10 11/12/2019 6:47 PM
Stranamente i tg nazionali ne hanno parlato pochissimo,
ma al confine tra Umbria, Lazio e Toscana stanno per essere costruite ben 3 centrali geotermiche.

La cosa grave è che secondo le perizie tecniche delle 3 regioni interessate e di tante associazioni di cittadini, sembra che questi progetti non rispettano le normative di sicurezza sia per l'ambiente (rischio inquinamento delle falde acquifere da cui attingono gli acquedotti, rischio terremoti, etc.) sia per le popolazioni.

Ancora più grave è che l'approvazione di questi progetti sia stata data da una commissione tecnica di nomina politica dove però i membri sono in palesi conflitti d'interesse (alcuni sono gli stessi tecnici che hanno redatto asseverazioni tecniche per la stessa società che vuole costruire queste centrali geotermiche).