

    AMMINISTRATORE
    PRINCIPALE



    ADMIN
    Monsignore
    IperF1 2008
    IperUTENTE 2010
    Briscola IperCafonica 2012
    00 6/18/2016 11:54 PM

    11 cose da non dire mai ad una ladybiker

    Ci sono cose che non si possono dire a una donna ma peggio ancora ad una Lady Biker. Ho fatto una ricerca sui social, chiedendo quali fossero le domande e le affermazioni più fastidiose che una motociclista riceve scorazzando su e giù per le strade con la propria bimba!
    Le piu comuni e retoriche sono “ma è tua?” e “guidi bene per essere una donna“, “un minestrone” di luoghi comuni.
    La cosa certa è che in Italia il maschilismo è ancora un “tumore” da abbattere, ho provato a mettermi nella loro posizione e solo il pensiero di essere categorizzato, osservato, giudicato o di rientrare nella categoria di uno di quelli che pronuncerebbe le frasi qui sotto, mi ha fatto sentire male. Perche le donne hanno mille qualità e spesso sono anche delle buone motocicliste.

    Eccovi le piu comuni

    1. “guidi bene per essere una donna”

    2. “siete venute in harley?”

    3. la moto? Ma perché Non ti fai un figlio?

    4. “Perchè non fai la zavorrina?

    5. …dal meccanico chiedendo un pezzo di ricambio:”Sei sicura sia questo il modello?”

    6. “non accetterei mai che la mia donna guidasse la moto”

    7. Se hai il casco in mano o accanto “hai lo scooter?” e quando dici “sono in moto” e loro “motorino vuoi dire”

    8. “ma guidi tu?”

    9. In un negozio “ma la tuta la vuoi con le saponette? guarda che dietro non servono”

    10. “ma non é troppo pesante per te?”

    11. “ma e’ tua?”


    Fonte: Gas a martello

    _________________


    Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vederti sperculeggiare quando le esporrai.
  • OFFLINE
    leonzanna
    Post: 1,490
    Registered in: 12/13/2007
    Location: TRIESTE
    Age: 59
    Gender: Male

    STAFF IPERCAFORUM



    00 6/22/2016 9:43 AM
    [SM=x44456] Fenomenale! Ne conosco che si inc.. come belve! [SM=x44458]
  • OFFLINE
    Etrusco
    Post: 187,477
    Registered in: 2/28/2002
    Gender: Male

    AMMINISTRATORE
    PRINCIPALE



    ADMIN
    Monsignore
    IperF1 2008
    IperUTENTE 2010
    Briscola IperCafonica 2012
    10 8/14/2017 5:15 PM
    Re:
    leonzanna, 22/06/2016 09.43:

    [SM=x44456] Fenomenale! Ne conosco che si inc.. come belve! [SM=x44458]




    A proposito di zavorre e zavorrine, guarda come può andare a finire un viaggio nel tentativo di trovare tutti i compromessi? [SM=x44455]

    _________________


    Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vederti sperculeggiare quando le esporrai.

2 / 2