00 4/29/2021 7:22 PM
Si è spenta all’ospedale di Correggio (Reggio Emilia) dopo una lunga malattia, Irene Vioni. Aveva 78 anni ed è stata la storica voce dell’orchestra Castellina-Pasi divenendo fra gli anni ’60 e gli anni ’70 una delle voci inconfondibili del liscio, del folk e del tango italiano.



Nell’immaginario geek, la voce di Irene Vioni rimarrà per sempre associata alla prima sigla della serie animata di Lupin III quella cioè del debutto sugli schermi italiani del 1981 e che comunemente è ricordata da tutti come la sigla “fisarmonica”.

In una intervista raccontò la genesi dell’iconica sigla:

Ci venne chiesto di registrare il brano di Migliacci e Micalizzi. Pensarono a Castellina-Pasi e io venni coinvolta come cantante di quell’orchestra. In poche ore preparammo la canzone. A Forlì, con la base musicale, imparai bene l’interpretazione. Non avrei mai creduto, nel 1981, che questo brano potesse diventare così famoso.

Piccola curiosità sulla sigla: il testo fu scritto da Franco Migliacci, autore di “Volare” di Domenico Modugno e “Non son degno di te” di Gianni Morandi fra i tanti successi della musica leggera italiana di quegli anni.

_________________

"feriscono il mio cuore
d'un languore
monotono."
Paul Verlaine