Ipercaforum [center][b]Il forum degli ipercafoni e delle ipercafone: per l'italiano medio e l'italiana standard[/b][/center]

Non ci posso credere, quasi non riesco a scriverlo...

  • Posts
  • OFFLINE
    UnasTheSlayerOfTheGods
    Post: 346
    Registered in: 12/20/2005
    Gender: Male


    00 9/18/2007 11:31 PM
    ... Forse è la volta buona per la reunion dei C A R C A S S!!!
    Questa sì che sarebbe una reunion storica...

    18-09-2007
    CARCASS: potrebbero riunirsi!!!
    L'ex chitarrista dei CARCASS Mike Amott (oggi negli ARCH ENEMY) ha rivelato che la band potrebbe riunirsi per un tour. In un'intervista esclusiva al magazine svedese Close-Up, Amott ha infatti dichiarato di essersi segretamente incontrato con Bill Steer ad Halmstad in Svezia l'anno scorso per suonare del materiale dei CARCASS. Un paio di mesi dopo, i due sono stati raggiunti dal cantante/bassista Jeff Walker per un'altra session. Alla batteria siedeva Daniel Erlandsson degli ARCH ENEMY. "È andato tutto molto bene e ci siamo divertiti", ha dichiarato Amott. "Abbiamo suonato quasi l'intero 'Heartwork'". Il piano originale era quello di tenere alcuni concerti durante i festival della scorsa estate, ma purtroppo non se ne è fatto più nulla. Amott ha concluso: "Spero che un giorno riusciremo a tenere qualche reunion show, sarebbe divertente e mi piacerebbe suonare ancora tutti quei pezzi. Sfortunatamente però ciò non potrà accadere prima di 18 mesi da oggi visto che gli ARCH ENEMY hanno un programma fittissimo di impegni".

    Certo che 18 mesi sono lunghi [SM=x44469] speriamo almeno che in questo tempo riescano a provare anche qualcosa da Necroticism... e magari pure Reek... o Symphonies...
  • v00rh33s74
    00 9/19/2007 11:50 AM
    Sarebbe bello...però io voglio un nuovo disco...i concerti mi soddisfano,ma fino a un certo punto...i loro dischi invece
    ancora oggi mi fanno gioire... [SM=x44476] [SM=x44469]
  • OFFLINE
    UnasTheSlayerOfTheGods
    Post: 351
    Registered in: 12/20/2005
    Gender: Male


    00 9/30/2007 11:09 AM
    Altro spunto di speranza da Metallus...

    28/09/2007
    CARCASS
    Reunion fattibile per Amott

    La notizia è di quelle belle assai. Secondo quanto dichiarato da Michael Amott la sospirata reunion dei CARCASS sarebbe "fattibile".
    "E' come se la band non fosse mai andata via, come avere vicino un piacevole fantasma. D'altronde i CARCASS sono stati una delle band migliori del loro genere e io sono molto orgoglioso di averne fatto parte. Oggi le persone che formavano il gruppo hanno preso direzioni diverse, ma per me sarebbe sempre stato bello tornare a suonare quelle canzoni, In fin dei conti continuo a suonare ad amare il metal come un tempo. Per quanto mi riguarda la cosa è definitivamente fattibile."
    Si parla ormai da tempo di una possibile reunion, anche se solo per suonare dal vivo le vecchie canzoni. Speriamo che sia arrivata davvero la volta buona.
  • OFFLINE
    MaxMetallo
    Post: 1,515
    Registered in: 3/5/2006
    Location: ALESSANDRIA
    Age: 39
    Gender: Male


    00 10/1/2007 9:39 PM
    bah...intanto aspettando la reunion (a cui peraltro credo poco) mi riascolto il mio fido Heartwork... [SM=x44509] [SM=x44509] [SM=x44509]
  • OFFLINE
    UnasTheSlayerOfTheGods
    Post: 355
    Registered in: 12/20/2005
    Gender: Male


    00 10/8/2007 11:38 PM
    Finalmente la conferma ufficiale!!!
    Da metalitalia.com:
    [SM=x44519] [SM=x44519] [SM=x44519]
    [SM=x44519] [SM=x44519] [SM=x44519]
    [SM=x44519] [SM=x44519] [SM=x44519]
    (certo che se ci uscisse anche una capatina in Italia, tipo al Gods o all'Evolution, sarebbe da infarto...)

    06-10-2007

    CARCASS: confermati al Wacken Open Air!!!

    I leggendari CARCASS sono ufficialmente stati confermati per il prossimo Wacken Open Air festival, che avrà luogo dal 31 luglio al 2 agosto 2008 a Wacken, Germania. Il bill al momento comprende anche IRON MAIDEN (headliner), CHILDREN OF BODOM, AVANTASIA, KREATOR e SONATA ARCTICA.

    Il bassista/cantante Jeff Walker ha commentato:

    "Well, dicevano che non sarebbe mai accaduto. Infatti avevo detto che non sarebbe mai accaduto. Poi ho notato che nessuno prestava mai attenzione a ciò che dicevo e sembravo un idiota...

    Nell'estate 2008 avrà luogo il ventesimo anniversario della pubblicazione del primo album dei CARCASS. E saranno passati quattordici anni dalla nostra ultima esibizione live.

    Abbiamo deciso di esumare il cadavere a Wacken. Si è trattato di una pura coincidenza — il viaggio è stato lungo per arrivare a questo punto dove io, Bill Steer [chitarra] e Mike Amott [chitarra] abbiamo lo stesso desiderio di renderlo possibile. Stiamo finalmente per soddisfare quella richiesta che oggi più che mai sembra essere alta e non sembra avere intenzione di scemare. Qualsiasi vecchia ragione che avevamo per non volerlo fare è sparita di fronte a questo immenso interesse di vedere noi suonare QUEI riff per una generazione di seguaci che non hanno mai avuto l'opportunità di vederlo all'epoca. Potremmo dire che lo stiamo facendo per i 'kids', ma sono cazzate! Lo stiamo facendo perchè sarà divertente suonare ancora i vecchi brani dei CARCASS!!

    Ovviamente, non sarebbe stato il caso di fare tutto questo senza Ken Owen [batteria], ma vi assicuro che sarà lì e lo convinceremo a impugnare le bacchette e a suonare un po'. Inoltre avremo un ottimo batterista a sostituirlo e a suonare le SUE parti.

    Io, Jeff Walker al basso e alla voce, il 'semi-leggendario' Bill Steer e Mike Amott alle chitarre, e Daniel Erlandsson [ARCH ENEMY] al posto di Ken alla batteria non vediamo l'ora di fare a pezzi il vostro udito.

    E se non lo facciamo? Chi altro potrebbe mai offuscare la reunion dei LED ZEPPELIN?

    Ha!

    Prepare to rot and roll."
  • OFFLINE
    UnasTheSlayerOfTheGods
    Post: 373
    Registered in: 12/20/2005
    Gender: Male


    00 12/21/2007 11:17 PM
    Anche in Italia al Gods!!!
    Da metalitalia.com:

    03-12-2007
    GODS OF METAL 2008: Carcass!!!!

    Riceviamo e pubblichiamo:

    "Hanno confermato recentemente la loro reunion. Passeranno l'estate 2008 in giro per i principali festival europei. Non ce li potevamo far sfuggire per il Gods, anche perchè abbiamo letteralmente ricevuto migliaia di richieste a tal proposito. Signore e signori è con grande piacere che vi annunciamo ufficialmente che a Gods Of Metal 2008 ci saranno anche CARCASS!!!!!!

    CARCASS nascono a Liverpool nella seconda metà degli anni 80 grazie a Jeff Walker (basso), Ken Owen (batteria) e Bill Steer (chitarra). Propongono musica grindcore a cui uniscono un immaginario testuale fatto di espliciti riferimenti al mondo della medicina e dell'anatomia. Metafora della società moderna, pugno nello stomaco per i benpensanti. Il loro disco d'esordio è del 1988 e porta l'esplicito titolo Reek of Putrefaction (puzza di putrefazione). A breve segue Symphonies Of Sickness. Il disco d'esordio consta di 22 tracce di velocissimo grindcore, mentre già la seconda opera presenta una diversificazione. I pezzi sono 10, molto più lunghi ed elaborati. I titoli e gli argomenti dei brani travalicano il buon gusto e ci trascinano in un vortice di puro delirio necrotico. La loro musica è velocissima e viene supportata da un gutturale uso delle vocals. Il disco della svolta è però la loro terza opera Necroticism - Descanting the Insalubrious. La band vede entrare nelle proprie fila lo svedese Michael Amott, proveniente dai seminali Carnage. I brani si fanno più cadenzati e il disco segna il definitivo ingresso dei 4 nei canoni del death metal. Le canzoni sono decisamente lunghe (6 minuti e più) ed intricate. I testi e le immagini del booklet continuano però a rimandare a testi di anatomia e a schizofreniche visioni di malattie e devastazioni. Nel 1994 pubblicano il loro quarto disco, Heartwork. Il disco si avvale in copertina di un opera dell'artista svizzero Giger e della produzione di Colin Richardson. Il disco sarà di ispirazione per la new wave del death metal svedese della seconda metà dei novanta. Tutti cercheranno infatti di ispirarsi e riproporre quelle ritmiche al fulmicotone, quei tecnicismi esasperati e quelle atmosfere malate che questo disco dei CARCASS riesce a trasmettere. I testi sono più seri, sono molto "politici", pur rimandendo oscuri e criptici. CARCASS firmarono per una major, ma rimasti delusi dal trattamento loro riservato, scelgono di tornare alla Earache, l'etichetta grind che li lanciò. Dopo varì rinvii uscì il disco Swansong. Di lì a poco la band si scioglie. Amott aveva lasciato la band (rimpiazzato da Carlos Regades) prima delle registrazioni e dopo poco anche Steer lascia. Jeff Walker, Regades e Ken Owen daranno vita ai Blackstar che riprendono le sonorità di Swansong, ma che dopo un buon esordio si sciolgono. Steer invece si dedicherà ai settantiani Firebird. Amott è tuttora impegnato con Arch Enemy e Spiritual Beggars.

    GODS OF METAL 2008 si svolgerà il 27 - 28 - 29 Giugno presso l'Arena Parco Nord di Bologna.

    Le bands confermate al momento sono le seguenti:
    IRON MAIDEN (headliner 27 Giugno - Somewhere Back In Time World Tour 2008)
    JUDAS PRIEST (headliner 29 Giugno)
    CARCASS
    MESHUGGAH
    AT THE GATES
    YNGWIE MALMSTEEN
    ENSLAVED


    L'headliner di sabato 28 Giugno verrà annunciato entro pochi giorni. Ulteriori conferme sono attese a breve".
  • OFFLINE
    Kaiser Luka
    Post: 2,958
    Registered in: 4/16/2006
    Location: NAPOLI
    Age: 33
    Gender: Male

    Utente Power



    Metallico fedelissimo
    del forum
    00 12/22/2007 5:09 PM
    Re:
    UnasTheSlayerOfTheGods, 21/12/2007 23.17:

    Anche in Italia al Gods!!!
    Da metalitalia.com:

    03-12-2007
    GODS OF METAL 2008: Carcass!!!!

    Riceviamo e pubblichiamo:

    "Hanno confermato recentemente la loro reunion. Passeranno l'estate 2008 in giro per i principali festival europei. Non ce li potevamo far sfuggire per il Gods, anche perchè abbiamo letteralmente ricevuto migliaia di richieste a tal proposito. Signore e signori è con grande piacere che vi annunciamo ufficialmente che a Gods Of Metal 2008 ci saranno anche CARCASS!!!!!!

    CARCASS nascono a Liverpool nella seconda metà degli anni 80 grazie a Jeff Walker (basso), Ken Owen (batteria) e Bill Steer (chitarra). Propongono musica grindcore a cui uniscono un immaginario testuale fatto di espliciti riferimenti al mondo della medicina e dell'anatomia. Metafora della società moderna, pugno nello stomaco per i benpensanti. Il loro disco d'esordio è del 1988 e porta l'esplicito titolo Reek of Putrefaction (puzza di putrefazione). A breve segue Symphonies Of Sickness. Il disco d'esordio consta di 22 tracce di velocissimo grindcore, mentre già la seconda opera presenta una diversificazione. I pezzi sono 10, molto più lunghi ed elaborati. I titoli e gli argomenti dei brani travalicano il buon gusto e ci trascinano in un vortice di puro delirio necrotico. La loro musica è velocissima e viene supportata da un gutturale uso delle vocals. Il disco della svolta è però la loro terza opera Necroticism - Descanting the Insalubrious. La band vede entrare nelle proprie fila lo svedese Michael Amott, proveniente dai seminali Carnage. I brani si fanno più cadenzati e il disco segna il definitivo ingresso dei 4 nei canoni del death metal. Le canzoni sono decisamente lunghe (6 minuti e più) ed intricate. I testi e le immagini del booklet continuano però a rimandare a testi di anatomia e a schizofreniche visioni di malattie e devastazioni. Nel 1994 pubblicano il loro quarto disco, Heartwork. Il disco si avvale in copertina di un opera dell'artista svizzero Giger e della produzione di Colin Richardson. Il disco sarà di ispirazione per la new wave del death metal svedese della seconda metà dei novanta. Tutti cercheranno infatti di ispirarsi e riproporre quelle ritmiche al fulmicotone, quei tecnicismi esasperati e quelle atmosfere malate che questo disco dei CARCASS riesce a trasmettere. I testi sono più seri, sono molto "politici", pur rimandendo oscuri e criptici. CARCASS firmarono per una major, ma rimasti delusi dal trattamento loro riservato, scelgono di tornare alla Earache, l'etichetta grind che li lanciò. Dopo varì rinvii uscì il disco Swansong. Di lì a poco la band si scioglie. Amott aveva lasciato la band (rimpiazzato da Carlos Regades) prima delle registrazioni e dopo poco anche Steer lascia. Jeff Walker, Regades e Ken Owen daranno vita ai Blackstar che riprendono le sonorità di Swansong, ma che dopo un buon esordio si sciolgono. Steer invece si dedicherà ai settantiani Firebird. Amott è tuttora impegnato con Arch Enemy e Spiritual Beggars.

    GODS OF METAL 2008 si svolgerà il 27 - 28 - 29 Giugno presso l'Arena Parco Nord di Bologna.

    Le bands confermate al momento sono le seguenti:
    IRON MAIDEN (headliner 27 Giugno - Somewhere Back In Time World Tour 2008)
    JUDAS PRIEST (headliner 29 Giugno)
    CARCASS
    MESHUGGAH
    AT THE GATES
    YNGWIE MALMSTEEN
    ENSLAVED


    L'headliner di sabato 28 Giugno verrà annunciato entro pochi giorni. Ulteriori conferme sono attese a breve".



    se parto militare spero di avere un permesso così me li vado a vedere

    _________________

    The world is a vampire