30 1/19/2017 11:36 AM
Farindola (Pescara) – Una slavina si è staccata da un versante del Gran Sasso e ha travolto bestiame, automobili e l’hotel “Rigopiano” al cui interno si trovavano 22 persone, anche bambini. Dopo il tragico accaduto, avvenuto già nella giornata di ieri, i testimoni e i superstiti hanno subito allertato il Soccorso Alpino parlando di una valanga di potenza e forza inaudite. L’accaduto sembrerebbe essere la conseguenza delle scosse di terremoto delle ultime ore su tutto l’Appennino.
I soccorsi hanno raggiunto soltanto questa mattina l’hotel a causa di neve e ghiaccio che impedivano il raggiungimento della struttura. Dal “Rigopiano” è già stata estratta una vittima, ma si teme che la maggior parte delle persone sommerse dalla valanga possano essere trovate senza vita.