00 8/26/2020 12:20 AM
Re:
Arcanna Jones, 25/08/2020 22:54:

Adesso qui cerchiamo di tenere separato il discorso dell'immigrazione con l'altro sul Covid, perchè i contagi avvengono in maggior parte tra italiani, causati da altri italiani di ritorno dalle vacanze.



arca il discorso era

la guerra tra poveri

qui sei nella merda e continua ad arrivare gente

quelli che arrivano gli devi dare da mangiare e sistemarli, il tutto ha un costo

vedere gente che rientra nei centri accoglienza con vitto e alloggio assicurato, la situazione rischia di far girare i coglioni all'italiano in crisi con il lavoro che ha il frigor vuoto e non può dare da mangiare ai figli

contagi ?

attualmente chi arriva da fuori porta contagio e diventa catena di Sant'Antonio

un amica della collega di mia figlia è rientrata dalla Sardegna sembra positiva, ebbene se è positiva c'è da verificare tutti quelli che hanno avuto contatti con lei, e in questo caso potrebbe essere positiva pure la collega di mia figlia, di conseguenza magari mia figlia, e magari pure IO

Affidiamoci al business farmaceutico dei tamponi

per quanto riguarda i migranti

POZZALLO, 25 AGO - I 62 migranti positivi al Covid-19, fino ad oggi ospitati all'hotspot di Pozzallo, sono stati trasferiti ad altra sede. Lo rende noto il sindaco, Roberto Ammatuna, sottolineando che l'operazione "è il il frutto di una collaborazione quotidiana, continua e riservata con il ministero dell'Interno e con la Prefettura di Ragusa che testimonia come soltanto la sinergia istituzionale può portare a risultati celeri".
"La mia preoccupazione, esternata in ogni occasione e con tutti i mezzi di comunicazione, è stata sempre indirizzata verso questo particolare aspetto del problema immigrazione - aggiunge il sindaco di Pozzallo - non certamente verso la politica dell'accoglienza, che continua ad essere una delle scelte etiche fondamentali per questa amministrazione".
"Per questo importante risultato - continua Ammatuna - intendo ringraziare il ministero dell'Interno, la Prefettura di Ragusa e quanti si sono spesi per raggiungerlo".
"Purtuttavia, tutto ciò non significa che non esistano problemi nella gestione dei flussi migratori - conclude il sindaco di Pozzallo - e ribadisco la necessità che il presidente Conte dia la massima priorità alla questione, coinvolgendo il governo nella sua interezza, prendendo visione diretta delle difficoltà esistenti nei comuni interessati dal fenomeno, magari ascoltando i sindaci e le autorità locali che hanno una visione diretta e completa del problema". (Ansa)


arrivano e ce l'hanno pure loro

il problema è che scappano e diventano Untori

non vorrei dire ma il secondo giro è vicino, ci sarà più preparazione e più terapia intensiva a disposizione, ma le restrizioni te le becchi un altra volta e quando i numeri aumentano stiamo tutti in casa un altra volta

prossimo giro speriamo non ci sia, salta l'economia definitivamente con assalti ai supermercati

e tanti auguri per i banchieri perchè se iniziano ad intaccare i soldi della gente prevedo tante terapie intensive pure per loro e qualcuno potrebbe pentirsi di essere diventato banchiere

a forza di tirare la corda la corda si spezza

la fame è la fame

e quando non ci sono i soldi per dare da mangiare ai figli si scatena il putiferio con tante camicie bianche con cravatta insanguinate





[Edited by pliskiss 8/26/2020 12:22 AM]