00 5/6/2018 8:41 PM
Re:
rufusexc, 06/05/2018 00.31:

their, 04/05/2018 20.43:

perchè non ti trasferisci definitivamente in giappone? [SM=g1700002]



Magari! Il mio problema è che a parte qualche parola, non conosco il giapponese e l'inglese solo a livello scolastico basico. È anche vero, che la persona che organizza i tour come quelli che ho fatto io in precedenza, durante l'ultimo viaggio che ho fatto, mi ha detto che se, io avessi conosciuto il giapponese, mi avrebbe assunto come accompagnatore per tutti i viaggi. L'accompagnatrice del mio terzo viaggio, un giorno mi disse che io ero l'unico del gruppo che se si fosse allontanato dal gruppo non si sarebbe preoccupata.

pliskiss, 04/05/2018 23.40:



In Giappone ci vanno tutti quelli che hanno il cazzo piccolino [SM=x44452]


Se arrivi li' e hai un 13 cm DURO sei un RE [SM=x44457]



Infatti, i giapponesi mi hanno sempre chiesto che cosa stavi aspettando per andare in Giappone. Ti aspettano!!! [SM=x44457] [SM=x44458] [SM=x44454] [SM=x44496]

Bando agli scherzi, se uno pensa di andare in Giappone, come un mio ex-collega di lavoro, per avventure di carattere sessuale, la vedo parecchio dura. A meno che uno è un adone e/o con un portafoglio pieno, si può tirare la cinghia, è più facile rimorchiare in Italia.

raggio di luna78, 05/05/2018 13.43:



Complimenti, sei riuscito a trovare prezzi molto convenienti! Dovresti aprire un'agenzia di viaggi se questi sono i risultati...[SM=x44462] invece io pensavo che per un viaggio del genere in Giappone si dovesse spendere almeno il doppio tra tutti i costi preventivati...
Quasi quasi ci faccio un pensierino pure io per il Sol Levante... [SM=x44517]



A parte i trasporti e le abitazioni, il Giappone non è così caro come viene dipinto. Certo, alcune cose costano più che da noi o come da noi, ma altre di meno.
Io è perché voglio dormire in un ryokan (speriamo che mi diano la stanza con il futon e non con il letto) che abbia la vasca per fare l'ofuro. Altrimenti, dormendo in un albergo a tre stelle, in una guest house o in un ostello potrei spendere molto di meno. Le prenotazioni le ho fatte con il sito booking.com, di cui uno dei ryokan che avevo preso in considerazione per Tokyo, rimandava per vedere la disponibilità e prenotare proprio a questo sito.
Sul sito italiano dell'Ente del Turismo Giapponese vengono riportati all'incirca i prezzi giornalieri per le seguenti tre categorie:
- Molto economico (Trasporti, Colazione, Pranzo, Cena, 2 bibite al distributore, 3 biglietti dei musei, Pernottamento all’ostello della gioventù): 9.750 yen/giorno (circa 74,50 euro/giorno);
- Economico (Trasporti, Colazione, Pranzo, Cena, 2 soste in catene di caffetterie come Doutor, 4 biglietti dei musei, Pernottamento al Nuit Welcome Inn): 15.800 yen/giorno (circa 120,50 euro/giorno);
- Lusso (Trasporti pubblici, 1 corsa taxi di 5 chilometri, Colazione buffet hotel, Pranzo, Cena, 2 soste in sale da tè o bar, 4 biglietti dei musei, Hotel 3 stelle): 25.500 yen/giorno (circa 194,50 euro/giorno).

pliskiss, 05/05/2018 20.26:


Rufus ha già comprato i vestiti per l'integrazione spirituale Giapponese [SM=x44458]





Già nel primo viaggio ho comprato uno yukata di cotone, che utilizzo d'estate come vestaglia in casa e uno jinbei:



che sempre d'estate utilizzo come pigiama o quando scendo nella piscina condominiale. L'ho anche utilizzato come pigiama in Giappone in almeno due dei miei precedenti quattro viaggi.




beh dai sei un abituèè da come ho capito

chi ritorna è perchè gli piace, ognuno ha i suoi gusti

cmq girando i forum ne ho già trovati 3 con i tuoi gusti, uno è appena ritornato mi sembra dopo un 2 settimane?

Sarei curioso di vedere, ma poi ora della fine penso sempre" ma che cazzo te ne frega stà a cà tua che lè mei'"" complimenti cmq Rufus [SM=x44462]